Come creare una (bella) Storia su Instagram

By | Settembre 19, 2018
Come creare una (bella) storia su Instagram

Creare una storia su Instagram è ora possibile. Quindi, ecco un tutorial su come creare una (bella) storia su Instagram.  Le storie di Instagram sono accessibili nella parte superiore del tuo feed di notizie attraverso una serie di icone circolari che rappresentano le persone che segui sulla piattaforma.


Questo articolo intende spiegare come creare una “Storia” su Instagram, come interagire con le storie dei tuoi amici ma anche come comprendere la sfida di questo nuovo formato per la promozione dei tuoi prodotti e servizi!

Chi mi ha bloccato su Instagram? Scopriamolo insieme!

Che aspetto ha?

Quando apri l’app di Instagram, vedi le ultime “storie” delle persone che segui nella parte superiore dello schermo. Le storie più recenti sono le più visibili. Se vuoi che la tua “Storia” sia in una posizione migliore, devi pubblicare regolarmente i contenuti!

Quando visiti la pagina di un amico su Instagram, vedrai un cerchio intorno all’immagine del profilo di quella persona. Quando fai clic sulla foto, apri la “Storia” di quella persona.

E, facendo clic sull’icona di ciascun profilo evidenziato e rappresentato, puoi visitare le storie di ciascun profilo (i migliori amici e gli account più popolari seguiti ) per vedere una raccolta di foto e video ( fino a 10 secondi ciascuno ) pubblicati di recente.

Tutti visualizzati in un formato di presentazione ( slideshow ) con la possibilità di passare alla foto o al video successivo o precedente. Se desideri commentare il post nella storia che vedi, puoi toccarlo e inviare un messaggio privato all’autore tramite Instagram Direct. A differenza dei post normali, non ci sono Mi piace o commenti pubblici.

Puoi pubblicare una storia della tua vita in modo diverso con testo e strumenti di disegno. Le foto e i video scompariranno 24 ore dopo la loro pubblicazione e non saranno più visibili nella griglia del profilo o nel feed delle notizie.

Le tue notizie seguono le impostazioni sulla privacy del tuo account. Se imposti il ​​tuo account come privato, la tua storia sarà visibile solo a chi ti segue. Tuttavia, puoi anche nascondere facilmente l’intera storia da persone che non vuoi che vengano visualizzate, anche se ti seguono.

Se vuoi visualizzare le statistiche della tua storia, trascina per vedere chi ha visualizzato ogni foto o video. Puoi persino scegliere di presentare parte della tua storia mostrandola sul tuo profilo.

Instagram Story: come funziona

Le tue notizie o storie sono un modo per condividere foto e video con i tuoi follower che scompaiono dopo 24 ore. Per condividere una foto o un video nelle tue notizie:

  • Tocca l’ icona del segno + nella parte superiore sinistra dello schermo oppure scorri verso sinistra da qualsiasi posizione nel feed.
  • Toccare il “piccolo cerchio” nella parte inferiore dello schermo per scattare una foto o premere a lungo per registrare un video. Per caricare una foto o un video recenti dal tuo telefono, scorri verso il basso e seleziona il contenuto che desideri condividere.
  • Puoi premere l’ icona “Aa” per aggiungere del testo o l’ icona “matita” per attingere alle tue notizie.
  • Quindi premere su “Annulla” per cancellare un effetto o “Fatto” per salvarlo.
  • Premere su “Annulla” per eliminare la foto o il video o l’icona “freccia giù” per salvarla sul telefono. Al termine, toccare l’icona “V” (segno di spunta) per condividere la Storia.

Configura le impostazioni delle storie per il tuo account

Hai la possibilità di impedire ai tuoi abbonati di inviarti un messaggio. Puoi anche eliminare alcune persone dalla tua mailing list delle Storie (un membro della famiglia per esempio)! Per accedere a queste impostazioni, vai sul tuo profilo e fai clic sulla ruota in alto a destra dello schermo, quindi su “Impostazioni storia”.

Rispondi ai messaggi su Instagram

Se dai ai tuoi iscritti l’opportunità di inviarti un messaggio, devi essere reattivo. È un ottimo modo per entrare in contatto con il tuo pubblico. Ad esempio, se offri un prodotto o un servizio, puoi rispondere rapidamente alla richiesta di un potenziale cliente. Utilizzi già Instagram, ma non hai fatto il passo delle storie? Peccato !

I benefici delle storie su Instagram

Come suggerisce il nome, la storia racconta una storia. Con alcune foto e brevi video, la storia ti permette di raccontare una storia (quella di un marchio, della tua azienda, ecc.), Proprio come quando organizzi le foto delle tue vacanze in un album.

Per mantenere l’attenzione del pubblico dall’inizio alla fine delle tue storie su Instagram, la tua storia deve avere un senso. Dobbiamo avere l’impressione di essere al tuo fianco, di vivere il momento. E per le tue storie cerca di aggiungere qualcosa al tuo feed Instagram o MyStory Snapchat, non pubblicare (esattamente) la stessa cosa.

Se dovessimo riassumere le 3 principali risorse delle storie di Instagram:

  1. Ricevi nuovi abbonati: storie divertenti, originali e attraenti possono spingere gli utenti a iscriversi al tuo account
  2. Genera traffico sul suo account Instagram: se la tua storia suscita l’interesse dell’utente, andrà a vedere il tuo newsfeed dove rimangono le pubblicazioni (mentre le storie di Instagram scompaiono dopo 24 ore). A lungo termine, la tua storia ti permetterà di ottenere più mi piace sui tuoi post su Instagram. Ti permettono di scoprire il marchio o l’azienda da un’altra angolazione: il backstage di una collezione, le piccole mani che disegnano i prodotti, ecc. In questo modo, le storie aggiungono valore al tuo account Instagram e possono ispirare un rinnovato interesse da parte dei tuoi follower. Saranno tentati di saperne di più, vai a vedere il tuo account, ama e commenta le tue pubblicazioni.
  3. Appaiono nei primi risultati del newsfeed dei tuoi abbonati: le storie di Instagram aumentano il coinvolgimento, migliorano le tue possibilità di apparire in cima ai risultati di newsfeed.

Come eliminare un account Instagram

Quali sono le differenze nel contenuto tra storie e post nell’account Instagram?

Il messaggio: molte aziende stanno sfruttando la natura effimera della storia per annunciare un evento quasi immediato con una durata limitata:

  • annunciare l’inizio di un corso (es. palestra)
  • offrire vendite private, sconti eccezionali in un breve periodo di tempo. In questi casi, la pubblicazione si concentrerà più sul messaggio da comunicare che sulla qualità del visual.

Il testo non deve essere usato allo stesso modo nei post e nelle storie di Instagram. L’esperienza offerta dal marchio attraverso la storia, grazie alla successione di immagini e video, non dovrebbe essere troppo confusa con il testo. Un testo più lungo avrà più spazio nella descrizione delle pubblicazioni dell’account.

Limita l’uso del testo a brevi informazioni:

  • riferimento del prodotto
  • orari di apertura eccezionali
  • codice coupon, ecc.

La scelta del testo (colore, dimensione, interlinea) deve essere coerente con l’identità visiva del marchio. Anche la musica è una parte importante delle storie se gioca un ruolo vitale nella strategia del tuo marchio.

Come abilitare o disabilitare le notifiche di Instagram

Come creare una storia avvincente?

Scegli sempre gli stessi colori del testo (massimo 3) per scrivere o disegnare. È possibile selezionare i colori dai 27 disponibili. Premendo e tenendo premuto un colore, si accede alla tavolozza dei colori.

Per il contenuto di ogni storia assicurati di avere un inizio, un centro e una fine. Se non riesci a immaginare una storia, non esitare a fare uno storyboard sulla carta. Non dimenticare che la tua storia deve intrattenere, scoprire cose e ispirare gli utenti.

Anche se non ti senti a tuo agio con i video, è facile creare video fantastici.

La qualità ha la precedenza sulla quantità! Le tue storie dovrebbero riflettere la tua strategia ed essere pensieroso. In generale, si riprendono / rispondono a ciò che hai appena pubblicato sul tuo newsfeed (fornisci ulteriori informazioni). Questo porta dettagli, informazioni aggiuntive al tuo messaggio.

Una storia non dovrebbe durare più di 1 minuto, ma dovrebbe essere il più breve possibile. Non provare a tutti i costi a fare video di 10 secondi, i contenuti molto brevi non funzionano molto bene.

Come ottenere follower su Instagram

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.