Come creare GIF con Picsart

By | Aprile 4, 2022
creare GIF

A volte, trovare le parole giuste da dire può essere difficile e proprio in questo momento che ci torna utile sapere come creare una GIF. Fortunatamente, quando non sappiamo cosa dire, possiamo inserire un’emoji o una GIF (Graphics Interchange Format) in una chat. Le GIF possono essere trovate ovunque, si sono fatte strada su quasi tutte le piattaforme di social media disponibili. Facebook e Twitter sono piattaforme social dotate di proprie GIF. Non solo, ma sono anche usate come strumenti di marketing nel mondo degli affari da persone che adottano un approccio informale per connettersi con potenziali clienti. Ma come creare GIF animate? Bene, con l’aiuto di un’app di editing di immagini e video come Picsart, puoi creare una GIF animata personale.Continua a leggere per saperne di più.

Leggi anche: App per trasformare foto in cartoni animati, le migliori

Come creare GIF su iPhone

Hai scattato una foto esilarante del tuo cane. O forse il tuo gatto ha fatto qualcosa di divertente e tu hai scattato una foto. Non importa il motivo, sapere come creare GIF da una foto può rendere la cosa molto divertente. Se sei un utente iPhone, la prima cosa che devi fare è scaricare l’app Picsart se non l’hai già fatto. L’app è gratuita e può essere trovata nell’app store. Gli utenti hanno la possibilità di sottoscrivere un account Gold per € 48 all’anno. Tuttavia, è disponibile gratuitamente una versione con funzioni limitate. Ti verrà offerta una prova gratuita della versione Gold standard quando scarichi l’app per la prima volta. Una volta scaricata l’app Picsart e pronta per l’uso, segui questi passaggi per creare una GIF animata.

  1. Consenti all’album della fotocamera di sincronizzarsi con Picsart, quindi seleziona la foto che vuoi convertire in GIIF.
  2. Una volta selezionata la foto, noterai una serie di icone nella parte inferiore. Questi sono i tuoi strumenti di modifica.
  3. Utilizzando gli strumenti forniti, modifica la foto secondo necessità e fai clic su “Applica”.
  4. Tocca “Salva”, quindi “Scarica foto”. Sarà salvata automaticamente nel rullino.
  5. Torna alla foto che hai modificato con Picsart, dovrai modificarla di nuovo ma in modo leggermente diverso. Ripeti lo stesso processo di prima.
  6. Nell’angolo in basso a destra, tocca l’icona che assomiglia a tre pagine una sopra l’altra, ti consente di sovrapporre le modifiche precedenti. Ricorda di sovrapporre le foto l’una sull’altra nello stesso ordine in cui le hai create.
  7. Dopo aver sovrapposto le foto, tocca lo strumento di registrazione in alto a destra dello schermo.
  8. Inizia ad aprire e chiudere tutti i tuoi livelli nella barra laterale nell’ordine in cui li hai creati.
  9. Al termine, tocca di nuovo l’icona di registrazione e premi “Esporta GIF”. Puoi quindi fare clic sulla GIF per impostare la velocità.
  10. Quando sarai soddisfatto della tua GIF, potrai condividerla sulla piattaforma prescelta.

Leggi anche: App editing video per iPhone, le migliori 5

Come creare GIF animate con foto Android

Ancora una volta, dovrai scaricare l’app Picsart tramite il tuo Google Play Store (o qualsiasi altro app store che stai utilizzando sul tuo Android). Una volta fatto questo:

  1. Dopo aver aperto l’app, scegli la foto che desideri convertire in GIF.
  2. Usando gli strumenti di modifica nella barra in basso, applica una modifica alla tua foto e premi “Applica”, quindi “Scarica foto”.
  3. Ripeti il ​​​​processo fino a quando non hai apportato il numero necessario di modifiche necessarie per la creazione della tua GIF.
  4. Inizia a sovrapporre le tue modifiche facendo clic sull’icona “Livello” nell’angolo in basso a destra.
  5. Al termine, tocca l’icona di registrazione nella barra in alto e apri e chiudi ogni livello.
  6. Usa di nuovo l’icona di registrazione per interrompere la registrazione, quindi tocca “Esporta Gif” sullo strumento di registrazione.
  7. Imposta la velocità della tua GIF toccandola, ora condividila con il mondo.

Come creare una GIF animata su PC

La versione Web di Picsart ha tutte le funzionalità disponibili nelle versioni dell’app mobile. La prima cosa che devi fare è andare sul sito Web ufficiale di Picsart. Puoi accedere utilizzando i dati Facebook o Gmail. Ti verrà quindi chiesto di iniziare una prova gratuita di 7 giorni se non hai un account. Una volta effettuato l’accesso a Picsart, potrai iniziare a creare la tua GIF.

  1. Fare clic su “Nuovo progetto”.
  2. Dalla barra laterale a sinistra, seleziona una foto che desideri modificare. Se accedi utilizzando il tuo account Facebook, le immagini dovrebbero sincronizzarsi automaticamente.
  3. La barra degli strumenti di modifica apparirà sopra la foto. Utilizzando gli strumenti disponibili, apporta le modifiche pertinenti alla tua immagine.
  4. Seleziona la stessa immagine dalla barra laterale di sinistra e modificala di nuovo, questa volta in modo diverso. Assicurati di salvare ogni foto che sovrapponi.
  5. Tocca lo strumento di registrazione, quindi apri e chiudi ogni livello nella barra laterale di destra.
  6. Una volta terminato, tocca “Esporta Gif”. Regola la velocità della tua animazione e poi condividi.

Leggi anche: Le migliori app editing video gratuite

Come creare GIF con foto iPad

Creare GIF su iPad segue gli stessi passaggi di iPhone. La prima cosa da fare è andare all’app store e scaricare l’applicazione Picsart.

  1. Apri la foto che desideri modificare.
  2. Utilizzando gli strumenti forniti nella parte inferiore, modifica la foto e fai clic su “Applica”.
  3. Tocca “Salva”, quindi “Scarica foto” per salvarlo nel rullino fotografico.
  4. Ripeti i passaggi 2 e 3 con la stessa immagine per apportare ulteriori modifiche ai livelli GIF.
  5. Nell’angolo in basso a destra, tocca l’icona “Livello” e aggiungi le modifiche precedenti che hai creato.
  6. Una volta che le tue foto sono state sovrapposte, tocca lo strumento di registrazione in alto a destra.
  7. Procedi ad aprire e chiudere tutti i tuoi livelli nella barra laterale nell’ordine in cui li hai creati.
  8. Al termine, tocca di nuovo l’icona di registrazione e premi “Esporta GIF”. Puoi quindi fare clic sulla GIF per impostare la velocità.
  9. Se sei soddisfatto della tua GIF, seleziona “Condividi” e poi scegli la piattaforma che desideri utilizzare.

Creare GIF animate vale più di mille parole

Picsart è un ottimo strumento per creare GIF. Tuttavia, per quelli di voi che sono nuovi, potrebbe essere un po’ pesante. La cosa buona di Picsart è che ti consente di testare l’app attraverso una prova gratuita di 7 giorni prima di abbonarsi. Offre inoltre agli utenti la possibilità di utilizzare un account gratuito con meno funzioni.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!