Come disabilitare le notifiche Web

By | Novembre 20, 2019
Come disabilitare le notifiche Web

Come disabilitare le notifiche push. Desideri ricevere meno notifiche dal tuo browser? Esistono modi per controllare le notifiche push e bloccare i popup non desiderati. Le interruzioni su Internet assumono molte forme, dalle finestre popup e dalle notifiche del browser agli annunci video e alle sovrapposizioni di pagine. 


I pop-up sono in gran parte visti come un fastidio: si trovano in cima alla pagina Web che stai leggendo, con un annuncio, un video o un messaggio, ma le notifiche hanno i loro vantaggi (con moderazione).

Come rimuovere la scritta Attiva Windows dallo schermo

Le notifiche vengono visualizzate nel browser, escono all’improvviso per chiedere se un sito Web può utilizzare o meno la tua posizione o inviarti notifiche. I video con riproduzione automatica vengono generalmente inviati da siti Web specifici e interrompono la tua esperienza di navigazione. 

Le notifiche push vengono inviate da servizi specifici, come Slack, Twitter o Facebook, e vengono temporaneamente visualizzate su qualunque finestra. Fortunatamente, i principali produttori di browser dispongono di strumenti per rendere meno invasivi alcuni avvisi. Ecco cosa devi sapere per disabilitare le notifiche Push e i popup.

Come disabilitare le notifiche push su Chrome

Vai alle Impostazioni in Chrome tramite il punto tre (), quindi selezionare Impostazioni> Avanzate> Privacy e sicurezza> Impostazioni sito> Notifiche. Qui, Google consiglia di mantenere abilitato Chiedi prima di inviare, ma ciò significa che ogni volta che un sito Web desidera inviarti una notifica, riceverai un messaggio pop-up che chiede l’approvazione. 

Invece, fai clic sul dispositivo di scorrimento sulla destra e verrà visualizzato Bloccato, che eliminerà tutte le notifiche. Ma ricevere assolutamente nessuna notifica potrebbe non essere la soluzione migliore per te. In questo caso, Chrome ti consente di bloccare e autorizzare singoli siti web.

Se ci sono siti specifici con fastidiose notifiche che desideri interrompere, aggiungile a un elenco di blocchi o mantieni tutto bloccato e consenti a pochi siti Web di inviare le notifiche. Fallo facendo clic sul pulsante Aggiungi sotto le sezioni Blocca o Consenti e aggiungi l’URL in questione. Se cambi idea su un sito Web, fai clic sul menu a tre punti () e rimuovilo dall’elenco.

Chrome ti consente inoltre di approfondire ulteriormente qualsiasi sito web nell’elenco Blocco o Consenti. Fai clic sulla freccia del menu a discesa accanto a un elemento nell’elenco e puoi controllare le autorizzazioni per quel sito.

Ciò include le autorizzazioni per posizione, videocamera e microfono, richieste, pop-up e reindirizzamenti e annunci intrusivi. Per impostazione predefinita, la maggior parte degli elementi è impostata su Chiedi, ma è possibile esaminare e impostare esattamente come agirà ciascun sito Web.

Se stai cercando un maggiore controllo su tutti questi elementi, torna indietro su Impostazioni> Avanzate> Privacy e sicurezza> Impostazioni sito e puoi controllare le autorizzazioni per tutti i siti Web. Mentre Chrome fa gran parte del tuo lavoro bloccando per impostazione predefinita annunci e pop-up intrusivi, ci sono ancora cookie, dati sulla posizione, periferiche, download e altro ancora da controllare.

Se tutto sembra troppo complicato, puoi saltarlo e navigare in modalità di navigazione in incognito, che blocca le notifiche per impostazione predefinita.

Chrome occupa molto spazio iPhone – Come risolvere

Come disabilitare le notifiche push su Firefox

A partire da Firefox 72, previsto per l’anno prossimo, Firefox richiederà l’interazione dell’utente su tutte le richieste di autorizzazione di notifica, il che significa “prima che un sito possa richiedere l’autorizzazione di notifica, l’utente dovrà eseguire un tocco, fare clic o premere un tasto”.

Fino ad allora, vai in alto a destra di Firefox, seleziona l’icona hamburger ()> Opzioni> Privacy e sicurezza, quindi scorrere fino alla sezione Autorizzazioni. Qui è possibile concedere ai siti Web l’autorizzazione ad accedere ai dati sulla posizione e alle periferiche del computer, nonché inviare notifiche e video a riproduzione automatica.

Puoi subito fare clic sulla casella di controllo in Notifiche per mettere in pausa tutte le notifiche fino al riavvio di Firefox, dandoti un po ‘di tempo per essere libero da messaggi invasivi. Firefox inoltre blocca i popup e avvisa di componenti aggiuntivi non autorizzati per impostazione predefinita. Se si desidera autorizzare singoli siti Web in una di queste categorie, selezionare il pulsante Impostazioni o Eccezioni.

Un menu visualizzerà un elenco di siti Web precedentemente bloccati o consentiti direttamente dai messaggi di notifica. Seleziona la casella nella parte inferiore del menu per bloccare tutte le nuove richieste di notifica future. Se nell’elenco sono presenti elementi che si desidera modificare, utilizzare il menu a discesa per alternare tra Bloccato e Consentito, oppure è possibile rimuoverli completamente dall’elenco.

Come cancellare la cronologia di navigazione di Chrome (Android e PC)?

Come disabilitare le notifiche Web su Safari

Su Safari, accedi al menu principale di macOS e seleziona Safari> Preferenze> Siti Web> Notifiche per visualizzare tutti i siti Web che hai autorizzato o negato le autorizzazioni di notifica. Utilizzare il menu a discesa per ciascuna voce per modificare le autorizzazioni o evidenziare un sito Web e fare clic su Rimuovi per eliminarlo del tutto.

Puoi anche deselezionare la casella accanto a Consenti ai siti Web di chiedere l’autorizzazione se desideri interrompere completamente le notifiche popup.

Puoi anche gestire le notifiche a livello di sistema operativo. Vai su Preferenze di Sistema> Notifiche> Safari e puoi determinare come il browser web ti inoltra le notifiche o se lo farà affatto. Impostare lo stile di avviso su Nessuno e deselezionare le caselle per le impostazioni di notifica che si desidera disabilitare.

Va notato che questo metodo funziona anche con Chrome, Firefox e qualsiasi altro browser di terze parti che usi su Mac.

Come attivare Windows 10 GRATIS senza software aggiuntivo

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.