Come eliminare temporaneamente le notifiche su Windows 10 o disabilitarle

By | Giugno 25, 2020
eliminare temporaneamente le notifiche su Windows 10

Come eliminare temporaneamente le notifiche su Windows 10 o disabilitarle. Le notifiche di Windows 10 ti consentono di tenere d’occhio cosa succede alle app e sul tuo PC in generale. Tuttavia, possono diventare molto invasive quando dobbiamo concentrarci su un compito specifico. Fortunatamente, è possibile configurare il funzionamento del sistema in modo da controllarne il flusso o disattivarlo completamente. Come procedere ?

Come eliminare temporaneamente le notifiche su Windows 10 o disabilitarle

Ecco 4 diversi metodi per eliminare temporaneamente le notifiche su Windows 10 o disabilitarle.

1. Come posso disattivare tutte le notifiche?

Sebbene un po’ radicale, il metodo più semplice per rimuovere le notifiche su Windows 10 è disattivarle. Per fare ciò, vai  su Impostazioni di Windows ( tasto scorciatoia di Windows + i) quindi vai su Sistema. Nel menu a sinistra, fai clic su Notifiche e azioni, quindi fai clic sull’interruttore situato nella parte superiore della finestra. Questa disattivazione riguarda tutti i programmi installati sul tuo PC, incluso il sistema operativo stesso. Il tuo centro operativo non riceverà più avvisi dopo fatto questo.

Piccolo suggerimento: se si desidera apportare modifiche alle icone presenti nel proprio centro di azione rapida, è possibile premere  Modifica azioni rapide  proprio nella parte superiore del pulsante di commutazione.

2. Come posso eliminare temporaneamente le notifiche?

Se desideri non essere avvisato solo per alcune ore, non sarà necessario seguire il primo metodo; Puoi semplicemente usare l’assistente notifiche. 

Come funziona? Per iniziare, devi accedere al centro operativo di Windows 10 tramite la piccola icona situata all’estrema destra della barra delle applicazioni (la piccola finestra di dialogo). Puoi anche scrivere Assistente notifiche nella barra di ricerca Windows.  Una volta nel centro operativo, identifica l’assistente alla concentrazione, l’icona della luna, quindi fai clic su di essa. 

Quando l’assistente è in esecuzione, lo sfondo dell’icona assume un colore brillante e hai la possibilità di passare da una modalità all’altra:

  • Modalità Solo priorità, che consente le notifiche da alcune applicazioni aggiunte all’elenco delle priorità;
  • Modalità solo allarmi, che disabilita temporaneamente tutti gli altri avvisi ad eccezione degli allarmi.

È possibile personalizzare l’elenco di priorità dell’assistente alle notifiche di Windows e i suoi parametri operativi. Ad esempio, è possibile definire un intervallo di tempo durante il quale non si desidera essere disturbati ogni giorno. Per fare ciò, vai su  Impostazioni  > Sistema  > Assistente notifiche. È anche possibile accedervi direttamente con un clic destro sull’icona dell’assistente notifiche nel centro operativo. Da lì, puoi effettuare qualsiasi personalizzazione desideri.

Potrebbe interessarti: Sette modi per aprire Task Manager di Windows

3. Come rimuovere le notifiche da alcune applicazioni?

Su Windows 10, è anche possibile eliminare in modo specifico le notifiche da determinate applicazioni. Per fare ciò, vai su  Impostazioni  > Sistema  > Notifiche e azioni  come per il primo metodo. 

Nel menu Ricevi notifiche da questi mittenti, puoi accedere a un elenco di applicazioni che dispongono ciascuna di un pulsante di commutazione. Per tagliare l’accesso al centro operativo da parte di un’applicazione in modo specifico, è sufficiente identificarla in questo elenco e quindi disattivare il suo interruttore.

4. Come posso personalizzare le notifiche delle app?

Dall’elenco precedente, è anche possibile personalizzare le notifiche per ciascuna applicazione. Puoi ad esempio:

  • Imposta il formato di visualizzazione, come banner o direttamente nel centro notifiche
  • Regola i parametri audio per ogni applicazione …
  • Definire il numero di notifiche che un’applicazione può visualizzare nel centro operativo;
  • Dai la priorità agli avvisi per una  particolare applicazione;

Per accedere a queste opzioni, fai clic sul nome del programma di cui desideri personalizzare gli avvisi dalla schermata precedente.

Potrebbe interessarti: Problemi comuni di Windows 10 e come risolverli

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.