Come disabilitare un dispositivo in Gestione dispositivi in ​​Windows

Come disabilitare un dispositivo in Gestione dispositivi in ​​Windows

Disabilita un dispositivo abilitato in Windows 10, 8, 7, Vista e XP. La disabilitazione di un dispositivo hardware elencato in Gestione dispositivi è utile se si desidera che Windows ignori il componente hardware. La maggior parte degli utenti che scelgono di disabilitare un dispositivo lo fanno perché sospettano che l’hardware causi qualche tipo di problema.


Come recuperare i file cancellati su qualsiasi versione di Windows

Windows abilita tutti i dispositivi che riconosce. Una volta disabilitato, Windows non assegnerà più risorse di sistema al dispositivo e nessun software sul computer sarà in grado di utilizzare il dispositivo.

Il dispositivo disabilitato verrà inoltre contrassegnato da una freccia nera in Gestione dispositivi o da una x rossa in Windows XP e genererà un errore Codice 22.

Come disabilitare un dispositivo in Gestione dispositivi in ​​Windows

È possibile disabilitare un dispositivo dalla finestra Proprietà del dispositivo in Gestione dispositivi. Tuttavia, i passaggi coinvolti nella disabilitazione di un dispositivo variano a seconda del sistema operativo Windows in uso: eventuali differenze sono indicate nei passaggi seguenti.


Vedi quale versione di Windows ho? Se non sei sicuro di quale di queste diverse versioni di Windows sia installata sul tuo computer.

  1. Apri Gestione dispositivi.

    Esistono diversi modi per accedere a Gestione dispositivi (vedi Suggerimento 3 di seguito) ma il menu Power User è il metodo più semplice nelle versioni più recenti di Windows, mentre Pannello di controllo è il punto in cui troverai Gestione dispositivi nelle versioni precedenti.

  2. Ora che la finestra Gestione dispositivi è aperta, individua il dispositivo che desideri disabilitare trovandolo nella categoria che lo rappresenta.

    Ad esempio, per disabilitare una scheda di rete, dovresti cercare nella sezione “Schede di rete” o nella sezione “Bluetooth” per disabilitare una scheda Bluetooth. Altri dispositivi potrebbero essere un po’ più difficili da individuare, ma sentiti libero di cercare in tutte le categorie necessarie.

    In Windows 10/8/7, fai clic o tocca l’ icona > a sinistra del dispositivo per aprire le sezioni della categoria. L’ icona [+] viene utilizzata nelle versioni precedenti di Windows.

  3. Quando trovi il dispositivo che desideri disabilitare, fai clic con il pulsante destro del mouse (o tocca e tieni premuto) e scegli Proprietà dal menu.

  4. Aprire la scheda Driver da questa finestra Proprietà.

    Solo utenti di Windows XP: resta nella scheda Generale e apri il menu Utilizzo dispositivo: nella parte inferiore. Scegli Non utilizzare questo dispositivo (disabilita), quindi vai al passaggio 7.

    Se non vedi la  scheda Driver o quell’opzione nella  scheda Generale, assicurati di aver aperto le proprietà del dispositivo stesso e non le proprietà della categoria in cui si trova. Torna al passaggio 2 e assicurati di utilizzare i pulsanti di espansione ( > o [+]) per aprire la categoria, quindi seguire il passaggio 3 solo dopo aver selezionato il dispositivo che si sta disabilitando.

  5. Scegli il pulsante Disabilita dispositivo se stai utilizzando Windows 10 o il pulsante Disabilita se stai utilizzando una versione precedente di Windows.

  6. Seleziona  quando viene visualizzato il messaggio  “Disabilitando questo dispositivo ne impedirà il funzionamento. Vuoi davvero disabilitarlo?”  Messaggio.

  7. Fare clic o toccare OK nella finestra Proprietà per tornare a Gestione dispositivi.

  8. Ora che è disabilitato, dovresti vedere una freccia nera o una x rossa visualizzata nella parte superiore dell’icona del dispositivo.

    Come monitorare le prestazioni del tuo PC Windows 10

Suggerimenti e ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei dispositivi

  • È davvero facile annullare questi passaggi e riattivare un dispositivo o abilitare un dispositivo disabilitato per qualche altro motivo.
  • Controllare la freccia nera o la x rossa in Gestione dispositivi non è l’unico modo per vedere se un dispositivo è disabilitato. Oltre a confermare fisicamente che l’hardware non funziona, un altro modo è quello di visualizzarne lo stato, cosa che puoi fare anche in Gestione dispositivi.
  • Il menu Power User e il Pannello di controllo sono i due modi principali per accedere a Gestione dispositivi in ​​Windows perché per la maggior parte delle persone sono i più facili da accedere. Tuttavia, sapevi che puoi anche aprire Device Manager dalla riga di comando ? L’uso del prompt dei comandi o la finestra di dialogo Esegui potrebbero essere più facili per te, soprattutto se sei veloce con una tastiera.
  • Se non riesci ad aggiornare un driver per uno dei tuoi dispositivi, potrebbe essere perché il dispositivo è disabilitato. Alcuni strumenti di aggiornamento dei driver potrebbero essere in grado di abilitare automaticamente il dispositivo prima di un aggiornamento.

Dove trovare i driver per Windows 10

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*