Come disattivare Windows Defender in tutti i modi e su tutti i dispositivi

By | Marzo 15, 2022
disattivare windows defender

Windows Defender può fare un buon lavoro mettendo i tuoi dati al sicuro da ogni tipo di minaccia anche senza installare programmi antivirus di terze parti. Sebbene Windows Defender protegga il tuo computer da varie minacce, potrebbe anche impedire al tuo computer di eseguire determinati programmi, soprattutto quelli creati da terze parti sconosciute o meno conosciute. In questo caso, dobbiamo sapere come disattivare Windows Defender temporaneamente per eseguire senza problemi i programmi desiderati.

Leggi anche: Come usare Microsoft Defender

Come disabilitare Windows Defender temporaneamente

Windows Defender può essere facilmente disattivato in pochi minuti. Nel caso in cui questi metodi non funzionano per te, trovi elencate soluzioni più approfondite per disattivare Windows Defender su PC Windows 10 e Windows 11.

1. Disattivare Windows Defender su Windows 10 e Windows 11

Disattivare Windows Defender per sempre metterà a rischio il tuo PC se non hai installato alcun programma antivirus di terze parti. Ma, se ce l’hai, allora puoi tranquillamente disabilitare Windows Defender temporaneamente. Per disattivare la protezione in tempo reale di Windows Defender su Windows 10 o Windows 11, attenersi alla seguente procedura:

  1. Vai su Impostazioni.
  2. Fare clic su Aggiornamenti e sicurezza.
  3. Fare clic su Sicurezza di Windows dal riquadro di sinistra.
  4. Fai clic su ” Protezione da virus e minacce ” e scegli ” Gestisci impostazioni ” dal menu.
  5. Disattiva la protezione in tempo reale e Windows Defender verrà disattivato.

Anche se, al riavvio del computer, Windows Defender si avvierà da solo e continuerà a proteggere il computer da eventuali minacce. E nel frattempo, se vengono rilevati file dannosi, verranno messi in quarantena e gli utenti avranno la possibilità di recuperarli o rimuoverli in modo permanente.

2. Disattivare Windows Defender su Windows 7 e Windows 8

Windows Defender è disponibile anche per Windows 7/8 e protegge il computer da vari malware e spyware. Ma se vuoi disabilitare Windows Defender su Windows 7, dovrai seguire i seguenti passaggi:

  1. Premi start e clicca su ‘Pannello di controllo’ dal menu.
  2. Cerca “Windows Defender” e fai doppio clic su di esso.
  3. Se la protezione in tempo reale è attiva, fai clic su “Strumento” che si trova nella “Barra dei menu” nella parte superiore della finestra.
  4. Fare clic su Opzioni.
  5. Passare alla sezione ‘ Amministratore ‘ e deselezionare la casella che dice ‘Usa questo programma ‘ e fare clic su Salva.

3. Come disattivare definitivamente Windows Defender

Il metodo discusso sopra disabilita temporaneamente Windows Defender fino al riavvio del computer, ma non è una soluzione a lungo termine. Se gli utenti desiderano disabilitare definitivamente Windows Defender, dovranno disabilitarlo tramite l’Editor del Registro di sistema. Per disattivare Windows Defender, procedi nel seguente modo:


  1. Premi ‘Windows + R‘.
  2. Scrivi ‘ regedit ‘ e premi Invio.
  3. Dalla cartella elencata, vai a: HKEY_LOCAL_MACHINE > Software Policies > Microsoft > Windows Defender
  4. Dopo aver selezionato la cartella ” Windows Defender ” nell’editor del registro, fare clic con il pulsante destro del mouse sullo schermo e creare un file di valore ” Nuovo > DWORD (32 bit).
  5. Assegna un nome al file ” DisableAntiSpyware “.
  6. Successivamente, fai doppio clic sul file ” DisableAntiSpyware ” e imposta ” Value Data su 1.”
  7. Fare clic su ‘ Ok ‘ e riavviare il computer.

In questo modo, disabiliterai in modo permanente Windows Defender dal tuo computer. Al riavvio del computer, i servizi di Windows Defender verranno sospesi. Inoltre, se desideri riattivare Windows Defender, dovrai eliminare il file “DisableAntiSpyware” dall’Editor del Registro di sistema.

Su alcuni computer, gli utenti devono disabilitare la “Protezione contro le manomissioni” per apportare modifiche nell’Editor del Registro di sistema. Se non riesci a creare/modificare il file di Windows Defender nell’Editor del Registro di sistema, assicurati che la “Protezione contro le manomissioni” sia disattivata. Per disattivare la “Protezione antimanomissione”, seguire i seguenti passaggi:

  1. Vai su Impostazioni.
  2. Vai su ” Aggiornamenti e sicurezza ” e vai su ” Protezione da virus e minacce “.
  3. Scorri la finestra verso il basso e trova la sezione ” Protezione antimanomissione “.
  4. Disattivare la protezione antimanomissione.

Ora è possibile modificare l’Editor del Registro di sistema se in precedenza non era possibile farlo.

4. Disattivare totalmente Windows Defender tramite criteri di gruppo

Un metodo alternativo che potrebbe essere utilizzato per disattivare Windows Defender è disattivarlo dai criteri di gruppo di Windows. L’utilizzo di questo metodo disabilita in modo definitivo Windows Defender sul tuo computer. Tutta la protezione in tempo reale viene disattivata e anche le scansioni pianificate smetteranno di essere eseguite. Per disabilitare Windows Defender su Windows, attenersi alla seguente procedura:


  1. Premi ” Windows + R ” e digita ” gpedit.msc” nella barra di ricerca e premi Invio.
  2. Verrà visualizzata la finestra ” Editor criteri di gruppo locali “.
  3. Successivamente, vai a: Computer Configuration > Administrative Templates > Windows Components > Windows Defender Antivirus (Windows Defender on Windows 7)
  4. Dopo aver navigato correttamente nella cartella ” Windows Defender Antivirus “, fare doppio clic su ” Disattiva Windows Defender Antivirus “.
  5. Dalla finestra, seleziona la casella ” Abilita ” e fai clic su ” Applica “.
  6. Chiudi la finestra e riavvia il computer.

5. Disattivare Windows Defender in modo permanente tramite i servizi

Windows Defender può essere disattivato anche dalla sezione servizi. Gli utenti possono utilizzare questa opzione per disattivare temporaneamente o permanentemente i servizi di Windows Defender, a seconda delle loro preferenze. Per disattivare Windows Defender dalla sezione “Servizi”, eseguire la sezione seguente:

  1. Premi ” Windows + R “
  2. Digitare “ services.msc” e premere Invio.
  3. Dalla sezione servizi, trova e fai doppio clic su ” Windows Defender “.
  4. Scegli l’opzione ” Disabilitato ” dal menu ” Tipo di avvio “.
  5. Fare clic su ” Applica “.
  6. Riavvia il computer e controlla se il servizio è in esecuzione o meno.

Per riavviare il servizio di Windows Defender, scegli “Automatico (avvio ritardato)” dal menu “Tipo di avvio”.

6. Disattivare Windows Defender utilizzando Windows Powershell

Lo strumento integrato Windows Powershell può essere utilizzato anche per disattivare Windows Defender. Per utilizzare questo metodo, segui queste istruzioni:

  1. Premi start e cerca ” Windows Powershell ” ed eseguilo come amministratore.
  2. Esegui questo comando:
    Set-MpPreference -DisableRealtimeMonitoring $true
    (L’utilizzo del comando disattiverà la protezione in tempo reale di Windows Defender e anche le scansioni pianificate verranno interrotte.)
  3. E una volta che hai deciso di attivare Windows Defender utilizzando Windows Powershell, digita questo comando in Windows Powershell:
    Set-MpPreference -DisableRealtimeMonitoring $false

Inoltre, se desideri disinstallare completamente Windows Defender utilizzando Windows Powershell, dovrai seguire questi passaggi:

  1. Apri Windows Powershell con privilegi di amministratore.
  2. Digita ed esegui questo comando:
    Uninstall-WindowsFeature -Name Windows-Defender

6. Disattivare Windows Defender tramite il prompt dei comandi

Il prompt dei comandi o CMD possono essere utilizzati per disattivare e verificarne lo stato in tempo reale. Oltre a disabilitare Windows Defender, CMD potrebbe anche disabilitarlo in modo permanente. Per disattivare Windows Defender utilizzando il prompt dei comandi, procedi nel seguente modo:

  1. Premi Start e cerca ‘ CMD ‘ ed eseguilo come amministratore.
  2. Digita ed esegui questo comando:
    sc stop WinDefend
  3. Per assicurarti che Windows Defender si arresti, esegui questo comando:
    sc query WinDefend

Verrà visualizzato lo stato di Windows Defender. Se ha smesso di funzionare, lo stato apparirà come interrotto. Inoltre, per disattivare in modo permanente Windows Defender utilizzando CMD, procedi nel seguente modo:

  1. Esegui questo comando:
    sc config WinDefend start= disabled
  2. Quindi questo comando:
    sc stop WinDefend
  3. Riavvia il computer.
  4. Esegui nuovamente il comando query per visualizzare lo stato di Windows Defender:
    sc query WinDefend
Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.