Disattivare GPS iPhone: Guida Rapida

By | Ottobre 13, 2023
disattivare gps iphone

Dopo l’acquisto del tuo iPhone, hai iniziato a esplorare il mondo dei social media e a comunicare con i tuoi amici. Molto spesso, senza pensarci troppo, hai dato il consenso per condividere la tua posizione geografica. Tuttavia, hai presto realizzato che questa decisione potrebbe non essere stata la migliore. Infatti, numerosi contatti sono riusciti a monitorare i tuoi movimenti. Di fronte a questa consapevolezza, cresce in te il desiderio di disattivare la posizione GPS sul tuo iPhone e proteggere così la tua privacy, soprattutto dalle applicazioni più invasive. Ma come fare se non sei un esperto di tecnologia? Ecco la soluzione.


Disabilitare la Localizzazione per App Specifiche

Mi sembra di aver colto nel segno il tuo dilemma. Ecco una guida dettagliata per te:

  • Trova i miei amici e Trova il mio iPhone: Sono funzionalità integrate nell’iPhone che, se non gestite correttamente, possono compromettere la tua privacy. Ad esempio, se presti il tuo iPhone a un amico, lui potrebbe tracciare la tua posizione. Pertanto, è fondamentale disattivare la localizzazione per queste funzionalità.
  • WhatsApp e Facebook: Queste popolari piattaforme social possono rivelare la tua posizione in tempo reale agli altri utenti, a meno che tu non decida di disabilitare la localizzazione per queste specifiche app.

Disattivazione Totale del GPS

Questo garantirà che nessuna applicazione potrà accedere alla tua posizione, indipendentemente dalle autorizzazioni precedentemente concesse. È come spegnere un interruttore che alimenta tutte le luci della casa, invece di spegnere ogni singola lampada. La tua privacy è preziosa. Con questa guida, potrai navigare e utilizzare il tuo iPhone con maggiore serenità, sapendo che la tua posizione rimarrà privata. Segui le istruzioni con attenzione e, in poco tempo, avrai risolto il problema. Ti auguro successo nel proteggere la tua privacy!

Come disattivare GPS iPhone per gli amici (Trova i miei amici)

Quando si desidera mantenere la propria posizione segreta, per esempio in occasioni private, è essenziale sapere come disattivare la localizzazione su iPhone attraverso l’app “Trova i miei amici”. Una volta disattivata, gli amici o i parenti che ti seguono non potranno più tracciare i tuoi movimenti. Ecco un esempio concreto: immagina di voler fare una sorpresa per un amico e non vuoi che sappia dove ti trovi; seguendo questi passi, puoi mantenere il segreto.

  • Avvia l’app “Trova i miei amici” situata nella cartella Extra.
  • Seleziona “Io”, posizionato sotto l’elenco degli amici.
  • Sposta la levetta “Condividi la mia posizione” su OFF.
  • Clicca “Fine” in alto a destra.

Disabilitare definitivamente la localizzazione nelle app

Se si desidera un livello ancora più alto di privacy, è possibile disabilitare la localizzazione in modo permanente per alcune app come “Trova i miei amici” e “Messaggi”. Ciò impedirà la condivisione della tua posizione con gli altri, ma potrebbe limitare alcune funzionalità. Ad esempio, non potrai monitorare gli spostamenti dei tuoi amici o utilizzare comandi Siri specifici per HomePod.

Passi per disabilitare completamente:

  • Clicca sull’icona “Impostazioni” sulla schermata Home dell’iPhone.
  • Vai su “Privacy”, poi “Localizzazione” e infine “Condividi la mia posizione”.
  • Sposta la levetta “Condividi la mia posizione” su OFF.

Come disattivare GPS iPhone su iCloud (Trova il mio iPhone)

Molti utenti apprezzano la funzione “Trova il mio iPhone” su iCloud perché rappresenta una sicurezza in caso di smarrimento o furto del dispositivo. Questa caratteristica, tuttavia, necessita di essere disattivata se desideri inizializzare l’iPhone da un computer, vendere il dispositivo o cederlo ad un altro utente. Analogamente, se hai acquistato un iPhone di seconda mano, potresti aver bisogno di sapere come disabilitare la localizzazione. Ecco una guida dettagliata per te.

Procedura step-by-step per disattivare la localizzazione su iPhone

  1. Accedi alle impostazioni: Tocca l’icona a forma di ingranaggio sulla schermata Home del tuo iPhone.
  2. Seleziona iCloud: Clicca sul tuo nome e poi sull’opzione “iCloud”.
  3. Vai a “Trova il mio iPhone”: Scorri fino alla voce “Trova il mio iPhone” e clicca su di essa.
  4. Spegni la localizzazione: Ora, vedrai una levetta. Sposta questa levetta su OFF.
  5. Conferma l’operazione: Immetti la password associata all’ID Apple del telefono e clicca su “Disattiva” per completare il processo.

Ecco fatto! Hai ora disattivato GPS iPhone per quel dispositivo.

Come gestire la disattivazione da un computer?

Se hai già venduto o ceduto il tuo iPhone e il nuovo proprietario ti ha chiesto di sbloccare la funzione di localizzazione, non preoccuparti. Puoi gestire questa richiesta anche da un computer.


  1. Accedi al sito di iCloud: Collegati a iCloud.com utilizzando un browser.
  2. Naviga tra i dispositivi: Scorri fino alla sezione che elenca i dispositivi associati al tuo account.
  3. Seleziona l’iPhone da disattivare: Clicca sull’iPhone in questione.
  4. Rimuovi iPhone: Infine, clicca su “Rimuovi iPhone”.

Usando questa procedura, hai disabilitato la funzione di localizzazione anche da remoto!

Come disattivare localizzazione GPS su iPhone

Nel mondo digitale di oggi, la privacy è diventata una priorità. Molti utenti cercano di limitare l’accesso delle app alle proprie informazioni personali, inclusa la posizione GPS. Se possiedi un iPhone e vuoi sapere come disattivare GPS iPhone, sei nel posto giusto. In questo articolo, ti guideremo passo per passo attraverso il processo.

Perchè disattivare la localizzazione su iPhone?

Prima di tuffarci nelle istruzioni dettagliate, è importante capire perché dovresti voler disattivare la localizzazione. Disabilitando completamente il GPS, impedirai all’iPhone di tracciare la tua posizione. Questo significa che app come Google Maps o Waze non saranno in grado di guidarti. Tuttavia, la disattivazione del GPS potrebbe essere utile se sei particolarmente preoccupato per la tua privacy. Per esempio, alcune app di social media come Facebook o WhatsApp potrebbero utilizzare la tua posizione per mostrarti annunci mirati. Se il tuo obiettivo è solo limitare l’accesso di specifiche app al tuo GPS, ci sono soluzioni alternative che esploreremo più avanti.


Come disabilitare completamente la localizzazione su iPhone

Se hai deciso di disattivare la localizzazione su iPhone, ecco come fare:

  1. Tocca l’icona delle Impostazioni (simbolo dell’ingranaggio) sulla tua schermata iniziale.
  2. Scorri e tocca su Generali.
  3. Successivamente, seleziona Privacy e poi Localizzazione.
  4. Qui, vedrai un interruttore nella parte superiore della schermata. Sposta l’interruttore su OFF.
  5. Ti verrà chiesto di confermare la tua decisione. Prosegui e conferma.

Nota bene: Una volta disabilitato il GPS, potresti non essere in grado di utilizzare alcune funzionalità, come “Trova il mio iPhone”, a meno che non lo riattivi manualmente.

Limitare l’accesso GPS per singole app

Se vuoi semplicemente disabilitare la localizzazione su iPhone per alcune app specifiche:

  1. Segui i passaggi da 1 a 3 come sopra descritto.
  2. Sotto la sezione Localizzazione, vedrai un elenco di tutte le app che hanno richiesto l’accesso al tuo GPS.
  3. Tocca l’app che desideri limitare.
  4. Seleziona l’opzione Mai per impedire all’app di accedere alla tua posizione.

Come disattivare localizzazione WhatsApp iPhone

La localizzazione è una funzione fondamentale degli smartphone moderni, ma la sua attivazione può talvolta compromettere la nostra privacy. Ecco come gestirla nel modo migliore, in particolare su WhatsApp per iPhone.

Disattivare la Localizzazione di WhatsApp

Disattivare la localizzazione su iPhone per WhatsApp è un processo semplice e intuitivo. In questo modo, proteggi la tua privacy evitando di condividere la tua posizione nelle chat. Ad esempio, se stai viaggiando e non vuoi che gli altri sappiano dove ti trovi, questa è la procedura che fa per te.

  1. Apri l’icona Impostazioni sulla schermata Home del tuo iPhone.
  2. Naviga attraverso l’elenco fino a trovare “WhatsApp” e selezionalo.
  3. Scegli l’opzione “Mai” solo per WhatsApp.

Risultato? WhatsApp non potrà più accedere o condividere la tua posizione.


Gestione della Condivisione della Posizione in Tempo Reale

Se la tua preoccupazione è limitata alla condivisione della posizione in tempo reale su WhatsApp:

  1. Avvia WhatsApp sul tuo dispositivo.
  2. Tocca l’icona Impostazioni situata nell’angolo in basso a destra.
  3. Vai su “Account” > “Privacy” > “Posizione in tempo reale”.
  4. Seleziona due volte l’opzione “Interrompi condivisione”.

Per disattivare la localizzazione su singoli contatti o gruppi:

  • Entra nella chat del contatto o gruppo in questione.
  • Trova la sezione relativa alla condivisione della posizione.
  • Tocca “Interrompi condivisione” e conferma.

Come disattivare localizzazione Facebook iPhone

La crescente preoccupazione per la privacy ha spinto molti utenti a cercare metodi per disattivare il GPS su iPhone, in particolare quando si tratta di applicazioni come Facebook. Fortunatamente, puoi facilmente disabilitare la localizzazione per specifiche applicazioni senza compromettere completamente le funzionalità GPS del dispositivo.

Passaggio 1: Accedi alle impostazioni di Facebook

  1. Apri l’application di Facebook dal tuo iPhone, toccando l’icona dall’interfaccia principale.
  2. Clicca sull’icona ☰, situata nell’angolo in basso a destra dello schermo.
  3. Dal menu a discesa, seleziona “Impostazioni”.

Passaggio 2: Gestisci le impostazioni di localizzazione

  1. Nel menu delle Impostazioni, cerca e tocca la sezione “Privacy”.
  2. All’interno di “Privacy”, troverai un’opzione chiamata “Posizione”. Cliccala.
  3. In questa sezione, vedrai un’opzione per disattivare la localizzazione di Facebook. Questo impedisce a Facebook di registrare e memorizzare automaticamente i luoghi che visiti. Per disattivarlo, sposta la levetta su “OFF”.

Passaggio 3: Elimina la cronologia delle posizioni

  1. Se desideri eliminare la cronologia delle posizioni precedentemente raccolte, tocca “Visualizza la tua cronologia delle posizioni”.
  2. In alto a destra, vedrai un’icona con tre punti (…). Toccala.
  3. Ti verrà presentata un’opzione per eliminare tutta la cronologia delle posizioni. Conferma la tua scelta toccando due volte su “Elimina tutta la cronologia delle posizioni”.

Passaggio 4: Modifica le impostazioni di localizzazione su iOS Dopo aver effettuato i passaggi in Facebook, assicurati di aggiustare le impostazioni a livello di sistema.

  1. Torna alla schermata Home dell’iPhone e tocca l’icona “Impostazioni”.
  2. Scorri verso il basso e trova la sezione dedicata a Facebook.
  3. Seleziona “Posizione” e, per impedire a Facebook di accedere ai servizi di localizzazione, scegli “Mai” dal menu.

Conclusione

L’utilizzo del GPS sui dispositivi mobili è diventato una pratica quotidiana per molte persone, ma potrebbe anche rappresentare una minaccia per la loro privacy. Se sei preoccupato per la tua sicurezza o vuoi risparmiare batteria sul tuo iPhone, potresti considerare di disattivare il GPS. In questo articolo, ti guideremo passo-passo su come fare e ti daremo alcuni motivi per cui potresti voler farlo.

Come disattivare il GPS su iPhone: istruzioni passo-passo

Per disattivare il GPS su iPhone, segui questi semplici passaggi: vai su “Impostazioni”, quindi scorri fino alla voce “Privacy” e selezionala. A questo punto, cerca la voce “Localizzazione” e toccala. Da qui, puoi disattivare completamente la funzione GPS sul tuo iPhone o scegliere di disattivarla solo per alcune app specifiche. In alternativa, puoi attivare la modalità “Solo Wi-Fi” per permettere al tuo iPhone di utilizzare la connessione internet per tracciare la tua posizione senza utilizzare il GPS. Ricorda che disattivare il GPS potrebbe limitare alcune funzionalità dell’iPhone, come le indicazioni stradali e l’utilizzo di alcune app che richiedono la tua posizione esatta.

Perché potresti voler disattivare il GPS sul tuo iPhone

Ci sono diverse ragioni per cui potresti voler disattivare il GPS sul tuo iPhone. In primo luogo, la privacy potrebbe essere una preoccupazione per te. Disattivando il GPS, puoi evitare che le tue informazioni di posizione siano raccolte da terze parti e conservate su server remoti. In secondo luogo, disattivare il GPS può aiutarti a risparmiare batteria sul tuo iPhone. La funzione GPS richiede molta energia ed è uno dei principali consumatori di batteria sui dispositivi mobili. Infine, alcune persone potrebbero preferire non condividere la loro posizione con le app che utilizzano il GPS, come social media o giochi, per motivi di sicurezza o privacy.

Come proteggere la tua privacy disattivando il GPS su iPhone

Disattivare il GPS sul tuo iPhone può essere un’ottima soluzione per proteggere la tua privacy. Molte app utilizzano il GPS per raccogliere informazioni sulla tua posizione, che possono poi essere utilizzate a fini pubblicitari o commerciali. Inoltre, disattivare il GPS può impedire ai criminali di individuare la tua posizione esatta, limitando così i rischi di furto o stalking. Ricorda che anche se hai disattivato il GPS sul tuo iPhone, alcune app potrebbero ancora essere in grado di accedere alla tua posizione tramite altre tecnologie come Wi-Fi o dati cellulare. Assicurati di leggere attentamente le autorizzazioni richieste dalle app e controlla le impostazioni della privacy regolarmente per mantenere il controllo delle tue informazioni di posizione.

Disattivare il GPS sul tuo iPhone può aiutarti a proteggere la tua privacy, risparmiare batteria e limitare i rischi di stalking o furto. Seguendo le istruzioni passo-passo fornite e tenendo d’occhio le autorizzazioni richieste dalle app, puoi controllare meglio le tue informazioni di posizione e utilizzare il tuo iPhone in modo più sicuro ed efficiente. Come vedere gli amici nascosti su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.