Come disattivare la modalità di navigazione in incognito di Chrome

By | Maggio 17, 2021
disattivare la modalità di navigazione in incognito di Chrome

La modalità di navigazione in incognito di Google Chrome è una funzionalità piuttosto interessante. Ti consente di mantenere privata la cronologia di navigazione quando utilizzi un computer pubblico o il dispositivo di qualcun altro. Puoi perfino usare la funzione per motivi personali.

Ma quando si tratta dei tuoi figli, soprattutto se sono minorenni, la modalità di navigazione in incognito non è poi così eccezionale. Con questa funzionalità attiva, possono usare il computer di casa e accedere a qualsiasi frutto Internet proibito che vogliono, senza che tu lo sappia. Ecco perché essere in grado di sapere come togliere la navigazione privata in Chrome è importante.

Come disattivare la modalità di navigazione in incognito in Windows

Se navighi tra le opzioni di Google Chrome, noterai che non c’è nulla che ti consenta di disabilitare la modalità di navigazione in incognito. Sarebbe davvero utile se ci fosse un’opzione per bloccarne l’uso con una password. Sfortunatamente, non esiste tale opzione, quindi dovrai ricorrere ad alcune soluzioni alternative sul tuo computer Windows.

  1. Premi i tasti Windows + R sulla tastiera per aprire il programma Esegui, digita “regedit“, quindi premi Invio.
  2. Successivamente, fai doppio clic su HKEY_LOCAL_MACHINE nel menu a sinistra.
  3. Fare clic su Software.
  4. Fare clic su Politiche.
  5. Apri la cartella Politiche e cerca una cartella intitolata Google, se non la vedi dovrai crearla. Fai clic con il pulsante destro del mouse su Criteri, seleziona Nuovo > Chiave , quindi rinominalo in “Google“, senza virgolette.
  6. Quando apri la cartella Google, dovrebbe contenere una cartella denominata Chrome. Di nuovo, se non lo vedi, dovrai creare anche questo. Fai clic con il pulsante destro del mouse su Google , fai clic su Nuovo > Chiave dal menu e rinominalo in Chrome .
  7. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Chrome, fai clic su Nuovo> Valore DWORD a 32 bit e modifica il nome della voce in “IncognitoModeAvailability“, senza virgolette.
  8. Fare doppio clic su IncognitoModeAvailability, modificare il valore su 1 e fare clic su OK.
  9. Chiudi l’Editor del Registro di sistema e riavvia il computer affinché le modifiche abbiano effetto. Dopo il riavvio, apri Google Chrome. Noterai che l’opzione Nuova finestra di navigazione in incognito non è più disponibile.

Come abilitare la modalità di navigazione in incognito

Se desideri riattivare la modalità di navigazione in incognito di Chrome, apri semplicemente l’Editor del Registro di sistema e modifica il valore IncognitoModeAvailability su 0. Ecco una guida rapida sui passaggi richiesti.

  1. Ancora una volta, premi il tasto Windows + R, digita “regedit“, quindi premi Invio.
  2. Dal menu a sinistra, fai doppio clic su Computer per mostrare le cartelle disponibili e apri HKEY_LOCAL_MACHINE.
  3. Apri SOFTWARE > Policies >Google > Chrome.
  4. Fare doppio clic sulla voce IncognitoModeAvailability, modificare i dati del valore su 0 e fare clic su OK.
  5. Infine, chiudi l’Editor del Registro di sistema e riavvia il computer affinché le modifiche abbiano effetto.

Come uscire dalla Modalità di navigazione in incognito di Chrome su Android

A differenza di un computer, la disabilitazione della modalità di navigazione in incognito sui dispositivi Android non può essere eseguita smanettando con le impostazioni del dispositivo. Fortunatamente, ci sono app mobili di terze parti che renderanno inutile la modalità di navigazione in incognito.

Una di queste app è Incoquito. Quando la installi su un dispositivo Android, ti offre un sacco di opzioni. Ovviamente, c’è un’opzione per impedire l’apertura delle schede della modalità di navigazione in incognito. 

Può anche consentire all’utente di navigare in modalità di navigazione in incognito ma fare in modo che Incoquito registri tutti gli eventi e le attività a prescindere. 


L’app ha anche le impostazioni di notifica, che consentono di informare l’utente se le sue attività vengono registrate durante la navigazione in incognito.

Un’altra app simile è Incognito Away. Oltre a bloccare la modalità di navigazione in incognito su Google Chrome, funziona anche con molti altri browser. Questi includono Microsoft Edge, Brave Browser, Iron Browser, Ecosia, Avvia browser Internet, Yu Browser, nonché le versioni di Google Chrome DEV, BETA e Canary.

Sebbene queste app non siano gratuite, in realtà sono molto economiche. Soprattutto se consideri che sei finalmente in grado di proteggere i tuoi figli da qualsiasi contenuto indesiderato.

Come configurare il parental control su Chrome

Se desideri disabilitare la modalità di navigazione in incognito e per qualche motivo e i nostri metodi non funzionano, puoi creare l’account per un bambino utilizzando Google e installare l’app “Family Link”.


La posizione ufficiale di Google è che i bambini non possono accedere alla modalità di navigazione in incognito, quindi supponendo che lo stai facendo per assicurarti che un giovane non esplori tutto sul Web, questa è un’opzione praticabile. Google ha un intero sito di supporto sull’argomento con collegamenti per aiutarti a configurare tutto.

Le vostre domande

Posso disabilitare la modalità di navigazione in incognito di Chrome su iPhone?

Sfortunatamente, non puoi impedire qualsiasi utilizzo della modalità di navigazione in incognito di Google Chrome su iPhone o iPad. Per assicurarti che nessuno utilizzi il tuo dispositivo in incognito, puoi farlo tramite Safari. 

Se questo è importante per te, dovresti considerare di rimuovere Google Chrome dal tuo dispositivo. Per disabilitare completamente la modalità di navigazione privata su Safari, procedi nel seguente modo:

  1. Apri Impostazioni sul tuo dispositivo iOS.
  2. Tocca Generali.
  3. Tocca Screen Time.
  4. Tocca Restrizioni. Tieni presente che se stai utilizzando una versione precedente di iOS, sarai in grado di accedere al menu Restrizioni direttamente dal menu Generale.
  5. Tocca Abilita restrizioni.
  6. Inserisci un passcode che desideri utilizzare per questa funzione. Assicura che nessuno sarà in grado di revocare le restrizioni tranne te. Assicurati di ricordare il passcode nel caso in cui desideri abilitare la navigazione privata in futuro.
  7. Scorri verso il basso fino a raggiungere la voce Siti Web. Toccalo.
  8. Nella sezione Siti Web consentiti, tocca Limita contenuto per adulti.

Una volta fatto ciò, disabiliterai qualsiasi tipo navigazione privata su questo dispositivo. Inoltre, questo rimuoverà il pulsante Privato che normalmente puoi vedere nell’angolo in basso a sinistra della visualizzazione a schede in Safari.

Naturalmente, questa azione ha anche un effetto collaterale. Limitando i contenuti per adulti su un dispositivo, non sarà possibile visitare alcun sito Web che Apple ha contrassegnato come inappropriato per i minori. 

Se hai davvero bisogno di farlo, puoi sempre disabilitare l’opzione Limita contenuto per adulti utilizzando il passcode che hai creato per questo scopo.

Posso disabilitare la modalità di navigazione in incognito di Chrome su Mac?

Si, puoi. A tale scopo, attenersi alla procedura seguente:

  1. Apri Finder sul tuo Mac.
  2. Fare clic su Vai.
  3. Fare clic su Utilità.
  4. Dall’elenco delle applicazioni disponibili, apri Terminale.
  5. All’apertura di Terminal, digita il seguente comando: defaults write com.google.chrome IncognitoModeAvailability -integer 1.
  6. Ora chiudi l’app Terminale e riavvia il Mac.

Quando apri Google Chrome, vedrai che non è presente l’opzione Nuova finestra di navigazione in incognito.

Per riattivare la modalità di navigazione in incognito, segui i passaggi precedenti, con una sola differenza. Quando digiti il ​​comando, cambia semplicemente il valore “–integer 1” in “–integer 0” alla fine della riga di comando.

Dopo aver riavviato il Mac, la modalità di navigazione in incognito verrà nuovamente visualizzata in Google Chrome.

E’ stato facile disattivare la modalità di navigazione in incognito di Chrome?

Ora che hai letto questo articolo, sai come disabilitare la modalità di navigazione in incognito in Chrome e la navigazione privata in Safari iOS. Infine, puoi rilassarti sapendo che i tuoi figli non sono esposti a contenuti inappropriati online.

E se devi utilizzare tu stesso la modalità di navigazione in incognito, abilitarla è piuttosto semplice, indipendentemente dal dispositivo che stai utilizzando.

Sei riuscito a disabilitare la modalità di navigazione in incognito sul tuo dispositivo? Qual è il motivo principale per cui disabiliti questa funzione?

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!