Come disattivare le notifiche su Chrome in Windows 10

By | Novembre 21, 2019
Come disattivare le notifiche su Chrome in Windows 10

Disattiva le notifiche di Chrome quando hai bisogno di una pausa. Sebbene utili in alcuni casi, queste notifiche di Google Chrome possono spesso ostacolare ciò che stai facendo e diventare una caratteristica fastidiosa di un browser Web meraviglioso. Ecco come disattivare le notifiche su Chrome in Windows 10.


Questo tutorial è destinato esclusivamente agli utenti che eseguono il sistema operativo Windows 10.

Come disabilitare le notifiche di Chrome

Se sei stanco di vedere spuntare questi avvisi sul tuo PC, segui il nostro tutorial qui sotto per disabilitarli.

Tutte le notifiche di Chrome vengono automaticamente nascoste durante la navigazione in modalità di navigazione in incognito.

1. Apri il tuo browser Chrome.

2. Seleziona il Menu, rappresentato da tre punti allineati verticalmente e situato nell’angolo in alto a destra della finestra del browser.

3. Quando viene visualizzato il menu a discesa, selezionare Impostazioni. Puoi anche inserire quanto segue nella barra degli indirizzi di Chrome invece di selezionare questa voce di menu: chrome: // settings

5. L’interfaccia Impostazioni di Chrome dovrebbe ora essere visualizzata in una nuova scheda. Scorri verso il basso e seleziona Avanzate.

6. Scorri nuovamente verso il basso per individuare la sezione Privacy e sicurezza, quindi seleziona Impostazioni sito una volta che sei lì.

7. Seleziona Notifiche, disponibili nella sezione Autorizzazioni.

8. L’interfaccia delle impostazioni delle notifiche di Chrome sarà ora visibile. Nella parte superiore c’è una casella di ricerca, che consente di inserire un URL parziale o completo e vedere se le notifiche per quel determinato sito sono consentite o bloccate. Queste designazioni vengono archiviate ogni volta che si seleziona una particolare opzione da una notifica pop-up generata da quel rispettivo sito Web.

9. Direttamente sotto la casella Cerca, puoi selezionare Chiedi prima di inviare. Abilitata per impostazione predefinita, questa impostazione controlla se Chrome ti richiede o meno l’autorizzazione ogni volta che un determinato sito desidera inviare notifiche push al tuo browser.

Si consiglia di lasciare questa impostazione così com’è, cosi facendo ogni volta che un sito Web non presente nell’elenco Consenti o blocca tenta di inviare una notifica push a Chrome.

10. Segue la sezione Blocco, che contiene un elenco di indirizzi Web autorizzati a inviare notifiche al browser. Se un sito è bloccato, non ti verrà chiesto di consentire le notifiche ogni volta che visiti il ​​suo URL. Per eliminare un sito dall’elenco Blocca, seleziona prima Altre azioni, che trovate all’estrema destra del suo nome e rappresentate da tre punti allineati verticalmente, quindi seleziona Rimuovi.

11. Quando una voce viene rimossa dall’elenco Blocca, ti verrà nuovamente richiesto di consentire o rifiutare le notifiche push la prossima volta che visiti quel sito tramite Chrome. Se desideri semplicemente consentire le notifiche da questo sito senza che ti venga richiesta l’autorizzazione ogni volta, seleziona Consenti.

12. Hai anche notato una terza opzione in questo menu a comparsa; selezionare Modifica, che consente di modificare l’URL del singolo sito. Seleziona Salva dopo aver apportato le modifiche.

13. Accanto all’icona Altre azioni è presente una freccia rivolta a destra, che mostra le singole autorizzazioni per il sito Web in questione quando selezionato. Oltre alle impostazioni di notifica di base, puoi anche configurare una serie di altre opzioni per ciascun sito Web, ad esempio se possono accedere alla videocamera e al microfono o se desideri consentire i download automatici provenienti dal loro dominio.

14. Fai molta attenzione quando modifichi le autorizzazioni dei singoli siti, in particolare quelle che prevedono l’accesso ai tuoi metodi di pagamento o la possibilità di eseguire codice Flash o JavaScript. Se desideri utilizzare le autorizzazioni predefinite, che in genere sono le più sicure, seleziona Ripristina autorizzazioni.

Tornando alla schermata principale delle impostazioni delle Notifiche, c’è anche una sezione chiamata Consenti. Qualsiasi sito web elencato sotto l’intestazione Consenti è configurato per inviare notifiche push a Chrome senza richiedere preventivamente l’autorizzazione.

Proprio come la sezione Blocco, puoi scegliere di modificare o rimuovere una qualsiasi di queste voci o aggiungerle alla sezione Blocco. Puoi anche modificare altre autorizzazioni per ciascun sito selezionando la freccia rivolta a destra, come descritto nel passaggio precedente.

Leggi anche:

  1. Come disabilitare le notifiche Web
  2. Come disattivare le notifiche di Android?
  3. Come disattivare le notifiche indesiderate su Android e iOS

Gli URL vengono aggiunti alle sezioni Blocca e Consenti quando si sceglie l’opzione corrispondente all’interno di una singola notifica push. Tuttavia, è possibile selezionare Aggiungi nell’angolo in alto a destra di ogni sezione per includere in modo proattivo i siti in entrambi gli elenchi.

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.