come trasmettere schermo android su tv

Guida Completa su Come Trasmettere lo Schermo Android su TV: Passaggi Semplici e Veloce per Streaming, Giochi e Altro – Scopri di Più Ora! Trasmettere il proprio schermo Android su un televisore rappresenta un’opzione efficace per fruire dei contenuti multimediali su una superficie visiva più ampia. Infatti, sebbene gli smartphone siano strumenti versatili e portatili, le televisioni offrono un’esperienza visiva più coinvolgente e dettagliata grazie ai loro schermi di dimensioni maggiori. Questo può essere particolarmente utile, ad esempio, quando si desidera mostrare una serie di foto delle vacanze a un gruppo di amici o guardare un video in alta definizione comodamente seduti sul divano. Android, grazie alle sue funzionalità avanzate, consente di condividere lo schermo del telefono sulla TV attraverso diverse metodologie, che variano a seconda del modello del dispositivo. Queste opzioni includono l’uso di tecnologie integrate come Google Cast o standard come Miracast, a seconda della compatibilità della TV con queste tecnologie.

Ad esempio, per vedere il telefono sulla TV, si può utilizzare una connessione diretta tramite un’applicazione preinstallata che supporta la trasmissione di contenuti multimediali. Questo processo è simile al collegamento di due condutture: una porta l’acqua dalla sorgente (il telefono) all’uscita (la TV), permettendo così di godere del flusso continuo di contenuti digitali su uno schermo più grande.

Utilizzo della Funzione di Trasmissione Integrata nelle App

Per condividere lo schermo Android su TV, il metodo più semplice consiste nell’impiegare la funzione di trasmissione integrata disponibile in molte applicazioni supportate. Ad esempio, mentre si fruisce di un contenuto su YouTube, è possibile notare un’icona rettangolare con il logo del Wi-Fi posizionato nell’angolo. Cliccando su tale simbolo, verranno visualizzati tutti i dispositivi compatibili con la funzione di trasmissione wireless. Questo permette di inviare il video dalla piccola schermo del telefono alla grande schermo della televisione con estrema facilità. Questa caratteristica è presente anche in altre applicazioni come Google Foto, VLC per Android, Netflix, e Amazon Prime, facilitando la visione di immagini e video direttamente sul televisore di casa, simile a cambiare la tela di visualizzazione da uno schermo piccolo a uno molto più grande e coinvolgente.

Specchiare il Dispositivo Android Utilizzando l’App Google Home

Nonostante la comodità del pulsante di trasmissione nelle app, non tutte le applicazioni sono dotate di tale funzionalità. In questi casi, è possibile specchiare lo schermo del telefono utilizzando l’app Google Home. Prima di procedere, è necessario configurare il dispositivo Google Chromecast o la smart TV con il proprio account Google per garantire un’operazione senza intoppi. Dopo aver collegato il dispositivo Chromecast o la smart TV abilitata a Chromecast al proprio account Google, ecco i passaggi per trasmettere lo schermo Android su TV:

  1. Aprire l’app Google Home e selezionare la scheda Dispositivi.
  2. Scegliere il televisore sul quale si desidera specchiare il dispositivo Android.
  3. Toccare l’opzione “Trasmetti il mio schermo”. Alla comparsa di un pop-up, selezionare “Trasmetti schermo”.
  4. La maggior parte dei telefoni richiederà una conferma per iniziare la registrazione o la trasmissione. Selezionare “Inizia ora”.

Una volta attivata la trasmissione, il televisore mostrerà fedelmente tutto ciò che appare sullo schermo del telefono. Al termine della trasmissione, per disconnettere, è sufficiente abbassare la barra delle notifiche sul telefono, cliccare sulla freccia nel riquadro della notifica di trasmissione e selezionare “Disconnetti”. Questo processo è paragonabile al cambiare sorgente su un dispositivo audiovisivo, passando da un input all’altro con semplicità.

Trasmettere lo Schermo di un Dispositivo Android su TV con Samsung Smart View

Samsung Smart View rappresenta uno strumento efficace per proiettare lo schermo del proprio dispositivo Android sulla televisione, soprattutto se si possiede un telefono Samsung, ad esempio il modello Samsung Galaxy S24 Ultra che abbiamo esaminato di recente.

Per utilizzare questa funzionalità, non è necessario configurare alcun dispositivo aggiuntivo. Assicurati semplicemente che sia il tuo smart TV che il dispositivo Android siano connessi alla stessa rete Wi-Fi. Successivamente, procedi con i seguenti passaggi:

  1. Attiva la funzione Smart View dal pannello delle impostazioni rapide del tuo telefono Samsung.
  2. Smart View ricercherà automaticamente i dispositivi compatibili sotto la scheda Telefono -> Altro dispositivo. Seleziona la tua TV dall’elenco dei dispositivi che compaiono.
  3. Quando appare una finestra di conferma, seleziona “Inizia ora”.

In breve tempo, dovresti vedere lo schermo del tuo telefono riflesso sulla televisione. Il menu di controllo di Smart View si nasconderà sul lato destro del tuo smartphone; per accedere ad opzioni come video selfie, trasmissione di app, oscuramento dello schermo del telefono, pausa di Smart View e disconnessione, basta scorrere il bordo destro verso sinistra sulla barra degli strumenti di Smart View.

Questo metodo è tra i più rapidi e semplici per condividere lo schermo del tuo telefono Android con una smart TV senza l’uso di cavi, funzionando efficacemente sia che tu stia utilizzando un dispositivo Chromecast, Google TV o una TV LG con sistema operativo webOS. Mirroring con Chromecast

Per esplorare ulteriori opzioni di connessione, ti consigliamo di consultare la nostra guida su come collegare un telefono Android a una TV. In alternativa, se la tua connessione internet non è stabile e preferisci una soluzione più affidabile tramite collegamento fisico, puoi collegare il telefono alla TV utilizzando un cavo USB.

Di Morgana

Il mio nome è Morgana, e contrariamente a quanto potrebbe suggerire il mio nome, non appartengo al mondo delle fate. La mia area di expertise è profondamente radicata nella Search Engine Optimization (SEO) e nelle strategie di posizionamento online, elementi fondamentali per aumentare la visibilità di qualsiasi contenuto digitale. Utilizzo con destrezza strumenti come WordPress per sviluppare siti web e blog che catturino l'attenzione del pubblico. Nel corso della mia carriera, ho acquisito una notevole esperienza nell'impiego di tecnologie all'avanguardia quali Chat GPT, Copy AI e Pictory, per citarne alcune, per la creazione di contenuti di elevata qualità in modo efficiente. La mia passione per l'ecosistema Android si riflette nei miei articoli, nei quali esploro con entusiasmo tutte le sue sfaccettature. Sono anche un'appassionata viaggiatrice, sempre alla ricerca di nuovi orizzonti e culture da esplorare. Contribuisco regolarmente con articoli incentrati sulla tecnologia su Guidesmartphone.net, dove mi esprimo particolarmente sui temi legati agli smartphone. Nella mia vita quotidiana, dedico tempo allo studio, arricchendo costantemente il mio bagaglio di conoscenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.