Come effettuare il Downgrade da Lollipop 5.0 a KitKat 4.4 sul Samsung Galaxy S5 (SM-G900F)

Come effettuare il Downgrade da Lollipop 5.0 a KitKat 4.4 sul Samsung Galaxy S5 (SM-G900F), oggi andiamo ad aiutare quelle persone che hanno aggiornato la versione di Android sul Samsung Galaxy S5 (SM-G900F) e adesso non gli piace più questo aggiornamento e desiderano tornare alla vecchia versione di Android 4.4 KitKat.


Scrivo questo post perchè anche io ho anche ricevuto l’aggiornamento al 5.0 sul mio Samsung Galaxy S5, ma non mi piace davvero questa versione, la ragione principale è perchè consuma piu batteria, e cosi ho deciso di ritornare al più affidabile KiKat 4.4.

Questo metodo funziona su tutti i dispositivi Samsung Galaxy S5 (SM-G900F).

Attenzione: questo tutorial è solo per il Samsung Galaxy S5 (SM-G900F). Non provate questa guida su qualsiasi altro dispositivo Android. Inoltre, non siamo responsabili per eventuali danni causati dalle istruzioni fornite in questa pagina. Prova questa guida a proprio rischio. Tuttavia, è molto improbabile che il dispositivo possa essere danneggiato se si seguono tutte le istruzioni che sono state menzionate nella procedura.


Questa procedura non dovrebbe farvi perdere niente dal telefono, ma come si dice la prudenza non è mai troppa.

Eseguire il backup delle App: 

  • Scarica AirDroid dal Google Play Store.
  • Un computer Windows/Mac/Linux sulla stessa rete WiFi, del telefono.
  • Un telefono Android o un tablet, ovviamente!

Aprire AirDroid sul telefono e avviare l’applicazione.

Inserire l’indirizzo IP (e la porta) nel campo URL nel browser e inserire la password che vi è stata fornita dall’applicazione sul telefono.

Ora è possibile effettuare il backup dei contatti, file e immagini. Per effettuare il Backup basta cliccare sull’icona Apps e si aprirà una finestra che mostra tutte le applicazioni presenti sul telefono.

Selezionare tutte le applicazioni o solo quelli importanti che si desidera effettuare il backup.

Dopo averle selezionate, cliccare sul tasto di download presente in alto a destra della finestra.

Dopo aver premuto Scarica, AirDroid scaricherà tutte le applicazioni selezionate sul vostro computer in formato .ZIP. Nel caso, sia stata selezionata una sola app il file scaricato sarà in formato apk.

Effettuare il backup dei contatti di Gmail e Google basta >> Sincronizzare con Google Sync.

Come effettuare il backup dei messaggi di WhatsApp, aprire l’app >> aprire il menù ed andare nelle impostazioni >> andare in impostazioni chat >> in basso cliccare esegui backup conversazioni.

Assicuratevi che il vostro dispositivo Android abbia la batteria carica fino all’ 80-85%.

Installare i driver: assicurarsi di aver installato i driver USB per il Google Nexus 5 correttamente. In caso contrario, è possibile scaricare gli ultimi driver ufficiali dalla nostra sezione Android driver USB qui: SCARICARE DRIVER USB DI ANDROID PER SAMSUNG, HTC, NEXUS, LG, SONY & ALTRI

Download: Odin 3.09 + Firmware for SM-G900F (N0 Brand)

Come effettuare il Downgrade da Lollipop 5.a a KitKat 4.4 sul Samsung Galaxy S5 (SM-G900F)

  • Scaricare ed installare Odin sul proprio Pc
  • Ora estrarre il file zip sul vostro pc (in qualsiasi cartella o desktop).
  • Adesso aprire Odin e assicurarsi che sono attive solo le opzioni “Auto Reboot” e “F. Reset Time”.
  • Ora cliccare su AP e selezionare il firmware che avete scaricato prima.
  • Riavviare il Samsung Galaxy S5 in Download Mode:  volume giù + Home + Power e tenere premuto fino a quando non vedrete un avvertimento sullo schermo.
  • Collegate adesso il vostro telefono al PC.
  • Se avete installato bene i driver verrà riconosciuto da Odin, il box in alto a sinistra cambierà colore e vedrete una scritta del tipo COM:x,e comparirà il testo “added” nel box dei messaggi di Odin.
  • Ora cliccate su Start per avviare la procedura di installazione del firmware.
  • Una volta finita l’installazione è possibile scollegare il telefono dal Pc. Fatto!

5 Commenti

  1. Sbaglio o il bootloader di lollipop bloccava i downgrade? Perchè ho già provato a downgradare e per poco non brickavo il dispositivo (ho seguito una guida simile, e vorrei provare questa)

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*