Come disinstallare aggiornamenti Windows 10

Come disinstallare aggiornamenti Windows

Ecco le istruzioni per disinstallare un aggiornamento o un driver di Windows che causano problemi al PC e i passaggi per impedire a Windows 10 di reinstallarli temporaneamente. In Windows 10, Microsoft ha cambiato il modo in cui gli aggiornamenti di qualità e i driver vengono forniti a un dispositivo: ora vengono scaricati e installati automaticamente, indipendentemente dalla decisione dell’utente. Sebbene questo sia un buon approccio per mantenere i dispositivi aggiornati con le ultime funzionalità, patch di sicurezza e miglioramenti, non tutti gli aggiornamenti vengono distribuiti con la garanzia che funzionino perfettamente. Inoltre, l’altro problema è che se si cerca di rimuovere un aggiornamento problematico, Windows Update lo reinstallerà al successivo riavvio del computer. Fortunatamente, Windows 10 include uno strumento che consente di rimuovere e bloccare gli aggiornamenti del sistema e dei driver fino a quando non sarà disponibile un nuovo aggiornamento. In questa guida, imparerete a disinstallare aggiornamenti Windows 10 o un driver che causa problemi e a bloccare la reinstallazione temporanea di Windows 10 nel sistema.


Leggi anche: Come registrare schermo PC MAC e Windows

Come disinstallare aggiornamenti Windows 10

Se il dispositivo Windows 10 non funziona normalmente a causa di un aggiornamento del sistema o del driver, è possibile utilizzare i seguenti passaggi per eliminare aggiornamenti Windows o un driver. È possibile disinstallare aggiornamenti Windows 10 utilizzando Impostazioni, Prompt dei comandi, PowerShell e Avvio avanzato. Il modo più semplice per eliminare gli aggiornamenti è da Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Visualizza cronologia aggiornamenti > Disinstalla aggiornamenti. Se Windows 10 non si avvia, utilizzate le opzioni di avvio avanzate per rimuovere aggiornamenti problematici.

1. Come disinstallare aggiornamenti Windows 10 utilizzando le Impostazioni

Per disinstallare Windows Update utilizzando l’app Impostazioni, procedere come segue:

  1. Aprite le Impostazioni su Windows 10.
  2. Fare clic su Aggiornamento e sicurezza.
  3. Fate clic su Windows Update.
  4. Fare clic sul pulsante Visualizza cronologia aggiornamenti.
  5. Fare clic sull’opzione Disinstalla aggiornamenti.
  6. Selezionate l’aggiornamento di Windows 10 che desiderate rimuovere.
  7. Fare clic sul pulsante Disinstalla.
  8. Fare clic sul pulsante Sì.
  9. Una volta completati i passaggi, il computer rilascerà l’applicazione delle modifiche per tornare allo stato precedente del dispositivo.

2. Come disinstallare aggiornamenti Windows 10 utilizzando il Prompt dei comandi

Per disinstallare un aggiornamento di qualità con il Prompt dei comandi, procedere come segue:

  1. Aprire Start.
  2. Cercare Prompt dei comandi, fare clic con il pulsante destro del mouse sul risultato più importante e selezionare l’opzione Esegui come amministratore.
  3. Digitare il seguente comando per visualizzare la cronologia degli aggiornamenti e premere Invio: wmic qfe list brief /format:table
  4. Controllare la cronologia di Windows Update del dispositivo e identificare l’aggiornamento in base alle informazioni HotFixID e InstalledOn.
  5. Digitare il seguente comando per disinstallare l’aggiornamento dal computer e premere Invio: wusa /uninstall /kb:KBNUMBER
  6. Nel comando, sostituire KBNUMBER con il numero KB corrispondente all’aggiornamento che si sta cercando di disinstallare.
  7. Fare clic sul pulsante Sì.
  8. Continuare a seguire le indicazioni sullo schermo (se applicabili).
  9. Dopo aver completato i passaggi, l’aggiornamento verrà rimosso dal computer.

3. Come disinstallare aggiornamenti Windows 10 utilizzando PowerShell

Per rimuovere aggiornamenti Windows con i comandi di PowerShell, procedete come segue:

  1. Aprire Start.
  2. Cercate PowerShell, fate clic con il tasto destro del mouse sul risultato principale e selezionate l’opzione Esegui come amministratore.
  3. Digitate il seguente comando per installare il modulo PowerShell per l’aggiornamento di Windows 10 e premete Invio: Install-Module PSWindowsUpdate
  4. Digitare A per accettare e installare il modulo e premere Invio.
  5. Digitare il comando seguente per visualizzare un elenco dei 20 aggiornamenti più recenti e premere Invio: Get-WUHistory | Select-Object -First 20
  6. Digitare il seguente comando per selezionare e bloccare l’aggiornamento con PowerShell e premere Invio: Remove-WindowsUpdate -KBArticleID KBNUMBER
  7. Nel comando, assicurarsi di sostituire KBNUMBER con il numero di aggiornamento che si desidera bloccare.
  8. Digitare A per accettare e installare il modulo e premere Invio.

Una volta completati i passaggi, potrebbe essere necessario riavviare il dispositivo per completare il processo. Se le istruzioni di cui sopra non funzionano, i passaggi del Prompt dei comandi funzionano anche in PowerShell.

4. Come disinstallare aggiornamenti Windows 10 utilizzando le opzioni di avvio avanzate

Per disinstallare aggiornamenti utilizzando le opzioni di avvio avanzate di Windows 10, procedete come segue:


  1. Avviare il dispositivo in Opzioni avanzate Windows Update. Suggerimento rapido: a seconda della gravità del problema, è possibile accedere alle opzioni di avvio avanzate in diversi modi. È possibile utilizzare questa guida per conoscere tutti i metodi di accesso all’avvio avanzato, quindi continuare con i passaggi seguenti.
  2. Fare clic su Risoluzione dei problemi.
  3. Fare clic su Opzioni avanzate.
  4. Fare clic su Disinstalla aggiornamenti.
  5. Fare clic sull’opzione Disinstalla l’ultimo aggiornamento di qualità.
  6. Accedere utilizzando le proprie credenziali di amministratore.
  7. Fare clic sul pulsante Disinstalla aggiornamento qualità.

Dopo aver completato i passaggi, il sistema disinstallerà l’ultimo aggiornamento di qualità sul dispositivo (se disponibile).

Disinstallazione dell’aggiornamento del driver di periferica

Utilizzate questi passaggi per rimuovere un driver in Windows 10:

  1. Aprire Start.
  2. Cercare Gestione dispositivi e fare clic sul risultato superiore per aprire l’applicazione.
  3. Espandere il ramo con il dispositivo che presenta il problema.
  4. Fare clic con il tasto destro del mouse sul dispositivo che presenta il problema e fare clic sull’opzione Disinstalla.
  5. Selezionare l’opzione Elimina il software del driver da questa periferica (se applicabile).
  6. Dopo aver completato i passaggi, il driver della periferica verrà rimosso dal computer.

Come eliminare aggiornamento Windows 10

Utilizzate questi passaggi per disinstallare aggiornamento Windows 10:

  1. Aprire le impostazioni.
  2. Fare clic su Aggiornamento e sicurezza.
  3. Fate clic su Windows Update.
  4. Fare clic su Visualizza cronologia aggiornamenti.
  5. Fare clic su Disinstalla aggiornamenti.
  6. Selezionate l’aggiornamento problematico e fate clic sul pulsante Disinstalla .
  7. Fare clic sul pulsante Sì.
  8. Una volta completati i passaggi, l’aggiornamento verrà rimosso dal computer.

Come bloccare la reinstallazione degli aggiornamenti in Windows 10

Per bloccare temporaneamente la reinstallazione di un aggiornamento di sistema o di un driver alla successiva disponibilità di nuovi aggiornamenti di Windows, Microsoft ha rilasciato uno strumento per la risoluzione dei problemi che consente di nascondere e mostrare driver e aggiornamenti in Windows 10. Utilizzate questi passaggi per nascondere un aggiornamento o un driver dalla reinstallazione sul vostro computer:

  1. Scaricate il programma di risoluzione dei problemi dal Centro download di Microsoft.
  2. Aprire la cartella di download e fare doppio clic sul file wushowhide.diagcab per aprire il programma di risoluzione dei problemi.
  3. Fare clic sul pulsante Avanti.
  4. Fare clic sull’opzione Nascondi aggiornamenti.
  5. Selezionare gli aggiornamenti e i driver che Window1 10 non deve installare.
  6. Fare clic sul pulsante Avanti.
  7. Fare clic sul pulsante Chiudi.
  8. Una volta completati i passaggi, Windows 10 non tenterà di scaricare e installare nuovamente gli aggiornamenti fino al rilascio di un aggiornamento più recente.

Consentire gli aggiornamenti bloccati su Windows 10

Se il problema è stato risolto con l’aggiornamento o il driver in questione, è possibile mostrarlo nuovamente a Windows 10 per l’installazione. Utilizzate questi passaggi per consentire gli aggiornamenti bloccati su Windows 10.

  1. Scaricate il programma di risoluzione dei problemi dal Centro download di Microsoft.
  2. Aprire la cartella di download e fare doppio clic sul file wushowhide.diagcab per aprire il programma di risoluzione dei problemi.
  3. Fare clic sul pulsante Avanti.
  4. Fare clic sull’opzione Mostra aggiornamenti nascosti.
  5. Selezionare l’aggiornamento e il driver precedentemente nascosti e fare clic su Avanti.
  6. Fare clic sul pulsante Chiudi.
  7. Al termine dell’operazione, l’aggiornamento o il driver di Windows dovrebbe essere nuovamente disponibile attraverso Windows Update per l’installazione.

Leggi anche: Come attivare Windows 8.1 senza Product Key

Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!