Come eliminare i file non cancellabili in Windows?

By | Marzo 14, 2020
Come eliminare i file non cancellabili in Windows?

Come eliminare i file non cancellabili in Windows? Come eliminare i file che non si cancellano in Windows? È importante mantenere il sistema pulito da file inutili o non pertinenti che occupano spazio non necessario sull’unità. Pur avendo i privilegi di amministratore in Windows, gli utenti a volte devono risolvere questo problema, in cui non sono in grado di eliminare alcuni file o cartelle.

Ciò può essere causato da un virus, malware, spyware, adware, cavallo di Troia o file di sistema corrotti / danneggiati e autorizzazioni che bloccano i file, rendendoli in tal modo eliminabili.

Come eliminare i file non cancellabili in Windows?

In alcuni casi, il file non può essere rimosso o eliminato poiché viene utilizzato da un’altra applicazione o programma essenziale. Alcuni errori frequenti che compaiono in Windows quando si tenta di eliminare file non cancellabili o bloccati sono:

  1. Il file è utilizzato da un altro programma
  2. Vi è stata una violazione della condivisione
  3. Impossibile eliminare il file: accesso negato
  4. La destinazione del file o dell’origine è in uso
  5. Il file o la directory sono danneggiati o illeggibili.

Questo potrebbe essere frustrante de stai cercando di liberare spazio e alcuni file fastidiosi ti impediscono di procedere. Questi file possono variare da pochi byte a volte gigabyte.

Come eliminare i file che non si cancellano in Windows?

Se anche tu ti sei imbattuto in una situazione simile, puoi forzatamente eliminare e sbarazzarti di questi file e cartelle non cancellabili manualmente o utilizzando un software.

1. Riavvia il sistema

Innanzitutto, prova a riavviare. È possibile che il percorso del file o della cartella sia utilizzato da un software o da programmi Windows essenziali in background. Quando si arresta il sistema, questi processi si interrompono. Dopo il riavvio, aprire Esplora file e sfogliare il percorso del file o della cartella. Prova a eliminarlo. Se questo non funziona, riavvia in “Modalità provvisoria” Windows seguendo questi passaggi:

Con Windows XP e 7

  • Arrestare il sistema, quindi premere il pulsante di accensione per accenderlo.
  • Inizia immediatamente a premere il tasto “F8” sulla tastiera fino a quando non viene visualizzata la schermata “Opzioni di avvio avanzate”.
  • Da “Opzioni di avvio avanzate” seleziona Modalità provvisoria usando il tasto freccia e premi “Invio”.

Con Windows 10, 8.1 e 8

  • Vai su Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Ripristino e fai clic sul pulsante “Inizia” in Avvio anticipato.
  • Dalle opzioni disponibili, seleziona Risoluzione dei problemi> Opzioni avanzate> Impostazioni di avvio> Riavvia.
  • Dopo il riavvio, premere 4 o F4 per avviare il sistema in modalità provvisoria.

Dopo aver avviato correttamente in Modalità provvisoria, aprire Esplora file e provare a eliminare i file o le cartelle o passare alla soluzione successiva se non funziona.

2. Utilizzando il prompt dei comandi

Il prompt dei comandi o cmd può aiutarti a sbarazzarti della maggior parte dei file e delle cartelle problematiche dal tuo PC Windows. Seguire queste istruzioni per eliminare definitivamente file e cartelle non cancellabili.

ATTENZIONE: fare molta attenzione con questi comandi. Conferma la posizione del file o della cartella almeno due o tre volte prima di eseguire questi comandi. È possibile eliminare accidentalmente alcuni file importanti.

  • Premi “Windows + S” e digita cmd.
  • Fare clic con il tasto destro su “Prompt dei comandi” e selezionare “Esegui come amministratore”. Viene visualizzata una finestra cmd.
  • Per eliminare un singolo file, digitare: del / F / Q /AC:\Users\Downloads\BitRaserForFile.exe
  • Se si desidera eliminare una directory (cartella), utilizzare il comando RMDIR o RD. Digitare: rd / S / QC: \ Users \ Download
  • Premi il pulsante ‘Invio’ dopo aver digitato il comando nella finestra cmd.
/ F Forza l’eliminazione dei file di sola lettura.
/S Elimina i file specificati da tutte le sottodirectory.
/ Q Modalità silenziosa, non chiedere se ok per eliminare il carattere jolly globale
/UN Seleziona i file da eliminare in base agli attributiSeguito dalla posizione del file o della cartella

3. Utilizzando un software

Se il prompt dei comandi non riesce a eliminare file e cartelle non cancellabili, è possibile utilizzare uno strumento affidabile come BitRaser per File in grado di eliminare file e cartelle non cancellabili e bloccati (o infetti) dal PC e consente di liberare spazio inutilmente utilizzato sul sistema. Segui questi passi:

  • Scarica e installa BitRaser per il software File.
  • Esegui il software.
  • Nel riquadro sinistro, fare clic su “Cancella ora”. Nel pannello di destra, vengono visualizzate tutte le unità e le partizioni.
  • Fare doppio clic (o fare clic su “+”) sull’unità per espanderlo. Continua ad espandersi fino a individuare il file non cancellabile o bloccato o la cartella di cui vuoi sbarazzarti.
  • Fare clic sulla casella di controllo del file o della cartella per selezionarla. È possibile selezionare più file e cartelle / sottocartelle.
  • Fai clic sul pulsante “Cancella ora” nell’angolo in basso a destra. Confermare quando richiesto.
  • Dopo aver pulito i file e le cartelle selezionati, viene visualizzato un popup in cui BitRaser per File richiede di riavviare il sistema. Fai clic su “Riavvia” per riavviare il sistema.

I file e le cartelle non cancellabili selezionati vengono rimossi permanentemente dal sistema dopo il riavvio.

Inoltre, questo strumento può anche aiutarti a ripulire definitivamente le tue attività su Internet, tracce di sistema, tracce di applicazioni e altri file e cartelle oltre l’ambito del recupero e aiuta a salvaguardare la tua privacy.

Conclusione

Rimuovi o elimina i tuoi file con cautela e in sicurezza oppure potresti pentirti di aver eliminato accidentalmente alcuni file o cartelle importanti. Utilizza un programma antivirus e antimalware affidabile per proteggere il sistema e i file dalle infezioni.

Ti aiuterà anche a evitare situazioni di perdita di dati a causa di attacchi di virus o malware come Ransomware. Inoltre, eseguire le attività di pulizia programmata per rimuovere file e cartelle non necessari dal sistema.

Puoi utilizzare BitRaser per File per eliminare file e cartelle non cancellabili e per pianificare o automatizzare il processo di cancellazione (una volta, giornalmente, settimanalmente, mensilmente, al primo avvio o ad ogni avvio).

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.