Come eliminare il ronzio che emette il mio computer

By | Febbraio 26, 2021
Come eliminare il ronzio che emette il mio computer

Il tuo computer fa strani rumori? Prova questi modi per risolvere il problema! Il tuo computer fa strani rumori? Non hai idea da dove provenga il ronzio? Sei preoccupato? Bene, niente panico, ci sono molte cose che possono essere responsabili del ronzio. Sebbene alcuni suoni siano completamente standard, altri possono indicare che il tuo sistema potrebbe richiedere attenzione o riparazione.


Motivi più comuni per cui i computer emettono ronzii

Ebbene, i PC di solito trascorrono la maggior parte del loro tempo in uno stato inattivo, senza consumare molte risorse o la potenza del processore. Non dovrebbe “ronzare” a meno che non si utilizzi la macchina per lunghe ore. I ronzii inspiegabili del computer o del laptop sono causati da:

  • Polvere: con l’invecchiamento, il computer acquisisce polvere, lanugine che può impedire alle ventole di funzionare in modo efficiente.
  • Uso eccessivo della CPU (Central Processing Unit): un uso eccessivo può causare problemi di surriscaldamento e rumori.
  • Problema con le ventole: se le ventole sono lente, troppo piccole o non abbastanza potenti, possono emettere forti ronzii.
  • Dischi rigidi obsoleti: i dischi rigidi morenti possono anche produrre rumori di molatura, poiché i piatti girano e la testa cerca i dati.
  • Malfunzionamento dei componenti: se i componenti sono allentati o vibrano contro il telaio del computer.
  • Rumori strani: clic su suoni provenienti dagli altoparlanti, anche quando il PC non riproduce audio.
  • Alimentatore difettoso: a volte, l’alimentatore inadeguato può anche essere responsabile della generazione di ronzii.

Come impedire al mio computer di emettere rumore e ronzio?

Ecco alcuni dei modi migliori per impedire al tuo computer / laptop di emettere strani rumori.

1. Ventole del computer pulite


Beh, le ventole possono lavorare per anni senza problemi. Ma potrebbero rompersi se non adeguatamente manutentate o a causa della normale usura. Quindi, è necessario pulire regolarmente le ventole. La pulizia delle ventole interne non è così difficile come potresti pensare. Certamente non hai bisogno di molti strumenti per il processo, solo uno straccio e una bomboletta di aria compressa.

  1. Iniziare spegnendo il sistema e scollegandolo dalla presa (inclusi tutti i cavi delle periferiche).
  2. Portare il PC in uno spazio aperto, in modo da poter eliminare facilmente la polvere e altri residui.
  3. Aprire la custodia utilizzando un cacciavite e pulire le ventole della custodia soffiando aria compressa.
  4. Non dimenticare di pulire accuratamente la scheda madre, le schede grafiche, il disco rigido, la ventola dell’alimentatore e altri componenti.

Una volta terminato, rimonta semplicemente la custodia. Avvia il PC per verificare se emette ancora un forte ronzio o altri suoni strani. Se sì, vai avanti e prova la prossima soluzione alternativa.

2. Sollevare il computer / laptop dal piano di lavoro

Soprattutto nei climi più caldi. Assicurati che il tuo dispositivo riceva la massima ventilazione possibile. Puoi usare un set di libri o un supporto per sostenere la parte posteriore del laptop. Questo ti aiuterà con una corretta ventilazione e sicuramente ti aiuterà a ottenere una buona postura. Una situazione vantaggiosa per tutti, non è vero? Perché il mio Mac si surriscalda? 8 metodi per risolvere


Inoltre, se i tuoi altoparlanti emettono rumori fastidiosi, anche quando il tuo PC non riproduce alcun audio, ecco alcune cose che devi fare. Verificare che il cavo dell’altoparlante sia collegato correttamente. Se il problema persiste, potrebbe essere necessario sostituire il cavo dell’altoparlante!

3. Elimina i processi in background

Quando il computer inizia a utilizzare molte risorse di sistema o emette suoni strani. Potrebbe essere necessario chiudere tutti i processi inutili e chiudere le app con forza per risolvere il problema.

Il modo più semplice per farlo in Windows è tramite Task Manager:

  1. Premere i tasti di scelta rapida: CTRL + ALT + CANC e fare clic sull’opzione Task Manager.
  2. Accedere alla scheda Processi.
  3. Selezionare il processo, che consuma molte risorse del dovuto e fare clic con il pulsante destro del mouse sullo stesso per fare clic sul pulsante Termina operazione.

In alternativa, gli utenti Mac possono fare affidamento su Activity Monitor per gestire i processi non autorizzati e impedire al computer di emettere rumori ronzanti.

4. Svuota spazio su disco

Leggi il nostro articolo: Windows 10, come liberare spazio sull’unità C

5. Cerca e distruggi malware

Contenuti dannosi e virus sono una delle cose più fastidiose da avere sul tuo computer. Malware o altre minacce alla sicurezza possono rallentare drasticamente il sistema e renderlo lento. 


Leggi il nostro articolo: Antivirus gratis per Windows, i migliori del 2020

Se tutto fallisce, allora cosa?

Bene, allora potrebbe essere il momento di sostituire la tua ventola. C’è un’alta probabilità che potrebbe essersi degradata al punto in cui nessuna pulizia interna o esterna può ripristinare le prestazioni alla normalità.


Se conosci qualche altro suggerimento professionale che può aiutarti a impedire al computer di emettere fastidiosi ronzii, ronzii o rumori stridenti. Menzionateli nella sezione commenti qui sotto! 

Domande frequenti: 

1. Perché il mio PC suona come se fosse costantemente in funzione?

Bene, i due maggiori colpevoli per il ronzio sono il fan e il disco rigido. Entrambi possono produrre calore eccessivo utilizzando la scheda madre, schede video e altro.

2. È brutto se la ventola del sistema è rumorosa?

Computer / laptop rumorosi indicano una serie di problemi, incluso il guasto del disco rigido. Pertanto, è necessario implementare tonnellate di soluzioni alternative per mantenere il desktop fresco.

3. Come faccio a impedire che la ventola del computer sia così rumorosa?

Puoi provare diversi modi per riparare la ventola del computer rumorosa, per cominciare puoi:

  • Pulisci accuratamente la ventola.
  • Spostare la posizione del PC per migliorare la ventilazione.
  • Chiudi i processi inutili utilizzando Task Manager.
  • Usa un software di controllo della ventola.
  • Alla fine, se non funziona nulla, è necessario sostituire le ventole del computer!
Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!