Come eliminare le applicazioni preinstallate su iOS 10

Come eliminare le applicazioni preinstallate su iOS 10, oggi è il giorno in cui tutti gli utenti iPhone possono aggiornare i loro telefoni a iOS 10 da iOS 9. Il registro delle modifiche del nuovo sistema operativo mobile di Apple è piuttosto lungo. Ad esempio, la schermata di blocco è diversa su iOS 10. Invece di strisciare verso destra, è necessario premere il tasto home per sbloccare il telefono.


L’applicazione messaggi ha visto enormi cambiamenti, stessa cosa anche per le notifiche e il 3D Touch può ora essere utilizzato su più applicazioni. La tastiera è stata migliorata e Siri è diventata più intelligente.

Tutti questi cambiamenti potrebbero sembrare belli, ma una cosa che renderà molti utenti iOS felici è il fatto che ora è possibile eliminare tutte le applicazioni preinstallate su iOS 10. Nelle versioni precedenti di iOS 10 non esisteva questa opzione per cancellare queste applicazioni, il che era molto fastidioso.

Ci sono molte  applicazioni che un utente normale in realtà non utilizzerà mai, tipo Keynote. Se ci sono applicazioni che non usate mai, beh, adesso si possono finalmente disinstallare da iOS 10.


Come eliminare le applicazioni preinstallate su iOS 10

Come eliminare le applicazioni preinstallate che noi non utilizziamo in iOS 10? È semplice. È possibile eliminare qualsiasi applicazione preinstallata dal vostro iPhone proprio come fareste con qualsiasi altra applicazione scaricata dal App Store.

Devi andare alla schermata iniziale, premere e tenere premuto su un’icona fino a quando non comincia a tremare e appare in un angolo una “X”. Premere sul piccolo pulsante “X”. Apparirà una piccola finestra che vi chiede se desiderate eliminare l’applicazione. È quindi toccare su “Rimuovi”.

E’ così facile. Questo è tutto quello che dovete fare per disinstallare le applicazioni preinstallate che noi non utilizziamo in iOS 10. Se per qualche motivo si elimina una qualsiasi delle applicazioni preinstallate e desiderate scaricarla di nuovo, è possibile andare nell’App Store, cercare l’app e scaricarla da lì.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*