Come eseguire il backup del tuo iPhone su un disco rigido esterno

Come eseguire il backup del tuo iPhone su un disco rigido esterno

Come eseguire il backup del tuo iPhone su un disco rigido esterno? Libera spazio sul Mac. Stai ancora eseguendo il backup del tuo iPhone sul tuo Mac e stai scoprendo che lo spazio sta diventando piuttosto limitato ora? Con lo spazio di archiviazione dell’iPhone che cresce di dimensioni con ogni nuova iterazione, può essere difficile per lo spazio di archiviazione interno del tuo Mac tenere il passo. Soprattutto se hai un MacBook, MacBook Pro o MacBook Air e hai solo una quantità relativamente piccola di spazio. 


Fortunatamente, c’è un modo per eseguire il backup del tuo iPhone su un disco rigido esterno, ma Apple non ha reso facile farlo. In effetti, Apple consiglia persino di non farlo (ma può essere utile). Ecco tutto ciò che devi sapere su come eseguire il backup di iPhone su un disco rigido esterno e su come spostare i tuoi backup in modo sicuro su un disco rigido più grande. Questa guida funziona con iOS 13 e MacOS Catalina, sebbene dovrebbe funzionare in modo simile per i sistemi operativi precedenti. Ti consigliamo di tenere sempre aggiornati iPhone e Mac. 

A meno che tu non sappia come fare il backup di iPhone 5, cioè. I backup sono semplici da eseguire e facili da ripristinare su un telefono, se necessario. Questo articolo si applica a iPhone 5. A seconda della versione di iOS in esecuzione sul telefono, alcuni nomi di menu o opzioni potrebbero essere leggermente diversi. 

Tuttavia, i concetti di base si applicano a tutte le versioni. Se si dispone di un modello diverso iPhone e volete istruzioni su come eseguire il backup, leggi come fare il backup iPhone 8 e 8 Pluscome fare il backup iPhone 7come eseguire il backup di iPhone 6 sul tuo computer o sul cloud e come eseguire il backup iPhone X.


Perché eseguire il backup su un disco rigido esterno è una buona idea

Spostare il backup del tuo iPhone su un disco rigido esterno non è semplice. Implica la comodità di modificare alcune impostazioni sul Mac tramite il comando Terminale. Se non hai mai avuto a che fare con Terminal prima, può essere intimidatorio in quanto è potente e non esattamente user-friendly.  È possibile avere qualche problema usando Terminal. Ti consigliamo di eseguire il backup del Mac tramite Time Machine prima di usare Terminal. 

Nonostante il livello di difficoltà, è molto utile essere in grado di spostare il backup del tuo iPhone spesso, può occupare molti gigabyte di dati sul tuo disco rigido. Puoi sempre eseguire il backup su iCloud ma spesso è utile sapere che hai un backup fisico archiviato in un luogo sicuro, soprattutto se hai centinaia o migliaia di foto importanti archiviate sul tuo iPhone. 

A causa della complessità, abbiamo suddiviso le operazioni da eseguire prima di spostare il backup del tuo iPhone su un disco rigido esterno in più passaggi. Ecco cosa fare.

Come trovare il backup corrente su MacOS

Per spostare un backup di iPhone su un disco rigido esterno, devi sapere dove è archiviato sul tuo Mac. Fortunatamente, non è difficile da trovare. 

  1. Fai clic su Finder sul Dock del tuo Mac.
  2. Fai clic sul tuo iPhone elencato in Posizioni . Se stai utilizzando una versione precedente di macOS rispetto a macOS Catalina, devi invece utilizzare iTunes per trovare il tuo iPhone.
  3. Fai clic su Gestisci backup.
  4. Tenere premuto il tasto Ctrl e fare clic sul nome di backup desiderato.
  5. Fai clic su Mostra nel Finder.
  6. Hai rintracciato con successo il backup.

Come spostare il backup di iPhone su un disco rigido esterno

Ora che hai trovato il tuo backup, devi spostarlo sul tuo disco rigido esterno. Questo passaggio è piuttosto semplice. Assicurati che il tuo disco rigido esterno sia collegato!

  1. Vai alla finestra del Finder che visualizza il tuo backup iOS.
  2. Fai clic sulla cartella Backup . Si chiamerà Backup o avrà una serie di numeri.
  3. Trascinalo sul disco rigido esterno elencato in Posizioni .Potrebbe essere necessario inserire la password dell’amministratore per farlo.
  4. Rinominare la cartella di backup iOS sul disco rigido esterno in ios_backup.
  5. Torna alla finestra del Finder originale e rinomina il vecchio backup in old_backup .

Come modificare in modo permanente la posizione in cui il Mac salva i backup del tuo iPhone

La modifica della posizione del Mac per i backup di iPhone è la parte più difficile di questo processo. Per eseguire sempre il backup del tuo iPhone su un disco rigido esterno, devi creare quello che è noto come symlink in modo che il tuo Mac sappia dove cercare backup futuri.

Questo passaggio non è essenziale in quanto è possibile spostare manualmente i backup, ma è molto più semplice se si configura il Mac per farlo automaticamente. Inoltre, significa che non devi preoccuparti di avere abbastanza spazio libero sul disco rigido interno del tuo Mac per eseguire il backup.

Non è difficile cambiare la posizione se si seguono questi passaggi, ma richiede una certa concentrazione. È inoltre necessario modificare prima alcune autorizzazioni sul Mac per ottenere il risultato finale. Ecco come modificare prima quelle autorizzazioni.

  1. Fai clic sull’icona Apple nella parte superiore sinistra dello schermo.
  2. Fai clic su Preferenze di Sistema.
  3. Fai clic su Sicurezza e privacy.
  4. Fai clic su Privacy.
  5. Fai clic su Blocca per apportare modifiche.
  6. Inserisci la tua password amministratore.
  7. Fai clic su Accesso completo al disco.
  8. Fai clic sul segno + (segno più).
  9. Scorri le tue applicazioni e fai clic su Terminale quando lo trovi.

Cambia le posizioni di backup di iPhone su Mac

Ora che hai completato questo passaggio, ecco come modificare la posizione di backup di iPhone su Mac. Puoi ‘interrompere’ il modo in cui il tuo Mac esegue il backup del tuo iPhone, quindi ti consigliamo di eseguire prima un backup completo del sistema tramite Time Machine in modo da poter ripercorrere i tuoi passi se necessario.

  • Terminale aperto.
  • Incolla questo codice, assicurandoti di modificare le parti pertinenti con il nome del tuo disco rigido esterno:

ln -s /Volumes/yourexternalharddrivename/ios_backup ~/Library/Application\ Support/MobileSync/Backup/

  • Tocca Ritorna.
  • Chiudi terminale.
  • Ora hai creato un collegamento simbolico tra la nuova cartella e la vecchia cartella che contiene il backup. 

Come faccio a sapere se il nuovo backup di iPhone ha funzionato?

Quando si tratta di backup, si desidera essere certi di aver eseguito tutto correttamente. Ecco come ricontrollare.

  1. Dalla posizione di iPhone in Finder, fai clic su Esegui backup ora .
  2. Una volta completato il backup, apri la nuova cartella ios_backup sul tuo disco rigido esterno e controlla che la Data modificata accanto ad essa sia cambiata all’ora corrente.

Come rendere il cambiamento della posizione di backup ancora più ordinato

L’aspetto negativo di avere un backup sul tuo disco rigido esterno è che se non hai sempre collegato il disco rigido esterno, potresti avere dei problemi. Ecco come disabilitare i backup automatici in modo da eseguire il backup del tuo iPhone solo quando lo desideri.

  1. Fai clic su Finder.
  2. Fai clic sul tuo iPhone elencato in Posizioni.
  3. Deseleziona la casella Sincronizza automaticamente quando questo iPhone è collegato.
  4. Non dimenticare di eseguire manualmente il backup regolarmente!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*