Come eseguire il mirroring di iPhone su PC o Laptop

By | Maggio 10, 2021
Come eseguire il mirroring di iPhone su PC o Laptop

Il mirroring dello schermo e lo screencasting sono stati introdotti anni fa e sono ancora molto importanti oggi. Queste funzionalità di visualizzazione hanno sostituito i proiettori nelle sale riunioni e nelle aule. Le persone usano il mirroring del display anche per scopi personali, ovviamente. Vuoi guardare clip online con i tuoi amici? Cercarli e riprodurli è molto più semplice quando si ha un telefono sul palmo della mano rispetto all’utilizzo di un telecomando per smart TV.

È possibile eseguire il mirroring dello schermo di un iPhone / iPad su dispositivi macOS, Chromebook, PC e portatili Windows 10 e sulla maggior parte delle Smart TV. La configurazione della funzionalità cambia per tipo di dispositivo.

Il mirroring dello schermo iOS su un altro dispositivo non è così semplice come potresti pensare. Ciò è principalmente dovuto al fatto che i dispositivi iOS non sono dotati di un’app di mirroring dello schermo dedicata. Stessa cosa anche per i dispositivi Android. Quindi, dovrai utilizzare un cavo o un’app di terze parti.

Come duplicare schermo iPhone su Mac

Come probabilmente saprai, Apple è orgogliosa del suo ecosistema. Ci sono un sacco di vantaggi in termini di compatibilità e facilità di accesso se si utilizzano prodotti Apple su tutta la linea.

L’opzione Screen Mirroring sul tuo dispositivo iOS è un ottimo esempio. Se utilizzi un dispositivo iOS o un iPod touch, puoi eseguire il mirroring dello schermo su un’Apple TV. In caso contrario, puoi fare lo stesso sulle smart TV compatibili con AirPlay 2.

Tuttavia, questa funzione non ti aiuterà a proiettare lo schermo del telefono sul Mac, almeno non da solo. Più specificamente, ci sono due modi per specchiare schermo iOS su Mac.

Come eseguire il mirroring da iPhone a Fire TV Stick facilmente

Duplicare schermo iPhone su Mac tramite QuickTime Player

Se hai familiarità con Mac e MacBook, sai che QuickTime Player è molto più di un lettore multimediale. L’app proprietà di Apple è caricata con altre funzionalità specifiche per utenti e abbonati Mac.


Sì, QuickTime può aiutarti a duplicare schermo iPhone su Mac. Tuttavia, c’è uno svantaggio: questo metodo richiede una connessione cablata. Quindi, se non ti dispiace, questo è il modo migliore per eseguire il mirroring dello schermo iOS su un computer Mac.

Con un cavo da Lightning a USB, collega il tuo dispositivo iOS al computer Mac. Chiudi tutte le altre app che utilizzano la comunicazione tra il dispositivo iOS e il computer Mac.

  1. Apri QuickTime.
  2. Vai a File e seleziona Nuova registrazione filmato.
  3. Per impostazione predefinita, noterai che la fotocamera iSight è selezionata. Fare clic sulla freccia rivolta verso il basso e selezionare il dispositivo iOS connesso dall’elenco.
  4. Sì, è così: il tuo schermo iOS dovrebbe apparire immediatamente sul display del tuo Mac.

Reflector

L’app Reflector si prende cura dell’unico svantaggio del metodo QuickTime: la connessione cablata obbligatoria. Con Reflector, puoi eseguire il mirroring dello schermo iOS sul tuo computer Mac in modalità wireless tramite Wi-Fi.

  1. Vai alla pagina dell’app e seleziona Prova Reflector.
  2. Ora, fai clic su Scarica Reflector.
  3. Una volta scaricato il file .dmg, aprilo. Trascina la voce Reflector su Applicazioni.
  4. Avvia l’app. Seleziona Try Reflector.
  5. Apri il tuo Centro di controllo scorrendo dalla parte inferiore dello schermo. Tocca Screen Mirroring.
  6. Seleziona il tuo dispositivo Mac dall’elenco.

Nota che Reflector non ha un’interfaccia o altro. Essenzialmente vive all’interno della funzione AirPlay del tuo dispositivo.


Come eseguire il mirroring di un iPhone su un Chromebook

Considerando che QuickTime Player è principalmente per Mac, non sarai in grado di eseguirlo sul tuo Chromebook. È disponibile su Windows, ma non esiste un’app QuickTime per Chromebook: ricorda, queste sono progettate per la navigazione.

Tuttavia, il tuo Chromebook probabilmente ha uno schermo più grande del tuo dispositivo iOS e potresti semplicemente voler rispecchiare quel piccolo schermo su qualcosa di più grande. Bene, sarai felice di sapere che questo è del tutto possibile.

Esistono molte app che possono aiutarti a rispecchiare il tuo schermo iOS, ma Reflector probabilmente è la più naturale. È proprio come usare Screen Mirroring sul tuo dispositivo Mac.

  1. Scarica il programma di installazione di Reflector. Avvialo e installa l’app.
  2. Segui gli stessi passaggi indicati per i dispositivi Mac.

Come eseguire il mirroring dello schermo del tuo iPhone e iPad

Come eseguire il mirroring di un iPhone su un PC o laptop Windows 10

Come accennato, esiste un QuickTime per Windows. Tuttavia, QuickTime 7 per Windows non è più supportato da Apple, quindi il metodo potrebbe non funzionare. A meno che tu non possieda già l’app QuickTime sul tuo PC, non ti consigliamo di utilizzare questo metodo.

L’utilizzo dell’app Reflector è decisamente più consigliato. L’app funziona a meraviglia su computer desktop e laptop Windows 10.

Segui semplicemente le istruzioni sopra elencate e sarai in grado di connettere il tuo dispositivo iOS a quel PC o laptop in qualsiasi momento.

Tieni presente, tuttavia, che questa connessione viene effettuata tramite WiFi. Il tuo PC desktop dovrà avere un adattatore wireless, altrimenti il ​​metodo Reflector non funzionerà.

Come eseguire il mirroring di un iPhone su Smart TV

Come accennato in precedenza, Apple TV e Smart TV con funzionalità AirPlay 2 possono facilmente rispecchiare i tuoi contenuti iOS. È semplice come usare la funzione Screen Mirroring nel Centro di controllo iOS.

Ma che dire di quelle smart TV che non sono compatibili con AirPlay? Puoi eseguire il mirroring del tuo schermo iOS su quei dispositivi? Per la maggior parte di loro sì. Sfortunatamente, il già citato Reflector non è disponibile per smart TV.

Il modo più semplice e stabile per eseguire il mirroring dello schermo dell’iPhone o dell’iPad sulla tua Smart TV è utilizzare un cavo HDMI. Per questo, avrai bisogno dell’adattatore AV digitale Lightning di Apple, che essenzialmente ti consente di collegare un cavo HDMI ad esso. L’adattatore stesso si collega al tuo dispositivo iOS. L’altra estremità del cavo HDMI va nella porta HDMI della TV, quindi devi avere un connettore HDMI maschio su entrambe le estremità. Assicurati che il cavo sia abbastanza lungo.

In alternativa, puoi utilizzare un cavo da Lightning a HDMI che il produttore ha certificato per funzionare con iPhone e iPad.

Una volta che tutto è collegato, imposta la TV sull’ingresso HDMI corretto (a cui è collegato il cavo HDMI) e il mirroring dovrebbe iniziare immediatamente.

Se desideri il mirroring wireless per TV non AirPlay, non esiste una soluzione rapida. Dovrai cercare il modello della tua TV e vedere se c’è un’app che può aiutarti a rispecchiare lo schermo di iOS. Ad esempio, AirBeamTV ti consente di eseguire il mirroring dello schermo su dispositivi macOS e iOS su numerosi produttori di smart TV. Tuttavia, non è una soluzione universale.

Tre modi per eseguire il mirroring del telefono o del computer su Chromecast

Le vostre domande

1. Come collego il mio iPhone al laptop Windows?

Se hai trovato un metodo ideale che ti consente di eseguire il mirroring dello schermo iOS sullo schermo del tuo PC Windows utilizzando il metodo cablato sopra menzionato, sei pronto. Sebbene Apple sia nota per le sue porte, connettori e cavi proprietari, tutti i cavi Lightning standard hanno un connettore USB sull’altra estremità. Sì, è così facile: basta collegare quel dispositivo iOS al desktop o laptop Windows.

2. Come collegare iPhone a Windows 10 tramite Bluetooth?

Forse hai trovato un metodo Bluetooth perfetto per il mirroring dello schermo. In tal caso, potresti voler sapere come accoppiare il tuo dispositivo iOS e il tuo computer Windows 10 con Bluetooth. Questo viene fatto tramite l’opzione Hotspot personale sul tuo iPhone. Attiva la funzionalità Bluetooth dal menu Impostazioni e seleziona Hotspot personale. Quindi, sposta l’interruttore accanto a Consenti ad altri di partecipare. Questo creerà una connessione Bluetooth tra il tuo dispositivo iOS e il tuo PC Windows 10.

3. Puoi usare AirDrop da un iPhone a un PC?

La funzione AirDrop è ottima per trasferire file tra dispositivi Apple. È veloce, senza problemi e senza sforzo. Tuttavia, i dispositivi Windows e Android semplicemente non supportano AirDrop, almeno non ancora. Quindi, no, non puoi utilizzare AirDrop da un dispositivo iOS a un PC Windows o un Chromebook, ad esempio.

4. Come eseguire lo screencast di YouTube?

Se vuoi semplicemente riprodurre video dal tuo telefono o tablet e visualizzarli sulla tua TV, le cose non potrebbero essere più semplici. L’app YouTube per iOS presenta un’icona quadrata con un simbolo simile al WiFi al suo interno. Tocca questo e usa una delle opzioni di connessione. Non preoccuparti, non hai bisogno della funzionalità AirPlay per farlo.

Conclusione

Sebbene non sia del tutto diretto e semplice, è possibile eseguire il mirroring dei dispositivi iOS su qualsiasi cosa: PC desktop o laptop, Smart TV con o senza funzionalità AirPlay 2. Segui attentamente le istruzioni sopra e avrai il mirroring del tuo schermo iOS sul dispositivo desiderato in pochissimo tempo.

Sei riuscito a rispecchiare con successo lo schermo del tuo iPhone o iPad su uno schermo più grande? Quale metodo hai utilizzato o preferito? Hai un’alternativa migliore per uno dei dispositivi sopra menzionati? Sentiti libero di lasciare un commento e unisciti alla discussione qui sotto.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!