Come eseguire il root di Google Pixel 5 con Magisk

By | Novembre 17, 2020
Come eseguire il root di Google Pixel 5 con Magisk

Lo sviluppatore di Magisk topjohnwu ha rilasciato Magisk v21.1 insieme a Magisk Manager 8.0.3. L’aggiornamento introduce una serie di modifiche, come il supporto per Google Pixel 5 e Pixel 4a appena rilasciati. Se ti sei perso la notizia, l’originale Magisk v21 rilasciato qualche tempo fa ha aggiunto il supporto di root per Android 11. Ora, la versione 21.1 supporta le intestazioni di avvio per Pixel 5 e 4a 5G.

Se ti piace personalizzare il tuo Pixel 5 e avere il controllo completo sul suo firmware, la prima cosa che dovresti fare è eseguire il root. Puoi eseguire il root del Pixel 5 utilizzando Magisk, lo strumento di rooting più popolare per i telefoni Android. 

Magisk abilita il root e ti permette di personalizzare completamente il sistema del telefono. Inoltre, puoi utilizzare i moduli con l’aiuto di Magisk Manager. Esistono diversi moduli che servono a scopi diversi che puoi scaricare e abilitare liberamente.

Di seguito troverai un tutorial dettagliato su come eseguire il root del tuo Pixel 5. Dovrai sbloccare il bootloader, applicare la patch al firmware e installare Magisk. Se rimani bloccato in uno qualsiasi dei passaggi del tutorial, lascia un commento in basso e ti aiuteremo.

Come eseguire il root di Pixel 5 con Magisk

Per eseguire il flashing di Magisk e il root del telefono, devi prima avere un bootloader sbloccato. Quindi è necessario installare Magisk Manager e aggiornare il file immagine con patch. Tutti i passaggi sono chiaramente spiegati di seguito.

AVVERTIMENTOPrima di andare avanti con il tutorial di seguito, leggi tutti gli avvisi di seguito. Non procedere se non desideri che i tuoi dati vengano cancellati. NaldoTech non potrà essere ritenuta responsabile in caso di problemi con il tuo telefono.

  • Questo processo cancellerà il tuo telefono. Quando sblocchi il bootloader per la prima volta per installare Magisk, verrà eseguita una cancellazione completa dei dati. Effettua un backup dei dati prima di continuare, altrimenti perderai tutti i dati.

Prerequisiti

  • Assicurati che il tuo telefono sia addebitato almeno al 60%. Ciò garantisce che il telefono non si spenga accidentalmente durante il processo.
  • Fai un backup completo dei dati sul tuo telefono. Il processo seguente prevede lo sblocco del bootloader, che eliminerà tutto sul telefono.
  • Scarica e installa i driver USB appropriati per Pixel 5. Se non disponi dei driver corretti, il computer non riconoscerà il tuo telefono.

Passaggio 1: sblocca il bootloader di Pixel 5

Il primo passo è sbloccare il bootloader. Se lo hai già fatto, passa al secondo passaggio. Se hai un bootloader bloccato, scopri come sbloccare il bootloader Pixel 5.


Tieni presente che tutti i dati sul tuo telefono verranno cancellati dopo aver sbloccato il bootloader. Ti consigliamo di eseguire un backup completo dei tuoi dati prima di procedere.

Passaggio 2: applicare la patch al firmware con Magisk

  1. Scarica l’ultimo firmware stock per il tuo Pixel 5 dal sito ufficiale di Google.
  2. Dopo aver scaricato il firmware, estrailo. Vedrai alcuni file.
  3. Uno dei file è denominato boot.img. Sposta questo file nella memoria interna del telefono.
  4. Scarica e installa l’ultimo APK di Magisk Manager.
  5. Apri Magisk Manager e vai su Install> Install> Seleziona e applica patch a un file. (Assicurati che la modalità di ripristino sia disattivata.).

Passaggio 3: esegui il flash dell’immagine Magisk con patch

  1. Navigare nella memoria e selezionare il file immagine archiviato. L’immagine verrà patchata e la nuova versione si troverà in /sdcard/download/magisk_patched.img
  2. Collega il telefono al PC utilizzando un cavo USB.
  3. Trasferisci il file patchato sul tuo computer.
  4. Avvia il telefono in modalità fastboot ancora una volta.
  5. Apri CMD e inserisci il seguente comando:
    fastboot flash boot "magisk_patched.img"
  6. Lo strumento eseguirà il flashing di Magisk sul tuo Pixel 5.

Ora che hai installato Magisk sul tuo Pixel 5, puoi successivamente aggiornare Magisk direttamente dall’app Magisk Manager. Se desideri aggiornare a un’altra versione del firmware, patchalo anche tramite Magisk Manager, quindi aggiornalo. Con Magisk ora puoi godere di tutti i vantaggi di root più il sistema di moduli di Magisk (SafetyNet).

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!