Come eseguire il root di un dispositivo Android senza computer

Come eseguire il root di un dispositivo Android senza computer

La maggior parte dei dispositivi Android viene fornita con un blocco integrato che impedisce di modificare il dispositivo. Tuttavia, è possibile effettuare il root del dispositivo per sbloccare tutto e modificarlo in base alle proprie preferenze. Se stai cercando un modo più semplice per eseguire il root del tuo dispositivo Android e se desideri apportare modifiche permanenti, questo articolo spiegherà come fare senza utilizzare un computer.


Come eseguire l’installazione di una recovery TWRP su qualsiasi telefono Android

PREPARARE PRIMA IL DISPOSITIVO

Quando finalmente decidi di provare a eseguire il root del tuo dispositivo Android, dovresti prima fare alcuni preparativi e creare un backup completo nel caso in cui qualcosa vada storto. Ecco cosa devi fare prima di eseguire il root del dispositivo:

  1. Verifica il numero del modello del dispositivo.
  2. Sappi che il rooting annulla la garanzia, quindi fallo a tuo rischio.
  3. Crea un backup completo di tutti i dati presenti sul tuo dispositivo.
  4. Abilita “Origini sconosciute” nel menu Sicurezza in modo da poter installare app al di fuori del Google Play Store e dell’App Store.
  5. Carica il tuo dispositivo.
  6. Abilita debug USB.

Puoi iniziare il rooting del tuo dispositivo solo dopo aver completato i passaggi precedenti.

Come sbloccare Bootloader tramite ADB e Fastboot

LE MIGLIORI APP ANDROID DI ROOT

Il rooting di un telefono Android con un computer è complicato e non può essere fatto da un principiante. Tuttavia, le seguenti app ti permetteranno di effettuare il root del tuo dispositivo in pochi semplici passaggi. 


Non devi essere un esperto per usarli e otterrai gli stessi risultati alla fine. Ecco le migliori app di rooting Android che puoi scaricare e utilizzare.

N.B. Non funzionano su tutti i telefoni. Provarle non pregiudica il corretto funzionamento del dispositivo.

Come verificare se il Bootloader è sbloccato

KINGROOT

Quando cerchi un’app di rooting Android, probabilmente ti imbatterai in KingRoot . Ha milioni di download e un punteggio elevato. L’app è stata in grado di eseguire il root di tutti i tipi di dispositivi Android ed è molto semplice e facile da usare, anche per i neofiti completi.

KingRoot può eseguire il root dei dispositivi Android che eseguono versioni dalla 2.2 alla 5.0. Viene fornito con uno strumento Purify che salva la durata della batteria e ottimizza il dispositivo. Devi solo toccare lo schermo una volta per iniziare il processo di rooting. L’app è gratuita, ma include aggiunte e per completare il processo è necessaria una connessione a Internet.

Ecco come utilizzare KingRoot:

  1. Scaricalo e installalo sul tuo dispositivo.
  2. Accedi all’interfaccia principale selezionando “Prova ora”.
  3. Tocca “Ottieni ora” e attendi il completamento del processo di rooting.

Il tuo dispositivo è rootato.

Come eseguire il root dei telefoni Huawei / Honor con Magisk

FRAMAROOT

Framaroot è una delle migliori app che ti consente di eseguire il root del tuo dispositivo Android con un solo tocco. È uno strumento potente che è facile da usare e padroneggiare. Framaroot è l’app di rooting preferita da milioni di utenti perché ha un alto tasso di successo per il rooting di tutti i tipi di sistemi Android.

È possibile invertire il processo con una funzione di unroot integrata. Framaroot è gratuito e non ha pubblicità fastidiose da guardare. Funziona solo con Android 4.0 e versioni successive ed è necessario disporre di una connessione Internet per eseguirlo. Ecco come utilizzarlo:

  1. Scarica e installa l’app.
  2. Aprilo e seleziona “Installa SuperSu”.
  3. Tocca exploit “Aragorn o Boromir”.

L’app ha ora effettuato correttamente il root del tuo dispositivo Android.

Come rimuovere bloatware e app Android preinstallate [2019]

Kingo Root

Un’altra app popolare per il root del tuo dispositivo Android si chiama Kingo Root. La maggior parte degli utenti lo adora perché può eseguire il root dei dispositivi più velocemente di qualsiasi altra app simile. Sembra KingRoot, ma è uno strumento completamente diverso.

Non hai bisogno di un computer per usarlo ed è gratuito per tutti. Kingo Root può eseguire il root di quasi tutti i dispositivi Android e supporta persino gli smartphone Android Nougat. È facile da usare e fornisce risultati rapidi, ma include pubblicità. Ecco come usarlo:

  1. Scarica e installa l’app.
  2. Apri l’app e tocca il pulsante “No Root”.
  3. Attendere il completamento del processo.
  4. Apparirà un messaggio che dice “Radicato con successo”.
  5. Riavvia il dispositivo e divertiti.

Come installare e utilizzare Magisk su Android

One Click Root

One Click Root è un’altra app di rooting con milioni di utenti soddisfatti. Il nome dell’app indica quanti “clic” sono necessari per eseguire il root del dispositivo Android. È facile da usare e ha un’interfaccia pulita. One Click Root ha una funzione di chat live integrata in cui puoi chiedere consigli. È gratuito per il download, ma viene fornito con annunci pubblicitari e per eseguirlo è necessaria una connessione Internet.

Ecco come usarlo:

  1. Scarica e installa l’app sul tuo dispositivo.
  2. Apri l’app e tocca “Dispositivo di root”.
  3. Tocca “Scansione ora” e attendi che l’app visualizzi se il tuo dispositivo è rootabile.
  4. Se lo è, tocca “Root”.

Il tuo dispositivo è rootato.

I migliori moduli Magisk per Android [2018]

SBLOCCA IL TUO DISPOSITIVO ANDROID IN POCHI MINUTI

Le app sopra sono tutte progettate per eseguire il root del tuo dispositivo Android in modo rapido e semplice. Il processo è molto più complicato, ma queste app possono fornire gli stessi risultati con pochi tocchi. Scegli quello che ti piace e fai il root del tuo dispositivo in pochissimo tempo.

PARLACI DEI TUOI PREFERITI

Conosci altre fantastiche app di root per Android che non sono presenti in questo articolo? Condividi le tue scelte nei commenti qui sotto!

Come fare il root di qualsiasi dispositivo Android con Magisk

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*