Come aggiornare Windows 10 a 11

By | Giugno 6, 2022
aggiornare Windows 10 a 11

Windows 11 è tutt’altro che perfetto, ma grazie a un flusso costante di nuove funzionalità offre alcuni utili miglioramenti rispetto a Windows 10. Inoltre, mentre le edizioni retail di Windows 11 Home / Pro costano tanto (€ 110 / € 150), ci sono ancora diversi modi (legali) per installare gratuitamente il più recente upgrade di Microsoft. Come aggiornare Windows 10 a 11: le buone notizie! Hai diritto a una copia gratuita di Windows 11 se possiedi una copia legale di Windows 10 Home o Windows 10 Pro (aggiornato alla versione 2004 o successiva) o se hai acquistato un nuovo PC. A differenza di Windows 10, Microsoft non ha una data limite per gli aggiornamenti gratuiti da Windows 10 e credo che sia improbabile che ne introduca una poiché l’azienda desidera che gli utenti migrano. Le brutte notizie! La cattiva notizia è doppia: i proprietari di Windows 7 e Windows 8 non ottengono aggiornamenti gratuiti a Windows 11 i requisiti di sistema di Windows 11 sono controversi.

Leggi anche: Microfono non funziona Windows 10, cosa fare

Requisiti di sistema di Windows 11

Per la maggior parte degli utenti, il più grande ostacolo potenziale saranno i requisiti di sicurezza. Questi escludono persino alcune macchine più recenti, indipendentemente dal loro livello di prestazioni. Nonostante le critiche, Microsoft è ferma nella sua posizione TPM 2.0 e Secure Boot fanno una differenza sostanziale nella protezione dei PC e non saranno abolite. 

  • CPU: 1 GHz o più veloce con due o più core
  • RAM 4 GB.
  • Archiviazione: 64 GB di spazio di archiviazione disponibile.
  • Sicurezza: abilita TPM 2.0, firmware UEFI e Secure Boot sul tuo PC.
  • Scheda grafica: DirectX 12 compatibile con il driver WDDM 2.0.

Se esegui Windows 7/8 è altamente improbabile che il tuo computer soddisfi tutti questi requisiti. Ma se hai un PC moderno e scegli di eseguire un sistema operativo precedente, puoi prima ottenere un aggiornamento gratuito di Windows 10 e usarlo per poi passare a Windows 11. 

Windows 11 può essere indotto con l’inganno a funzionare su PC meno recenti, ma sembra uno sforzo inutile perché Microsoft si rifiuta di garantire l’accesso agli aggiornamenti delle funzionalità e della sicurezza. Con questo avvertimento, se il tuo PC ha tutti i requisiti a posto, ecco come ottenere Windows 11 gratuitamente. Suggerimento: esegui sempre il backup del PC prima di eseguire l’aggiornamento a un nuovo sistema operativo o almeno assicurati che i tuoi file e documenti importanti vengano salvati altrove, ad esempio un servizio cloud come Google Drive o Dropbox.

Leggi anche: Modalità provvisoria Windows 10, guida completa

Come aggiornare Windows 10 a 11

Questa è l’opzione più semplice. Basta accedere a: Start > Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update > Verifica aggiornamenti e Windows 11 dovrebbe essere visualizzato, se il tuo PC è compatibile segui le istruzioni sullo schermo.

Installa Windows 11 manualmente (tramite assistente)

  1. Fare clic sul collegamento alla pagina di download di Windows 11 qui.
  2. Per la maggior parte degli utenti, consiglio “Assistente per l’installazione di Windows 11”, ma c’è anche un’opzione per creare un’unità di avvio per installazioni pulite.
  3. Una volta scaricato, segui le istruzioni della guida all’installazione.
  4. Ricorda di selezionare l’opzione Conserva file e app personali.

L’installazione richiede del tempo, prevede diversi riavvii e sarà necessario un account Microsoft. Ci sono hack in giro, ma per la maggior parte degli utenti non vedo che questo sia un grosso problema. 

Suggerimento finale: una licenza di Windows 11 è legata al tuo hardware. Quindi, se hai bisogno di formattare il tuo computer per qualsiasi motivo, Windows 11 si riattiverà automaticamente. Se aggiorni più componenti nel tuo PC nel tempo, Windows 11 potrebbe pensare che hai acquistato un nuovo PC e rifiutarsi di registrare la licenza. La buona notizia è che Microsoft ha un semplice processo di riattivazione che puoi seguire se ciò accade.


Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.