Come fare il Backup cartella EFS su Android

Come fare il Backup cartella EFS su Android, la famosa recovery TWRP è ora disponibile per l’installazione su tantissimi device, offrendovi cosi la possibilità di effettuare un backup completo della tanto famosa e indispensabile cartella EFS.


La partizione EFS su tutti i telefoni, contengono i dati radio e di comunicazione compreso il numero IMEI. Senza questo, lo smartphone perde la sua funzionalità GSM del tutto. In poche parole, se la partizione EFS viene cancellata o corrotta, non potrete più effettuare chiamate. Quindi è molto importante mantenere un backup della cartella EFS a portata di mano. Qusto backup è possibile effettuarlo solo dopo aver installato la recovery TWRP e avere i permessi di root. Dopo aver effettuato il backup, i file si troveranno in TWRP -> Backup.

Vi guideremo passo passo su come effettuare il backup della partizione di EFS su tutti i telefoni, con la recovery personalizzata TWRP. Una volta eseguito, si consiglia di tenerne sempre una copia sul proprio telefono. In questo modo, sarete in grado di ripristinare la cartella EFS senza alcun problema. La dimensione della partizione EFS è molto piccolo e varia da 5-12MB. È quindi possibile ripristinare la cartella EFS tramite TWRP o utilizzare ADB per aggiornare manualmente la partizione. N.B. E’ importante avere installato sul proprio telefono la recovery personalizzata TWRP, e di avere i permessi di root prima di passare alla guida.

Come fare il Backup della cartella EFS su tutti gli smartphone Android

  • Spegnere il telefono.
  • Riavviare il telefono nella modalità di ripristino.
  • Selezionare l’opzione backup.
  • Tra le varie opzioni di backup che vi saranno mostrate scegliere EFS.
  • Fare “Swipe to backup up“. Dopo ever effettuato la strisciata, ci vorranno alcuni minuti a seconda della dimensione del backup.
  • Una volta fatto, riavviare il telefono normalmente.

Il backup della cartella EFS è stata appena fatts, la troverete nella cartella TWRP. Questo è tutto!


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*