Come fare il Jailbreak all’iOS 8.3, 8.2, 8.1.3 su Windows

Come fare il Jailbreak all’iOS 8.3, 8.2, 8.1.3 su Windows usando TaiG 2.0. Un nuovo metodo aggiornato per fare il jailbreak chiamato taig è stato rilasciato, sostiene inoltre un numero di versioni di iOS, tra cui iOS 8.3, iOS 8.2 e iOS 8.1.3. Taig funziona solo su computer Windows, in questo momento non esiste una soluzione per gli utenti Mac.


Taig 2.0 effettua il jailbreak untethered sui seguenti dispositivi con in ​​esecuzione iOS 8.3, 8.2 e 8.1.3:

  • iPhone 6, 6 Plus, 5s, 5c, 5, 4s
  • iPad Air 2, Air, 3, iPad 4, iPad 3, iPad 2
  • Mini iPad 3, Mini 2, Mini 1
  • iPod Touch 5a Gen

Seguire la seguente guida per imparare come effettuare il jailbreak sul vostro telefono con in esecuzione le versioni iOS di cui sopra. Prima di continuare, assicuratevi di aver installato iTunes 12.1.2 per evitare e possibili problemi di driver. Inoltre, disattivare TouchID e Trova il mio iPhone. Potete farlo andando su Impostazioni> TouchID e Passcode> Ruotare Passcode Off e Impostazioni> iCloud> Trova il mio iPhone.

Come fare il Jailbreak all’iOS 8.3, 8.2, 8.1.3 su Windows


  1. Scarica il software per il Jailbreak all’iOS 8.3, 8.2, 8.1.3 chiamato Taig qui.
  2. Prendere il telefono e collegarlo al computer utilizzando il cavo USB.
  3. Aprire il software Taig 2.0. Il computer dovrebbe rilevare il telefono se sono installati i driver.
  4. È necessario tenere Cydia, ma disabilitare l’assistente 3K.
  5. Fare clic sul pulsante di avvio.

Appena il telefono sarà jailbreak si riavvierà automaticamente, e sarete in grado di trovare l’applicazione Cydia nella schermata iniziale. Questo è tutto. Hai eseguito il Jailbreak all’iOS 8.3, 8.2, 8.1.3.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*