Come fare il Jailbreak a iOS 8.1.1 e iOS 8.2 usando TaiG Jailbreak

By | Agosto 11, 2020

Come fare il Jailbreak a iOS 8.1.1 e iOS 8.2 usando TaiG Jailbreak iOS 8.1.1 supporta i seguenti, dispositivi:

  • iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5s, iPhone 5c, iPhone 5, iPhone 4S
  • iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2
  • iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini
  • iPod touch 5G

Taig jailbreak supporta iOS 8 – iOS 8.1 – iOS 8.2

Taig jailbreak è attualmente disponibile solo per Windows. Per ora, gli utenti Mac dovranno eseguire in Windows una macchina virtuale di utilizzare per il jailbreak taig.

Usare iCloud o iTunes per eseguire il backup per tutte le informazioni personali che avete bisogno di tenere al sicuro. Il jailbreak lavora nella maggior parte dei casi, ma c’è sempre la possibilità che qualcosa vada storto, è una buona idea avere eseguito un backup.

Disattivare tutti i programmi antivirus o firewall che potrebbero impedire a TaiG di connettersi a Internet.

Attenzione:

Non siamo responsabili per eventuali danni causati dalle istruzioni fornite in questa pagina. Prova questa guida a tuo rischio. Tuttavia, è molto improbabile che il dispositivo possa essere danneggiato se si seguono tutte le istruzioni che sono state menzionate nella procedura.

Pre requisiti:

  • Fare un backup per ogni evenienza, non si sa mai quando qualcosa potrebbe andare storto.
  • Assicuratevi che il vostro dispositivo abbia la batteria carica fino all’ 80-85%.
  • In questo modo si invalida la garanzia del dispositivo.

 

Seguire queste istruzioni per effettuare il jailbreak iOS 8.1.1 e iOS 8.2 con TaiG jailbreak.

Passo 1:  Scaricare l’ultima versione di taig jailbreak da questo link sul vostro computer, e decomprimere il file zip.
Passo 2:  Collegare il dispositivo al computer utilizzando il cavo USB.
Fase 3:  Disattivare Passcode da Impostazioni> Touch ID & Passcode.
Fase 4:  Spegnere Trova il mio iPhone da Impostazioni> iCloud> Trova il mio iPhone.
Fase 5:  Si prega di avviare l’applicazione come amministratore. Fare clic destro sul file taig.exe e selezionare l’opzione “Esegui come amministratore”.
Passo 6:  taig ci metterà del tempo per rilevare il dispositivo. Dopo aver confermato che si tratta della versione del firmware corretto, deselezionare la taig App Store (quello in cinese), appena sotto Cydia 1.1.16.
Fase 7:  Fare clic sul pulsante verde jailbreak per procedere. Verrà visualizzata una barra di avanzamento circolare.
Fase 8:  Dopo che il jailbreak è stato completato, il dispositivo si riavvierà automaticamente, e dovreste vedere l’icona Cydia nella schermata Home.
E tutti i possessori di un’iPhone sarete felici e contenti….state senza pensieri!
Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

2 thoughts on “Come fare il Jailbreak a iOS 8.1.1 e iOS 8.2 usando TaiG Jailbreak

    1. Guidesmartphone

      No ma tra poco uscirà la guida rimani sintonizzato. Ciao!

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.