Come fare il Root al Samsung Galaxy S4 (I9500)

Come fare il Root al Samsung Galaxy S4 (I9500), fortemente votato all’imaging, in grado di soddisfare anche l’utente più esigente. Dispone di un grande display Touchscreen da 5 pollici Anche la risoluzione è fra le più elevate attualmente in circolazione: 1920×1080 pixel. Sul versante delle funzionalità a questo Samsung Galaxy S4 I9500 non manca davvero nulla.


A cominciare dal modulo HSPA+ che permette un trasferimento dati e una navigazione in internet eccellente, passando per la connettività Wi-fi e il GPS.
Questo Samsung Galaxy S4 I9500 è un prodotto con pochi competitor per ciò che riguarda la multimedialità grazie alla fotocamera da ben 13 megapixel che permette al Samsung Galaxy S4 I9500 di scattare foto di alta qualità con una risoluzione di 4128×3096 pixel e di registrare video in fullHD alla risoluzione di 1920×1080 pixel.

Lo spessore di 7.9mm è veramente contenuto e rende questo Samsung Galaxy S4 I9500 ancora più spettacolare. Gli utenti del Samsung Galaxy S4 possono rotare il proprio dispositivo e ottenere il massimo dal proprio dispositivo, tutto ciò che dovete fare è seguire i passaggi elencati di seguito su come fare il Root al Samsung Galaxy S4.

Installare i driver: assicurarsi di aver installato i driver USB per il Samsung Galaxy S4 correttamente. In caso contrario, è possibile scaricare gli ultimi driver ufficiali dalla nostra sezione Android driver USB qui: SCARICARE DRIVER USB DI ANDROID PER SAMSUNG, HTC, NEXUS, LG, SONY & ALTRI


Eseguire il backup delle App: 

  • Scarica AirDroid dal Google Play Store.
  • Un computer Windows/Mac/Linux sulla stessa rete WiFi, del telefono.
  • Un telefono Android o un tablet, ovviamente!

Aprire AirDroid sul telefono e avviare l’applicazione.

Inserire l’indirizzo IP (e la porta) nel campo URL nel browser e inserire la password che vi è stata fornita dall’applicazione sul telefono.

Ora è possibile effettuare il backup dei contatti, file e immagini. Per effettuare il Backup basta cliccare sull’icona Apps e si aprirà una finestra che mostra tutte le applicazioni presenti sul telefono.

Selezionare tutte le applicazioni o solo quelli importanti che si desidera effettuare il backup.

Dopo averle selezionate, cliccare sul tasto di download presente in alto a destra della finestra.

Dopo aver premuto Scarica, AirDroid scaricherà tutte le applicazioni selezionate sul vostro computer in formato .ZIP. Nel caso, sia stata selezionata una sola app il file scaricato sarà in formato apk.

Effettuare il backup dei contatti di Gmail e Google basta >> Sincronizzare con Google Sync.

Come effettuare il backup dei messaggi di WhatsApp, aprire l’app >> aprire il menù ed andare nelle impostazioni >> andare in impostazioni chat >> in basso cliccare esegui backup conversazioni.

Come abilitare la modalità debug USB vai nell menu Impostazioni del dispositivo >> Vai nel sottomenu in alcuni dispositivi il sottomenu si chiamerà Altro / Generale >> ora scorrere fino a “Build Number” e toccare 7 volte. Dopo aver toccato 7 volte vedrete un avviso che dice “Ora sei uno sviluppatore” / “La modalità sviluppatore è stata attivata”. Ora andare nel menu Impostazioni e vedrete il sottomenu opzioni sviluppatore >> toccare le opzioni per gli sviluppatori e quindi attivare il debug USB.

Assicuratevi che il vostro dispositivo Android abbia la batteria carica fino all’ 80-85%.

Attenzione: questo tutorial è solo per il Samsung Galaxy S4. Non provate questa guida su qualsiasi altro dispositivo Android. Inoltre, non siamo responsabili per eventuali danni causati dalle istruzioni fornite in questa pagina. Prova questa guida a proprio rischio. Tuttavia, è molto improbabile che il dispositivo possa essere danneggiato se si seguono tutte le istruzioni che sono state menzionate nella procedura.

Scaricare Root Genius sul PC.

Installare ed eseguire Root Genius sul PC come amministratore.

Collegare il Samsung Galaxy S4 al PC tramite cavo USB appropriato.

Una volta che viene rilevato dall’applicazione Root Genius, toccare ROOT (tasto verde).
Una volta che il processo di root è stato fatto, riavviare il dispositivo e verificare i permessi di root utilizzando Root Checker.

Ecco ora avete rotato con successo il vostro Samsung Galaxy S4 Android Smartphone. Condividi questo tutorial con i tuoi amici su Facebook, Twitter e Google Plus, ecc e aiuta gli altri a fargli vedere come fare il Root al Lenovo A889.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*