Come fare il root al Samsung Galaxy S6 con Android 5.1.1

By | Agosto 11, 2020

Come fare il root al Samsung Galaxy S6 con Android 5.1.1, quando Samsung ha fatto il passaggio ad Android 5.1.1 Lollipop sul suo smartphone Galaxy S6, il root che avevate in pecedenza è andato perso. La procedura ora è ancora più semplice, perchè c’è bisogno di installare solo un semplice kernel per avere i permessi di root. UniKernel è molto popolare perchè supporta SuperSU o più semplicemente chiamato root.

Con questa procedura, se avete Android 5.1.1 Lollipop è possibile facilmente rotare il tuo Samsung Galaxy S6. Poiché si tratta di un kernel, supporta una vasta gamma di caratteristiche, come l’overclock, i controlli personalizzati e molto altro ancora. Tuttavia, se siete qui solo per il root, non avete bisogno di pasticciare con le impostazioni del kernel. Il kernel sarà aggiornato ogni volta che verrà rilasciata una nuova versione, al fine di fornire ai nostri utenti la migliore compatibilità.

Attenzione: questo tutorial è solo per Samsung Galaxy S6. Non provate questa guida su qualsiasi altro dispositivo Android. Inoltre, non siamo responsabili per eventuali danni causati dalle istruzioni fornite in questa pagina. Prova questa guida a proprio rischio. Tuttavia, è molto improbabile che il dispositivo possa essere danneggiato se si seguono tutte le istruzioni che sono state menzionate nella procedura.

Installare i driver: assicurarsi di aver installato i driver USB per Samsung Galaxy S6 correttamente. In caso contrario, è possibile scaricare gli ultimi driver ufficiali dalla nostra sezione Android driver USB qui: SCARICARE DRIVER USB DI ANDROID PER SAMSUNG, HTC, NEXUS, LG, SONY & ALTRI

Consigli da eseguire a discrezione dell’utente

  1. Come attivare il debug USB e le opzioni di sviluppo in Android 4.2 e superiori.
  2. Batteria carica fino all’ 80-85%.
  3. Si consiglia di eseguire il backup dei dati prima di procedere per evitare qualsiasi situazione di disagio.

Per:

  • Samsung Galaxy S6 G920F
  • Samsung Galaxy S6 G920I
  • Samsung Galaxy S6 G920S
  • Samsung Galaxy S6 G920K
  • Samsung Galaxy S6 G920L
  • Samsung Galaxy S6 G920T
  • Samsung Galaxy S6 G920W8

Requisiti:

  1. UniKernel Package
  2. Download ODIN v3.09

Eseguire il backup delle App: 

  • Scarica AirDroid dal Google Play Store.
  • Un computer Windows/Mac/Linux sulla stessa rete WiFi, del telefono.
  • Un telefono Android o un tablet, ovviamente!
  • Aprire AirDroid sul telefono e avviare l’applicazione.
  • Inserire l’indirizzo IP (e la porta) nel campo URL nel browser e inserire la password che vi è stata fornita dall’applicazione sul telefono.
  • Ora è possibile effettuare il backup dei contatti, file e immagini. Per effettuare il Backup basta cliccare sull’icona Apps e si aprirà una finestra che mostra tutte le applicazioni presenti sul telefono.
  • Selezionare tutte le applicazioni o solo quelli importanti che si desidera effettuare il backup.
  • Dopo averle selezionate, cliccare sul tasto di download presente in alto a destra della finestra.
  • Dopo aver premuto Scarica, AirDroid scaricherà tutte le applicazioni selezionate sul vostro computer in formato .ZIP. Nel caso, sia stata selezionata una sola app il file scaricato sarà in formato apk.

Come fare il root al Samsung Galaxy S6 con Android 5.1.1

Fase 1 – Scarica il pacchetto Unikernel per il Samsung Galaxy S6 sul vostro computer ed estrarre il file zip.
Fase 2 – Scarica ODIN v3.09, che vi aiuterà a rotare Android 5.1.1 sul vostro Pc e installatelo.
Fase 3 – Spegnere il telefono. Ora mettere il telefono in Download mode. Come? Premere e tenere premuto il Volume giù + pulsante Home insieme, e quindi premere il pulsante di accensione fino a vedere un robottino Android e un triangolo. Premere nuovamente il pulsante di Alimentazione per confermare di entrare in download Mode.
Fase 4 – Assicuratevi di avere i driver USB installati sul computer.
Fase 5 – Aprite ODIN sul vostro computer. Collegare il telefono al vostro computer mentre il telefono è in download Mode.
Fase 6 – Se il tuo telefono è stato collegato con successo, uno dei box ID : COM diventerà giallo con il numero della porta COM. Questo passaggio potrebbe richiedere un pò di tempo.
Fase 7 – Ora selezionate il file che dovete installare sul telefono. Il file sarebbe S6_UniKernel_v8-0002-ODIN.tar per il Samsung Galaxy S6 che avete scaricato al passo 1.
Clicca su ‘PDA’ / ‘AP’ e selezionare il file ‘S6_UniKernel_v8-0002-ODIN.tar‘’.
Passo 8 – In ODIN, spuntare Auto Reboot and F. Reset Time entrambi le opzioni, se non lo sono già.
Fase 9 – Ora cliccate sul pulsante Start di ODIN. Il processo di installazione si avvierà e ci metterà un paio di minuti.
Passo 10 – Una volta completata l’installazione, il telefono si riavvierà in modalità recovery e installerà il pacchetto di root. Il tuo box ID : COM diventerà verde.
Fase 11 – Dopo aver visto la schermata iniziale, scollegare il telefono dal computer.

Questo è tutto! Il tuo Samsung Galaxy S6 è stato ora rotato su Android 5.1.1. Controllare l’applicazione SuperSU se c’è nel tuo elenco di applicazioni. Dopo scarica Root Checker dal Play Store per avere la conferma che il tuo dispositivo è stato rotato. Se casomai il root non và a buon fine rifare tutta la procedura.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.