Come fare il Root al Samsung Galaxy S6 SM-G920F (Variante Internazionale)

Come fare il Root al Samsung Galaxy S6 SM-G920F, il Root è un argomento controverso tra gli utenti Android. Mentre molte persone lo vedono come una cosa negativa in quanto invalida la garanzia, molti di noi potrebbe essere del parere che i privilegi di root su un dispositivo Android non è altro che un bene prezioso e il nostro telefono non avrebbe alcun fascino senza di esso.


Una volta che vi siete abituati con un accesso di root, non vi fermerete fermerà davanti a nulla! In effetti, l’accesso di root è il gateway per tutte le personalizzazioni di un dispositivo Android. Se si desidera aggiungere una funzionalità mancante al dispositivo è possibile trovare un app mod che è installabile solo con i permessi di Root. È anche possibile risolvere le questioni relative alle prestazioni e installare i moduli Xposed per ottenere una migliore personalizzazione e utilità.

La versione internazionale del Samsung Galaxy S6 SM-G920F è dotato di un bootloader sbloccato e si può rotare il dispositivo con lo strumento di Chainfire non appena il telefono è nelle tue mani. Tuttavia, prima di procedere al root del vostro S6, è necessario essere consapevoli delle conseguenze.

Come fare il Root al Samsung Galaxy S6 SM-G920F (Variante Internazionale)


  1. Scaricare il pacchetto CF-Root: CF-Auto-Root-zeroflte-zerofltexx-smg920f.zip
  2. Scaricare anche Odin:  Odin_v3.10.0.zip
  3. Installare gli ultimi driver USB Samsung Kies sul PC. Saltare questo punto se li avete già installati.
  4. Abilitare debug USB sul vostro Galaxy S6 / S6 Edge.
  5. Spegnere il telefono e riavviare in modalità download tenendo il Volume Giù + Home + Power contemporaneamente per 2-3 secondi. Quando viene visualizzata la schermata di avviso, premere il tasto Volume su per entrare in modalità download.
  6. Decomprimere i file Odin e CF-Auto-Root.
  7. Ora aprite la cartella Odin e lanciare il programma facendo doppio clic su di esso.
  8. Collegare il dispositivo al PC tramite il cavo USB fornito in dotazione con il telefono.
  9. Per verificare il corretto funzionamento, Odin mostra “Added” in una finestra in alto a destra. Se non vedi tale indicazione, reinstallare i driver e ricollegare il cavo.
  10. Ora fare clic sul AP su Odin, passare a CF-Auto-Root-zeroflte-zerofltexx-smg920f.tar.md5 e selezionarlo.
  11. Quindi fare clic sul pulsante Start su Odino e aspettare che l’installazione termini e riavvia il telefono.
  12. Il pacchetto di root verrà installato nel S6 in pochi secondi e otterrete un messaggio su Odin che vi avvisa che è andato tutto bene “Pass“.
  13. Il telefono si riavvierà automaticamente.

Basta aspettare per un paio di minuti. Aprire il menù delle app e cercare l’applicazione SuperSU. Hai rotato con successo il tuo Galaxy S6 SM-G920F. Nel caso in cui si desidera verificare i privilegi di root sul telefono, è sufficiente installare una qualsiasi applicazione che richiede il root ed eseguirla. Potete anche provare l’applicazione Root Checker dal Play Store.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*