Come fare uno Screenshot sul Samsung Galaxy Note 4

By | Gennaio 23, 2020

Come fare uno Screenshot sul Samsung Galaxy Note 4, uno screenshot sul vostro Samsung Galaxy Note 4 può tornare davvero utile quando si vuole dimostrare la configurazione della homescreen, o vuoi salvare rapidamente qualcosa che si vede sullo schermo o semplicemente desiderate salvare in un colpo l’highscore del tuo gioco preferito. Quindi, per coloro che lo hanno appena acquistato ecco alcuni consigli su come fare uno screenshot sul vostro telefono Android.

La maggior parte degli utenti Samsung potreste già conoscere la procedura, ma per coloro che sono appena passati ad Android o da qualsiasi altro telefono troveranno la procedura leggermente diversa. E tanto per aggiungere, la nota serie Galaxy aggiunge dei modi esclusivi per accedere alla funzione della cattura dello schermo dove non hanno nemmeno bisogno di utilizzare alcun tasto – arriveremo a quel trucco sotto nel post.

1. Come fare uno Screenshot utilizzando i pulsanti hardware:

Questo è uno dei modi più veloci e più convenienti per fare uno screenshot sul vostro Samsung Galaxy Note 4. Basta seguire questi semplici passaggi per prendere uno proprio ora:

Fase 1 –  Aprire l’applicazione/schermo che si vuole fare uno screenshot.

Fase 2 – Ora tenere premuto il pulsante di alimentazione e Home insieme.

Fase 3 – Vedrete una rapida animazione e sentirete un suono di feedback che mostrerà che uno screenshot è stato appena salvato.

2. Come fare uno screenshot con Palm-Swipe Gesture:

Questa funzione è stata inclusa in quasi tutti gli ultimi telefoni Samsung TouchWiz (ad esempio i telefoni Android di Samsung che non hanno più di 2 anni).

Fase 1 – È necessario attivare il gesto in sé prima di poterlo effettivamente utilizzare. Per fare questo, andare in Impostazioni applicazioni e selezionare il movimento dal menu.

Fase 2 – Dal Movimento menù, scoprire i movimenti della mano e quindi controllare il Palm Swipe per catturare il check-box.

Fase 3 – Chiudere l’applicazione Impostazioni, ed andiamo ad effettuare un test alla schermata che si desidera catturare.

Fase 4 – Ecco la parte divertente – ora forma la mano come un coltello (il pollice rivolto verso l’alto) e falla scorrere attraverso lo schermo in senso orizzontale da entrambi i lati, da bordo a bordo. Se lo si fa correttamente, un’animazione si attiverà e vi salverà l’immagine.

3. Screenshots tramite la S-Pen sul Samsung Galaxy Note: 4

La S-Pen è un pennino di supporto che viene fornito con il Samsung Galaxy Note. Esso permette di muoversi sullo schermo del telefono con più maggiore precisione di un dito – scrivere, disegnare, prendere appunti, ecc. Una delle funzioni utili include fare uno screenshot ovunque e su qualsiasi parte dello schermo che ti piace.

Ecco come si può fare:

Fase 1 – Tira fuori la tua S Pen. Vedrete il menu Command Air sullo schermo, come mostrato nello screenshot qui sopra. Air Command stesso viene attivato quando si tira fuori la vostra S Pen o quando si passa sullo schermo e fare clic sul pulsante S-Pen.

Fase 2 – Selezionare “write Screen” che dovrebbe immediatamente fare uno screenshot di ciò che è aperto sul vostro schermo.

Fase 3 – Ora è possibile ritagliare, modificare, scarabocchiare, disegnare o segnare qualsiasi cosa in su quel screenshot e facilmente condividerlo su Facebook, Twitter o via email.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.