Come Gestire le Password – Il Modo Migliore per Memorizzarle

By | Marzo 31, 2021
Come Gestire le Password

La tecnologia fa ormai parte della nostra vita e, senza neppure accorgercene, ogni giorno ci iscriviamo a numerosi blog, social o siti di qualsivoglia tipo. Ognuno di questi necessita di un account con relativi dati di accesso e password e, si sa, soprattutto nel mondo digitale, la sicurezza è molto importante.


L’Importanza di Avere Password Diverse

Quando creiamo un nuovo account, spesso e volentieri, tendiamo ad usare password già usate proprio per non rischiare di dimenticarcele con il tempo e perdere i dati di accesso. Sebbene questa possa sembrare la via più semplice c’è da dire anche che non è assolutamente la più sicura. Perché vi starete chiedendo.

Poniamo il caso che usiate lo stesso codice per Netflix o Facebook, fino ad arrivare, persino all’app della vostra carta di credito o dell’account Paypal, se un hacker dovesse riuscire a scoprire una delle vostre password potrebbe accedere facilmente al resto dei vostri account e, credeteci, la perdita di un social potrebbe essere l’ultimo dei vostri problemi.


Come proteggersi dunque? Come abbiamo detto usando password diverse per ogni account e, soprattutto, rendendole complesse con lettere maiuscole, numeri e segni di punteggiatura. Ricordatevi sempre che più una password è lunga e articolata, più sarà difficile scoprirla.

Password Manager: Una Sicurezza in Più

Nel momento in cui si vuole seguire davvero la regola del “password diverse per ogni account”, arriva il problema di come memorizzarle. Partiamo con la premessa che scriverle su di un biglietto o sulle note del cellulare non è una buona idea visto che potreste perderle in un qualsiasi momento.

A tal proposito una soluzione sicura ed efficace può essere data da un password manager. Si tratta, sostanzialmente, di un programma, sia per pc che per apparecchi mobili, che ha la funzione di gestire tutte le nostre password.


Si possono trovare diverse versioni di password manager, sia gratuite che a pagamento, questi ultimi ovviamente hanno funzionalità più ampie. Tra gli altri provider, anche Google offre una sua soluzione gratuita particolarmente semplice da usare da smartphone e tablet.

Come Funziona un Password Manager?

Il funzionamento di un programma di gestione delle password è in realtà molto semplice e dovrebbe essere, per ogni sua versione, piuttosto intuitivo. Dopo averlo installato ci si deve registrare inserendo i propri dati e una password che sarà l’unica, d’ora in poi, che dovrete ricordare.

Una volta entrati basterà inserire tutti i propri account con i dati d’accesso e le relative password, da lì non dovrete più inserirle manualmente perché sarà il password manager a gestire gli account facendovici entrare automaticamente e memorizzando, sempre meccanicamente, tutte le nuove registrazioni.


Un’altra utile funzionalità del programma è il generatore di password. Come abbiamo già detto è molto importante creare dei codici lunghi e complessi così da rendere improbabile, se non addirittura impossibile, un eventuale hackeraggio. Il programma, in questo caso, viene in aiuto suggerendo delle password uniche e sicure che potranno essere usate in tutta tranquillità.

Sempre il sito da la possibilità di monitorare i propri codici e controllare che questi abbiano una percentuale alta di sicurezza, così da cambiarle se necessario.

Un password manager è sicuramente un programma utile di cui non potrete fare a meno una volta cominciato ad utilizzarlo.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!