Come guardare DAZN in TV e alternative

By | Agosto 26, 2020
Come guardare DAZN in TV

Alla fine del mese di febbraio del 2019, il servizio di streaming DAZN è arrivato anche in Italia per consentire di guardare contenuti come MotoGP, Eurolega di basket, Serie A e altre competizioni sportive per un prezzo finale di 4,99 euro a mese. Se hai deciso di provare questo servizio, potresti voler sapere come sfruttarlo al meglio sul tuo televisore.

Pertanto, spiegheremo come guardare DAZON sulla tua televisione. La cosa più semplice è guardarlo attraverso le sue applicazioni ufficiali per varie piattaforme, ma poiché non è disponibile per tutti i televisori, console o dispositivi, menzioneremo anche qualche alternativa.

Come guardare DAZN sulla tua TV

Come guardare DAZN sulla tua TV

1. Come vedere Dazn su Smart TV

Il primo e il metodo più semplice per guardare DAZN su un televisore è cercare la sua applicazione nativa ufficiale disponibile per alcuni modelli di smart TV. L’applicazione è disponibile su televisori con sistemi operativi Android TV, TizenOS (Samsung), WebOS (LG) e Panasonic Smart TV.

Per scaricare Dazon, dovrai accedere all’archivio applicazioni del sistema operativo della tua TV e cercare la parola DAZN. Una volta installato, devi solo inserirlo e accedere con l’account utente che hai creato tramite il browser.

2. Dazn su Chromecast

DAZN ha applicazioni per dispositivi Android, quindi puoi sfruttare l’opzione per inviare contenuti a un Chromecast se ne hai uno sulla tua TV. Inoltre, puoi fare lo stesso con qualsiasi dispositivo o dongle che implementa anche la tecnologia di trasmissione Chromecast, come il popolare Xiaomi Mi Box.

Per inviare contenuti tramite la tua applicazione, devi prima cliccare sull’icona del Chromecast che vedrai nella parte in alto a destra dello schermo, una volta fatto dovrai scegliere il Chromecast o il dispositivo compatibile a cui inviarlo e il gioco è fatto.


Puoi anche trasmettere contenuti a Chromecast dalla pagina web quando utilizzi Chrome. Tutto quello che devi fare è fare clic sul pulsante Invia che apparirà quando apri il menu con i tre punti nell’angolo in alto a destra dello schermo e scegliere il dispositivo per farlo.

3. Dazn su Fire TV

Amazon ha diversi dispositivi Fire TV sul mercato, di cui in Italia puoi comprare Fire TV Stick, che è il modello stesso di un dongle o dispositivo intelligente che si collega allo slot HDMI del tuo televisore. Non fornendo supporto nativo per alternative come Chromecast, Fire TV diventa una delle alternative più semplici.

Quando lo accendi, la sua interfaccia è molto simile a quella di Android TV, e vedrai un menu con i vari servizi compatibili che hai a disposizione. Tra questi dovresti riuscire a trovare DAZN, quindi dopo aver configurato il tuo WiFi non ti resta che inserirlo, identificarti con le tue credenziali e iniziare a guardare i contenuti.

4. Dazn su PlayStation e Xbox

DAZN è disponibile anche sulle console PlayStation 3, PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro, oltre che su Xbox One S e Xbox One X. Ciò significa che se hai una di queste console desktop, nel suo menu dell’applicazione ne troverai una Applicazione specifica per il servizio di streaming in cui puoi identificarti per visualizzare i contenuti della piattaforma sul tuo televisore.

Al momento Nintendo Switch non ha alcun supporto per questo servizio o per altre piattaforme simili, quindi bisognerà aspettare per vedere come si evolverà questa console e se la riceverà in futuro. Pertanto, per ora dovrai accontentarti, il che non è poco, dei desktop Sony e Microsoft.

5. Dazn su Apple TV

DAZN ha un’applicazione ufficiale per Apple TV, con live streaming, anche se sul suo sito non si specifica quale generazione. Devi scaricare l’applicazione dall’app store del dispositivo, quindi immetterla identificandoti per utilizzare normalmente il servizio sulla tua TV.

6. Dazn su Raspberry Pi o MiniPC

Un’altra alternativa a cui puoi ricorrere a diversi tipi di MiniPC che puoi collegare al tuo televisore tramite HDMI. Hai da quelli focalizzati su multimedia come TViso a molti più versatili ed economici come il Raspberry Pi. L’unico problema che potresti incontrare è che di solito ti troverai di fronte a sistemi operativi con interfacce di computer che non avranno un bell’aspetto sulla TV.

Tuttavia, una volta adattato a loro e imparato a usarli, dovrai solo aprire il sito web DAZN in un browser, creare un account se non ne hai già uno e identificarti nella versione web del servizio per visualizzare il contenuto. da lei sulla tua TV. Puoi anche utilizzare Roku TV o altri MicroPC in formato spiedo HDMI.

7. Dazn su computer con HDMI

E oltre ai piccoli computer progettati per stare accanto alla TV, puoi anche utilizzare il tuo PC o laptop collegandoli con un cavo HDMI alla TV. Vedrai in TV tutto ciò che fai sul computer, cioè dovrai solo usarlo come faresti per guardare DAZN nel tuo salotto. Ricorda inoltre di utilizzare la modalità a schermo intero del web se la vedi utilizzando il browser.

Effettuare la connessione è davvero facile. Basta collegare un’estremità del cavo HDMI allo slot del computer predisposto per esso e l’altra estremità allo slot del televisore. Se la TV non va direttamente al PC, dovrai usare il telecomando per cambiare la sorgente di ingresso o l’ingresso , cioè il dispositivo da cui stai visualizzando lo schermo, e una volta che vedi il tuo computer vai sul sito ufficiale del servizio.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.