Come installare Android Lollipop Developer Preview sul Nexus 5 & 7

By | Febbraio 19, 2018

Android L era previsto solo un giorno fa al Google I/O 2014 evento che è stato tenuto a San Francisco. Il tanto atteso Android L è una anteprima vetrina di ciò che ciò che sta arrivando nella prossima versione di Android. Per ora, è stato rilasciato in anteprima per gli sviluppatori per coloro che sono pronti a sperimentare e viene reso disponibile per il Nexus 5 e Nexus 7 2013 Edition. Noi, come sempre metteremo le nostre mani per consentirvi di installare Android L Developer Preview su Nexus 5 e 7. Il processo è semplice e andremo a installare l’immagine di fabbrica, che richiede una conoscenza di base su Prompt dei comandi di Windows.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

ATTENZIONE:

Questo tutorial è solo per Nexus 5 & 7. Non provate questa guida su qualsiasi altro dispositivo Android. Inoltre, non siamo responsabili per eventuali danni causati dalle istruzioni fornite in questa pagina. Prova questa guida a proprio rischio. Tuttavia, è molto improbabile che il dispositivo possa essere danneggiato se si seguono tutte le istruzioni che sono state menzionate nella procedura.

Installare Android L Developer Preview su Nexus 5 & 7

  • Scarica Android L da qui sotto per il dispositivo:
  • Nexus 5: hammerhead-lpv79-preview-ac1d8a8e.tgz
  • Nexus 7 2013: razor-lpv79-preview-d0ddf8ce.tgz
  • Estrarre il file scaricato ed estrarlo. Avrete una cartella cioè hammerhead-lpv79 nel caso del Nexus 5 e razor-lpv79  nel caso del Nexus 7 2013.
  • Collegare il dispositivo al PC tramite cavo dati USB.
  • Aprire la cartella in cui il file è disponibile. Premere il tasto MAIUSC e fare clic destro su uno spazio vuoto all’interno di quella cartella e selezionare Apri finestra di comando qui dal menu pop-up.
  • Digitare il seguente comando per riavviare il dispositivo in modalità bootloader/fastboot:
     adb reboot bootloader
  • Digitare il seguente comando per verificare se il dispositivo è stato collegato con successo. Se viene visualizzato un ID, significa che il dispositivo è stato collegato con successo o altro, o non avere correttamente l’impostazione di Android SDK.
    fastboot devices
  • Il tempo per pulire le partizioni del dispositivo, immettere i comandi uno dopo l’altro:
    fastboot erase boot
    fastboot erase recovery
    fastboot erase userdata
    fastboot erase system
    fastboot erase cache
  • Flashare il bootloader sul Nexus 5:
    fastboot flash bootloader bootloader-hammerhead-hhz11k.img
  • Flash del Bootloader su Nexus 7 2013:
    fastboot flash bootloader bootloader-flo-flo-04.02.img
  • Riavviare il bootloader del dispositivo, questo passaggio è estremamente essenziale:
    fastboot reboot-bootloader
  • Flashare la Radio sul Nexus 5:
    fastboot flash radio radio-hammerhead-m8974a-2.0.50.2.08.img
  • Riavviare il bootloader del dispositivo, ancora una volta:
    fastboot reboot-bootloader
  • Flashare il file sul Nexus 5:
    fastboot -w update image-hammerhead-lpv79.zip
  • Flash il file sul Nexus 7 2013:
    fastboot -w update image-razor-lpv79.zip

Il processo richiederà alcuni minuti per completare poi il dispositivo si riavvierà.
In questo modo, sarà finalmente operativo Android L Developer Preview su Nexus 5 e Nexus 7 2013.
Raccontaci questa nuova esperienza attraverso i commenti.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.