Come installare Android Lollipop Developer Preview sul Nexus 5 & 7

By | Febbraio 19, 2018

Android L era previsto solo un giorno fa al Google I/O 2014 evento che è stato tenuto a San Francisco. Il tanto atteso Android L è una anteprima vetrina di ciò che ciò che sta arrivando nella prossima versione di Android. Per ora, è stato rilasciato in anteprima per gli sviluppatori per coloro che sono pronti a sperimentare e viene reso disponibile per il Nexus 5 e Nexus 7 2013 Edition. Noi, come sempre metteremo le nostre mani per consentirvi di installare Android L Developer Preview su Nexus 5 e 7. Il processo è semplice e andremo a installare l’immagine di fabbrica, che richiede una conoscenza di base su Prompt dei comandi di Windows.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

ATTENZIONE:

Questo tutorial è solo per Nexus 5 & 7. Non provate questa guida su qualsiasi altro dispositivo Android. Inoltre, non siamo responsabili per eventuali danni causati dalle istruzioni fornite in questa pagina. Prova questa guida a proprio rischio. Tuttavia, è molto improbabile che il dispositivo possa essere danneggiato se si seguono tutte le istruzioni che sono state menzionate nella procedura.

Installare Android L Developer Preview su Nexus 5 & 7

  • Scarica Android L da qui sotto per il dispositivo:
  • Nexus 5: hammerhead-lpv79-preview-ac1d8a8e.tgz
  • Nexus 7 2013: razor-lpv79-preview-d0ddf8ce.tgz
  • Estrarre il file scaricato ed estrarlo. Avrete una cartella cioè hammerhead-lpv79 nel caso del Nexus 5 e razor-lpv79  nel caso del Nexus 7 2013.
  • Collegare il dispositivo al PC tramite cavo dati USB.
  • Aprire la cartella in cui il file è disponibile. Premere il tasto MAIUSC e fare clic destro su uno spazio vuoto all’interno di quella cartella e selezionare Apri finestra di comando qui dal menu pop-up.
  • Digitare il seguente comando per riavviare il dispositivo in modalità bootloader/fastboot:
     adb reboot bootloader
  • Digitare il seguente comando per verificare se il dispositivo è stato collegato con successo. Se viene visualizzato un ID, significa che il dispositivo è stato collegato con successo o altro, o non avere correttamente l’impostazione di Android SDK.
    fastboot devices
  • Il tempo per pulire le partizioni del dispositivo, immettere i comandi uno dopo l’altro:
    fastboot erase boot
    fastboot erase recovery
    fastboot erase userdata
    fastboot erase system
    fastboot erase cache
  • Flashare il bootloader sul Nexus 5:
    fastboot flash bootloader bootloader-hammerhead-hhz11k.img
  • Flash del Bootloader su Nexus 7 2013:
    fastboot flash bootloader bootloader-flo-flo-04.02.img
  • Riavviare il bootloader del dispositivo, questo passaggio è estremamente essenziale:
    fastboot reboot-bootloader
  • Flashare la Radio sul Nexus 5:
    fastboot flash radio radio-hammerhead-m8974a-2.0.50.2.08.img
  • Riavviare il bootloader del dispositivo, ancora una volta:
    fastboot reboot-bootloader
  • Flashare il file sul Nexus 5:
    fastboot -w update image-hammerhead-lpv79.zip
  • Flash il file sul Nexus 7 2013:
    fastboot -w update image-razor-lpv79.zip

Il processo richiederà alcuni minuti per completare poi il dispositivo si riavvierà.
In questo modo, sarà finalmente operativo Android L Developer Preview su Nexus 5 e Nexus 7 2013.
Raccontaci questa nuova esperienza attraverso i commenti.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.