Come installare Android O Developer Preview su Google Pixel, Pixel XL, Nexus 6P, Nexus 5X, Nexus Player e Pixel C

By | Febbraio 20, 2018

Come installare Android O Developer Preview su Google Pixel, Pixel XL, Nexus 6P, Nexus 5X, Nexus Player e Pixel C, la prossima versione di Android è finalmente arrivata. Oggi Google ha ufficialmente annunciato Android O e per gli sviluppatori sono pronte le factory image per il download e l’installazione sui dispositivi Google compatibili.

Android O non ha ancora un nome completo, ma già si è scatenata la lotta a chi lo indovina prima. Da come ci si può aspettare, il Nexus 6 e Nexus 9 non sono più sulla lista dei dispositivi compatibili. Il Nexus 6 non riceverà nessun altro aggiornamento importante dopo Android 7.1.1 Nougat.

Tutti i dispositivi che Google ha lanciato dopo il Nexus 6 sono compatibili con Android O. Se vi ho confuso, ecco l’elenco dei dispositivi supportati da Android O. Nexus 5X, Nexus 6P, Nexus Player, Pixel C, Pixel e Pixel XL. Che cosa c’è di nuovo?

Il limite dei processi in background è il primo grande cambiamento. Saranno limitati i processi in background, con una conseguente maggiore durata della batteria. La restrizione dei processi in background comprende anche la limitazione all’uso della posizione quando non serve.

Come installare Android O Developer Preview su Google Pixel, Pixel XL, Nexus 6P, Nexus 5X, Nexus Player e Pixel C

Le notifiche per categorie sarà il prossimo grande cambiamento. Questa nuova funzione permetterà agli sviluppatori di ordinare le notifiche in diversi tipi (una sorta di categorie) e permetterà agli utenti di avere un maggiore controllo sulle loro notifiche. Gli utenti saranno in grado di controllare i diversi tipi di notifiche per ogni applicazione.

Con il nuovo aggiornamento sarà rilasciata anche una nuova tastiera. È possibile visualizzare l’elenco completo delle nuove caratteristiche nel post sul blog ufficiale di Google.

Google ha preso ormai l’abitudine di sorprenderci, rilasciando le nuove anteprime e aggiornamenti senza mai parlarne in anticipo. Non siamo ancora certi, ma crediamo che alla fine il nuovo sistema operativo si chiamerà Oreo.

La più grande differenza tra Android Nougat e l’anteprima di Android O è che gli utenti avranno bisogno di installare manualmente l’ultima build, mentre con Android Nougat, gli utenti Nexus e Pixel hanno avuto la possibilità di scaricare l’anteprima tramite il beta-canale.

Installazione di Android O Developer Preview è il modo più rapido per aggiornare il vostro dispositivo Nexus con in esecuzione la versione più recente del sistema operativo disponibile per Android.

Per aggiornare i dispositivi compatibili con Android O Developer Preview, bisogna scaricare Android O Developer Preview giusto per il vostro dispositivo da Download Android O Factory Images.

Note: I dispositivi Nexus devono avere il bootloader sbloccato per essere in grado di installare Android O Developer Preview.

Se non sai come sbloccare il bootloader del tuo Nexus sfoglia questa sezione e trova il tuo smartphone.

Metodo 1 – Installazione automatizzata

  1. Scarica Android O Developer Preview specifico per il tuo dispositivo Nexus sul PC, decomprimete il file in una cartella separata.
  2. Configurate ADB e Fastboot sul PC.
  3. Attivate il debug USB sul vostro Nexus.
  4. Collegate il dispositivo Nexus al PC con un cavo USB.
  5. Eseguite l’installazione del file all.bat che abbiamo estratto al punto 1.
    └ Potreste vedere un prompt dei comandi sul dispositivo per “consentire il debug USB”, selezionate Sì / Ok / Consenti.

Questo è tutto. Sedetevi e godetevi Android O Developer Preview sul vostro smartphone.

Metodo 2 – Installazione manuale

Questa guida è diversa per i dispositivi Google Nexus e Google Pixel, quindi fate attenzione a seguire la guida giusta per il vostro dispositivo.

Se per qualche motivo l’installazione automatica di Android O ti dà un errore durante l’installazione, potete sempre scegliere di installare la factory image manualmente sui dispositivi Nexus. Anche se per lo più si tratta di scrivere qualche linea di comando.

Guida all’installazione manuale di Android O Developer Preview per i dispositivi Nexus

Questa guida è per i dispositivi Nexus, oltre al Google Pixel C.

Per il Google Pixel e per il Pixel XL, utilizzare la guida che segue dopo di questa.

  1. ADB e Fastboot sul PC .
  2. Supponendo che avete già estratto la factory image e installato lo script (come spiegato nel metodo 1 qui sopra). Ora estraete/decomprimete il  file image-xxx-xxx.zip che si trova nella stessa cartella.
  3. Ora copiate e incollate il file bootloader-xxx-xxx.img e radio-xx-xx-xx.img dalla cartella in cui avete installato lo script, si trova nella cartella dove avete estratto i file nel passaggio 2. Dovreste avere tutti questi file nella stessa cartella:
    bootloader-xxx-xxx.img
    radio-xx-xx-xx.img
    boot.img
    cache.img
    recovery.img
    system.img
    userdata.img
  4. Aprite una finestra di comando all’interno della cartella in cui ci sono i file .img. Poi fate cosi, “Shift + Tasto destro del mouse”  su uno spazio bianco vuoto all’interno della cartella e selezionate “Apri finestra di comando da qui” dal menu contestuale.
  5. Avviate il dispositivo Nexus in modalità bootloader e collegatelo al PC.
  6. Ora eseguite i seguenti comandi one-by-one nella finestra di comando aperta nel passaggio 4:
    fastboot flash bootloader bootloader-xxx-xxx.img
    fastboot reboot-bootloader

    └ Sostituite bootloader-xxx-xxx.img con il nome del file originale.

    fastboot flash radio radio-xx-xx-xx.img
    fastboot reboot-bootloader

    └ Sostituite bootloader-xxx-xxx.img con il nome del file originale.

    fastboot reboot-bootloader
    fastboot flash boot boot.img
    fastboot flash cache cache.img
    fastboot flash recovery recovery.img
    fastboot flash system system.img

    └ Questo potrebbe richiedere alcuni minuti.

    fastboot flash userdata userdata.img
  7. Una volta che avete installato con successo tutte le partizioni di sistema, riavviate il dispositivo mediante il seguente comando:
    fastboot reboot

È tutto. Ora avete installato Android O Developer Preview sui dispositivi Nexus e Pixel senza nessun errore.

Se avete problemi con questo procedimento parlatene nel box dei commenti.

Guida all’installazione manuale di Android O Developer Preview per i dispositivi Pixel

  1. ADB e Fastboot sul PC .
  2. Supponendo che hai già estratto la factory image e installato lo script (come spiegato nel metodo 1 qui sopra). Ora estraete/decomprimete il  file image-xxx-xxx.zip che si trova nella stessa cartella.
  3. Ora copiate e incollate il file bootloader-xxx-xxx.img e radio-xx-xx-xx.img dalla cartella in cui avete installato lo script, si trova nella cartella dove avete estratto i file nel passaggio 2. Dovreste avere tutti questi file nella stessa cartella:
    bootloader-xxx-xxx.img
    radio-xx-xx-xx.img
    boot.img
    cache.img
    recovery.img
    system.img
    userdata.img
  4. Aprite una finestra di comando all’interno della cartella in cui sono i file .img. Poi fate cosi, “Shift + Tasto destro del mouse” su uno spazio bianco vuoto all’interno della cartella e selezionare “Apri finestra di comando da qui” dal menu contestuale.
  5. Avviate il dispositivo Nexus in modalità bootloader e collegatelo al PC.
  6. Ora eseguite i seguenti comandi one-by-one nella finestra di comando aperta nel passaggio 4:
    fastboot flash bootloader bootloader-xxx-xxx.img
    fastboot reboot-bootloader

    └ Sostituite bootloader-xxx-xxx.img con il nome del file originale.

    fastboot flash radio radio-xx-xx-xx.img
    fastboot reboot-bootloader

    └ Sostituite bootloader-xxx-xxx.img con il nome del file originale.

    fastboot reboot-bootloader
    fastboot flash boot boot.img
    fastboot flash cache cache.img
    fastboot flash recovery recovery.img
    fastboot flash system system.img

    └ Questo potrebbe richiedere alcuni minuti.

    fastboot flash system_b system_other.img
    fastboot flash vendor vendor.img
    fastboot flash modem modem.img
    fastboot flash userdata userdata.img

Una volta che avete installato con successo tutte le partizioni di sistema, riavviate il dispositivo mediante il seguente comando:

fastboot riavvio

È tutto. Avete cosi installato Android O Developer Preview sul vostro telefono Pixel senza alcun errore di qualsiasi tipo.

Se avete problemi parlatene nel box commenti qui sotto.

Se la guida ti è piaciuta ti prego di condividerla grazie.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.