Come installare Bootloader e Modem sul Samsung Galaxy

By | Luglio 25, 2018
Come installare Bootloader e Modem sul Samsung Galaxy

Come installare Bootloader e Modem sul Samsung Galaxy tramite questo semplice tutorial. Bootloader e Modem sono le due parti più importanti e quindi essenziali del firmware di un telefono Samsung Galaxy. Bootloader e Modem costituiscono le fondamenta, ovvero il cuore di un firmware per qualsiasi telefono Samsung.

Come installare Bootloader e Modem sul Samsung Galaxy

Ogni volta che l’azienda Samsung lancia un nuovo firmware, le versioni Bootloader e Modem vengono modificate. Solitamente, i termini Bootloader e Modem non sono di uso comune poiché sono raggruppati all’interno di un firmware. Gli utenti Samsung solitamente si imbattono in questi due termini quando devono eseguire il flashing di una ROM personalizzata oppure quando devono effettuare il root del proprio dispositivo.

Le ROM personalizzate e le procedure di root sono in gran parte create per una versione specifica di Bootloader e Modem. Questo però è più comune con le ROM personalizzate. Per installare una ROM personalizzata specifica, è necessario che il telefono funzioni su un numero di Bootloader e Modem significativo. La maggior parte delle ROM personalizzate fornisce dei file Bootloader/Modem che gli utenti possono facilmente riprodurre sui propri telefoni.

Il vero problema si presenta quando una ROM personalizzata o qualsiasi sviluppatore di MOD personalizzate collega i file Bootloader/Modem ma non dice come istallarli. Abbiamo visto molti nostri amici e conoscenti confondersi con questi tipi di file che finiscono col mantenere seriamente le distanze dalle ROM personalizzate. Quindi, se anche tu hai riscontrato problemi in questo campo, stai leggendo l’articolo che fa per te.

Qui ti spiegheremo come installare Bootloader e Modem sul Samsung Galaxy. Esistono due metodi diversi per aggiornare questi file, tutto dipende dal tipo di pacchetto che possiedi. Spiegheremo entrambi i metodi in modo che tu possa scegliere quale sia migliore per te in base al tipo di file che hai.

Requisiti:

1. Driver USB Samsung
2. Odin 3.13.1
3. Trova i tuoi file BL/CP scaricati da una fonte credibile.

Bootloader / Modem in 1 file – AP

Questo metodo è per gli utenti che hanno sia il Modem che il Bootloader in un unico file. Il file dovrebbe avere il formato .tar. In tal caso, questo file può essere visualizzato nella scheda AP di Odin. Ecco come farlo lampeggiare.


1. Metti il tuo telefono Samsung in modalità download. Per fare ciò, prima spegnilo e poi tieni premuto Volume giù + Home + Pulsante di accensione.
2. Collega il telefono al computer.
3. L’ID: la casella COM in Odin diventerà Blu. Troverai lo stato “Aggiunto” nei registri.
4. Ora fai clic sulla scheda AP in Odin.
5. Seleziona il file Bootloader/Modem.
6. Fai clic sul pulsante Start e attendi che i file vengano visualizzati.

Bootloader in BL e modem in CP

A volte, i file Bootloader e Modem sono disponibili in pacchetti diversi. In questo caso, questi file hanno il loro rispettivo formato. Per eseguire il flash dei file, devi caricarli rispettivamente nelle schede BL e CP. Ecco come fare.

1. Metti il tuo telefono Samsung in modalità download.
2. Connetti il telefono al computer. L’ID: la casella COM in Odin diventerà blu.
3. Fai clic sulla scheda BL e seleziona il file Bootloader.
4. Nello stesso modo, fai clic sulla scheda CP e seleziona il file Modem.

Ti abbiamo appena presentato due validi metodi per installare Bootloader e Modem sul tuo smartphone Samsung Galaxy. Speriamo di esserti stati d’aiuto. Lascia un commento qui sotto, se ti va!

Author: Morgana

Mi chiamo Morgana e non sono una fata. Scrivo di tanto in tanto per Guidesmartphone.net articoli che parlano di tecnologia. Mi piace scrivere di smartphone. Nella vita studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.