Come installare ed avviare ROM MULTIPLE sul Samsung Galaxy S5

Come installare ed avviare ROM MULTIPLE sul Samsung Galaxy S5 con Multi Boot Custom ROMs. Multi Boot è una caratteristica impressionante che consente di utilizzare più di una ROM sul dispositivo. Le ROM sono una parte molto importante nello sviluppo dei telefoni Android. Fanno lo smartphone più veloce, più potente, eliminano ogni possibile ritardo e aggiungere una tonnellata di caratteristiche che le ROM stock non offrono.


Di solito, se si desidera installare una ROM personalizzata, è necessario scaricare il file ROM, cancellare i dati e la cache e poi flesharle. Poi, se si desidera installare un’altra ROM dopo pochi giorni perché non siete soddisfatti con quello attuale, ancora una volta, è necessario scaricare il file ROM e flesharla un’altra volta tramite Recovery.

E ancora, è necessario cancellare di nuovo i dati e ripristinare le impostazioni predefinite.Questo non è il modo ideale di installare le ROM perché dopo ogni reset è necessario installare tutte le applicazioni più e più volte. Ecco perché si dovrebbe installare un boot multi ROM sul tuo Samsung Galaxy S5.

Multi avvio o il dual boot permette di installare due diverse ROM personalizzate sul vostro Galaxy S5. È possibile utilizzare una ROM e se ti annoi con essa, si può andare rapidamente alle altre ROM senza dover cancellare i dati e fare un reset di fabbrica.


Recentemente, c’è stato un utente di XDA Developers che afferma che multi-boot sta lavorando bene sul Galaxy S5 Samsung. Secondo lui, il processo è lo stesso del vecchio telefono Galaxy Vibrant. Egli sostiene di aver fatto la stessa cosa sul suo dispositivo Samsung Galaxy S5 e multi-boot è perfettamente funzionante.

Non c’è stato ancora alcun feedback e non è certo se il ragazzo ha davvero avuto successo con il dual-boot multipli ROM sul Samsung Galaxy S5. Se siete interessati e volete testare il metodo sul vostro Samsung Galaxy S5 andare il thread qui. Se l’ho provate e vi trovate bene fatecelo sapere nei commenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*