Come installare Google Play Store su Android

By | Luglio 27, 2023
installare Google Play Store

Recentemente, l’acquisto di un innovativo dispositivo Android ha impreziosito la tua esperienza tecnologica. Tuttavia, durante l’interazione con il nuovo dispositivo, hai notato una peculiarità: la mancanza dell’applicazione Google Play Store. Non preoccuparti, la tua percezione visiva è impeccabile e il tuo dispositivo è lontano dall’essere danneggiato. La spiegazione è più semplice: il Play Store, la piattaforma ufficiale per le applicazioni Android, non è preinstallato sul tuo smartphone o tablet. Molto probabilmente, non eri consapevole di questa circostanza. È importante sottolineare che diversi produttori di dispositivi mobili, per ragioni relative ai tempi e ai costi delle certificazioni Google o a causa di vincoli normativi specifici (come nel caso emblematico di HUAWEI), rilasciano sul mercato dispositivi privi di Google Play Store preinstallato. Nonostante ciò, la situazione è tutt’altro che insormontabile: seguire attentamente le istruzioni che sto per fornirti ti permetterà di installare autonomamente Google Play Store sul tuo dispositivo Android.


Come installare Google Play Store su Android

Il tuo recentemente acquisito smartphone Android sembra mancare di un componente essenziale: il Google Play Store. Come utente abituato ai servizi Google e la relativa piattaforma di download applicazioni, potresti trovarti disorientato. Questa guida risolverà il tuo interrogativo su “come installare Play Store su Android”.

Contrariamente alla percezione comune, un dispositivo Android non è necessariamente equipaggiato con il Play Store e i vari servizi Google. Android è un sistema operativo open source e pertanto ogni produttore può adottarlo gratuitamente. Tuttavia, l’implementazione dei servizi Google richiede una licenza a pagamento che deve essere acquisita dal produttore dal gigante delle ricerche.

Per esempio, un dispositivo economico o importato dalla Cina potrebbe non disporre del Play Store e dei servizi correlati. Alcuni produttori, come Xiaomi e OPPO, offrono la possibilità di utilizzare una applicazione chiamata “Google Installer“, disponibile nei loro store proprietari, per installare facilmente i servizi Google.

La situazione si complica nel caso di smartphone HUAWEI. A partire dal 2019, l’azienda cinese non ha più la licenza per utilizzare i servizi Google e il Play Store, a causa di restrizioni imposte dalle autorità statunitensi. Al loro posto, sono stati introdotti gli HMS e l’AppGallery, il proprio store di applicazioni.

Tuttavia, non devi disperare: esiste un modo per riavere il Play Store. Grazie alla flessibilità di Android, è possibile reinstallare il Play Store, seppur in maniera leggermente diversa ma non meno efficace.

Benché ci siano diverse guide online che suggeriscono l’uso di APK modificati per l’installazione dei servizi Google e del Play Store, queste non sono consigliabili. Le fonti di questi APK sono spesso incerte, con possibili rischi di malware. Inoltre, queste soluzioni potrebbero non essere valide con gli aggiornamenti più recenti del software.

Una soluzione pratica è un’applicazione chiamata Gspace, disponibile su AppGallery. Questa app fornisce un ambiente secondario che permette di utilizzare i servizi Google, incluso il Play Store, e di scaricare e usare le app come se fossero nativamente installate sul dispositivo. Gspace è disponibile gratuitamente, con annunci pubblicitari minimamente invasivi.

Importante sottolineare che Gspace non è una soluzione ufficiale, per cui è consigliato l’uso di un account Google secondario per minimizzare eventuali rischi legati alla privacy.


Per installare Gspace, apri AppGallery, cerca “Gspace” e premi su Installa. Successivamente, avvia l’app, premi Start, concedi i permessi richiesti e prosegui per scaricare i file necessari. Infine, configura il tuo account Google aprendo un’applicazione Google (es. YouTube) e eseguendo l’accesso. Per accedere al Play Store e cercare le app, premi su una delle app non installate nella schermata iniziale di GSpace e usa il tasto indietro.

Come installare Google Play Store su tablet Android

L’adozione di un dispositivo Android, in particolare un tablet, può rispondere a diverse esigenze. Che sia per godersi un film o una serie TV dal confort del proprio divano, o per navigare su internet, un tablet economico può rivelarsi un valido alleato.

Tuttavia, può capitare di imbattersi in modelli che, per ragioni legate al risparmio economico, non presentano preinstallato il Google Play Store, la piattaforma principale per il download di applicazioni su dispositivi Android. In questi casi, l’utente si trova a dover capire come installare Google Play sul proprio tablet Android.


Le procedure per l’installazione del Google Play Store su un tablet Android non differiscono significativamente da quelle relative ad altri dispositivi Android. Pertanto, per chi si trova in questa situazione, la consultazione di guide dettagliate come quella fornita nel precedente paragrafo, dedicata a come installare il Play Store su Android, può risultare di notevole aiuto. Con questi strumenti, l’utente può facilmente padroneggiare l’arte di installare il Play Store sul proprio dispositivo, contribuendo ad arricchire l’esperienza d’uso e a personalizzare al massimo il proprio tablet.

Come installare Google Play Store su HUAWEI

Avendo deciso di rinnovare il tuo dispositivo Android a causa dell’obsolescenza del tuo precedente smartphone, hai scelto di investire in un altro prodotto della serie Huawei. Tuttavia, dopo aver completato il processo di configurazione iniziale del tuo nuovo dispositivo, ti sei reso conto di una significativa differenza rispetto al modello precedente: l’assenza del Google Play Store.

È noto che dal 2019, in risposta ai cambiamenti nella politica internazionale, Huawei ha interrotto l’uso dei servizi Google sui propri dispositivi, sostituendoli con AppGallery e Huawei Mobile Services (HMS). Nonostante questo cambiamento, esistono ancora metodi per installare Google Play Store su un dispositivo Huawei. Per affrontare questo ostacolo, potrebbe essere utile seguire le istruzioni dettagliate presentate in questo articolo. Inoltre, per una guida più completa e specifica, è possibile fare riferimento al tutorial specifico su ‘come installare il Play Store su Huawei‘.

Ricorda, installare Google Play Store può ampliare il tuo accesso ad un’ampia gamma di applicazioni e servizi, rendendo il tuo dispositivo Huawei più versatile e personalizzato secondo le tue esigenze.

Come installare Google Play Store su Android TV

Hai recentemente fatto il grande passo per modernizzare la tua esperienza televisiva: hai portato a casa una smart TV con Android TV integrato o un TV box alimentato da Android. Questa scelta ti consente di avere accesso a una vasta gamma di servizi di streaming direttamente dal tuo divano. Tuttavia, ti sei reso conto con sorpresa dell’assenza del Google Play Store, rendendo incerto il tuo percorso per scaricare le applicazioni desiderate.

Essendo la stessa situazione che si verifica con gli smartphone Android, è essenziale capire che la presenza del sistema operativo Android non implica automaticamente l’inclusione dei servizi Google e del Play Store.


Con queste premesse, è probabile che ti stia chiedendo: “Come posso installare il Play Store su Android TV?”. Questa è una domanda legittima e meritocratica. Tuttavia, è fondamentale avvertirti dell’importanza di evitare metodi non ufficiali come l’installazione del Play Store tramite APK. Queste azioni potrebbero causare inconvenienti gravi al tuo TV box o alla tua smart TV.

La soluzione ottimale che ti suggerisco, per assicurarti un’esperienza di utilizzo senza problemi, è di sfruttare store alternativi affidabili. Un esempio eccellente in questo senso è l’Amazon Appstore, una piattaforma che offre una vasta scelta di applicazioni e che si rivela un’alternativa efficace all’installazione diretta del Google Play Store.

2 thoughts on “Come installare Google Play Store su Android

  1. Marco F

    Acquistato Honor 8X Max – ARE AL 10 – da un mercato non UE. Tutto ciò che é installato ha impostazioni una lingua cinese. Impostata lingua italiana ma non si risolve completamente il problema continuano advesserci riferimenti in cinese.

    Inoltre non riesco ad installare Google Play Store, ho seguito le indicazioni che voi date ma l’applicazione o non parte o una volta inserito il mio account sì blocca.
    Questo comporta che se intendo installare una nuova applicazione anche senza Google Play Store mi propone gli altri dispositivi su cui c’è già il mio account Google e non questo nuovo attendo Vs indicazioni di come comportarmi…
    Spero di non buttarlo via appena acquistato
    Grazie

    Marco

    Reply
    1. Fulvio Presi Post author

      Non devi buttarlo via. Ti posso consigliare di andare da un tecnico e farti installare un firmware UE oppure una rom personalizzata. Fammi sapere.

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.