Come installare la RAM su PC

By | Maggio 9, 2022
installare RAM

L’upgrade della RAM del tuo PC è un modo per rendere il tuo computer molto più scattante. Ecco come installare la RAM su PC. Uno degli aggiornamenti hardware più semplici che puoi fare per rendere il tuo computer più scattante è aggiungere RAM al PC. Nel corso degli anni, sistemi operativi come Windows, software come Photoshop e ora anche browser Web come Chrome si sono guadagnati la reputazione di mangia memoria. I PC più vecchi, nel frattempo, che montano tra 2 GB e 4 GB di memoria, avere troppe schede Chrome aperte o avere molti programmi aperti sul PC potrebbe esaurire tutta la memoria che il sistema ha da offrire, rallentando il PC.

Se il tuo PC rallenta quando hai molte cose da fare, considera di aumentare la RAM del PC. 4 GB possono andare bene se ti attieni a attività leggere e non utilizzi Chrome, 8 GB è il minimo che raccomandiamo per un moderno PC desktop, 16 GB sarebbe il TOP. I giocatori con un occhio alla prova del futuro potrebbero anche voler prendere in considerazione 32 GB, lo svantaggio è l’aumento dei costi, ovviamente.

Leggi anche: Come collegare PC a TV, tutti i metodi

Considerazioni sull’acquisto della RAM

Esistono diversi tipi di RAM. La maggior parte dei PC moderni utilizza la memoria DDR4, ma i sistemi più vecchi potrebbero richiedere DDR3 o addirittura DDR2. I kit DDR5 ad alta larghezza di banda stanno iniziando ad essere utilizzati da molto utenti insieme ai feroci processori Intel “Alder Lake” di 12a generazione, ma sono molto costosi e le CPU supportano ancora anche lo standard precedente. Per ora, DDR4 è il re.

È anche importante considerare la velocità della RAM che stai acquistando oltre alla capacità del kit di memoria. Di tutti i test di larghezza di banda della memoria effettuati negli ultimi dieci anni, l’unica cosa che questi test hanno costantemente dimostrato è che c’è molto poco vantaggio nell’acquistare la RAM più veloce possibile. La maggior parte delle persone dovrebbe guardare oltre gli appariscenti kit da 5.000 MHz e concentrarsi sul punto debole di prezzo/prestazioni: DDR4 con clock da 2.666 MHz a 3.600 MHz. Opta per un kit RAM che viene fornito in due moduli anziché offerte a stick singolo o quad-channel, se possibile.

Il prossimo problema da considerare è il marchio. Sono disponibili molti marchi di memoria, come Corsair, G.Skill, Kingston, KLEVV, Patriot, ADATA, Crucial, PNY, Super Talent, Mushkin e altri. La più grande differenza tra questi marchi è il design dei dissipatori di calore sui moduli RAM. Scegli la memoria che ha il miglior compromesso tra un aspetto che ti piace e un prezzo che puoi sopportare. Troverai dibattiti in corso sull’affidabilità di diversi marchi, ma a conti fatti, tutti i grandi produttori di RAM forniscono prodotti molto buoni.

Leggi anche: Come trasferire foto da Android a PC

Come installare RAM nel tuo PC

Con le considerazioni sull’acquisto fuori mano e 16 GB di memoria DDR4 appena consegnati a casa tua, è ora di installare memoria RAM. È un compito rapido e piuttosto indolore, ammesso di aver rispettato tutti i requisiti che trovi qui sotto. Prima di installare RAM nel tuo PC, spegni il computer e scollega tutti i cavi ad esso collegati. Quindi rimuovere il lato del case del computer in modo da poter accedere alla scheda madre.

Gli slot della RAM sono adiacenti al socket della CPU. Cerca il grande dissipatore di calore nella parte superiore della scheda madre e vedrai due o quattro slot di memoria accanto ad esso. Prima di poter aggiungere RAM al PC, devi rimuovere il vecchio kit. Inizia attivando le clip di ritenzione in plastica alle due estremità degli slot di memoria in modo da poter estrarre la vecchia RAM.


Rimuovi la polvere dagli slot di memoria con aria compressa o aspirando delicatamente. Ora è il momento di inserire il nuovo kit RAM. Assicurati che il modulo di memoria sia orientato correttamente: la tacca sul bordo inferiore della RAM deve combaciare con il rialzo dello slot di memoria. Se non stai riempiendo tutti i canali RAM disponibili, leggi il manuale della tua scheda madre per vedere quali slot specifici dovresti riempire per primi. L’inserimento della RAM negli slot errati potrebbe comportare un degrado delle prestazioni. Ora che hai posizionato la RAM nello slot, attiva le leve di ritenzione in plastica per bloccare i tuoi nuovi moduli di memoria in posizione.

Infine, chiudi il case del computer, ricollega tutto e accendi il computer. Potrebbero essere necessari un paio di riavvii prima che la tua scheda madre riconosca e si adatti alla nuova memoria che hai installato, quindi non farti prendere dal panico se il tuo computer si comporta in modo strano all’inizio. Lascialo funzionare per qualche minuto, poi riavvialo e tutto tornerà alla normalità.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!