Come installare ROM Custom su Android – TWRP e CWM

Come installare ROM Custom su Android

Come installare una ROM personalizzata su Android. Uno dei maggiori vantaggi di avere un dispositivo Android con root è la possibilità di installare una ROM personalizzata. Le ROM Android sono semplicemente versioni alternative di Android, con alcune contenenti app diverse per impostazione predefinita, mentre altre contengono kernel modificati.


Quasi tutte le ROM includono funzioni non disponibili dal produttore del dispositivo e forniscono anche una tabula rasa per costruire il sistema, completamente prive di bloatware e app inutili. Ecco come installare ROM Custom su Android per personalizzare davvero il tuo software.

Prima di iniziare, avrai bisogno di un dispositivo root con un bootloader sbloccato. Non andrai lontano senza entrambi e rischi di danneggiare il tuo dispositivo. A dimenticavo, installa anche i driver per permettere al dispositivo di essere riconosciuto dal computer.


Pre requisiti:

  • Fare sempre il backup dei dati importanti, non sappiamo mai cosa può succedere. Il backup va eseguito dalla recovery TWRP.
  • È necessario abilitare il debug USB.
  • Assicuratevi che il vostro dispositivo Android abbia la batteria carica almeno 80-85%.
  • Il dispositivo deve disporre dell’ultima versione CWM o TWRP installata.
  • N.B. Non siamo responsabili di quello che fate con il vostro telefono.

Altre due operazioni molto importanti sono ricevere i permessi di root e installare una recovery personalizzata TWRP. Non conoscendo i vostri dispositivi, qui sotto vi metto i link alle sezioni, poi resta a voi trovare il vostro telefono.

Come installare una ROM personalizzata con TWRP su Android

Prima di iniziare, eseguire il backup di tutto. Questo processo eliminerà i messaggi di testo, i contatti, le impostazioni e praticamente tutto il resto. I file sul dispositivo dovrebbero rimanere, ma è consigliabile eseguire lo stesso il backup.

Le ROM Android vengono installate tramite una recovery personalizzata. La recovery personalizzata più popolare è attualmente la TWRP, un’opzione eccellente con un’interfaccia semplice e supporto touchscreen. Prima di proseguire, installa la TWRP sul tuo dispositivo.

Ora che hai la recovery personalizzata TWRP installata, è tempo di cercare una ROM. Se non sai quale scegliere, LineageOS è un posto fantastico per iniziare.

Dirigetevi verso la pagina di LineageOS di download o nel vostro desktop o browser del dispositivo Android. Se scegli di scaricare dal desktop, dovrai trasferire questo file e gli altri sul tuo telefono.

  1. Il menu si espande per mostrare i modelli di dispositivo disponibili. Individua e seleziona il tuo dispositivo.
  2. Dopo aver selezionato un modello, ti verrà presentato un elenco delle build disponibili per quel dispositivo. Seleziona l’ultima e scaricala. Non decomprimere il file ZIP. TWRP installa l’archivio zippato.
  3. Avrai bisogno delle Google Apps (GApps), che non vengono rilasciate con LineageOS o alcuna ROM e devono essere installate separatamente. Innanzitutto, vai al progetto Open GApps, che fornisce tutto ciò di cui hai bisogno in un comodo file ZIP che puoi installare tramite la recovery TWRP.
  4. Seleziona la piattaforma su cui si basa il tuo dispositivo. Se stai utilizzando un dispositivo Android realizzato negli ultimi cinque anni circa, seleziona ARM64, poiché è probabilmente la scelta giusta. Per essere sicuro di scegliere la piattaforma giusta, vai al Wiki di LineageOS e cerca il tuo dispositivo. L’architettura verrà elencata sotto l’immagine del dispositivo.
  5. Seleziona la versione di Android che prevedi di installare.
  6. Seleziona la dimensione del pacchetto che desideri scaricare. Se non hai familiarità con questo, seleziona Stock per ottenere l’esperienza Android predefinita. Se vuoi il minimo indispensabile per accedere al Google Play Store, seleziona Pico.
  7. Quando hai tutto in ordine, seleziona l’icona di download rossa per iniziare il download.
  8. Se prevedi di eseguire nuovamente il rooting del dispositivo, puoi utilizzare Magisk per gestire i permessi di root. Se non hai familiarità, Magisk è un potente strumento per eseguire il root del tuo dispositivo e gestire quali app ottengono l’accesso come root. Vai alla pagina Magisk Github e scarica l’ultima versione del file ZIP. Questo è del tutto facoltativo.
  9. Se hai scaricato tutto sul desktop, trasferiscilo ora sul tuo dispositivo. Puoi farlo tramite USB, Wi-Fi o comunque ti senti più a tuo agio. Posiziona tutti i tuoi file da qualche parte non avrai problemi a trovarli. Se hai fatto tutto dal tuo dispositivo Android, puoi saltare questo passaggio.
  10. Dovrai riavviare il dispositivo per ripristinarlo. Cerca il tuo dispositivo nel Wiki di LineageOS e cerca sotto l’ intestazione Modalità di avvio speciale per trovare la combinazione di pulsanti di cui hai bisogno per riavviare per ripristinare.
  11. Spegni completamente il dispositivo, quindi tieni premuta la combinazione di tasti durante l’avvio per accedere al ripristino.
  12. Il dispositivo si avvierà in una schermata che mostra la mascotte di Android. Utilizzare i controlli del volume per scorrere l’elenco delle opzioni di avvio e fino a raggiungere la modalità di ripristino. Premere il potere chiave per l’avvio in TWRP.
  13. Il dispositivo impiegherà alcuni secondi prima di arrivare alla schermata principale TWRP. Vedrai un elenco di opzioni disponibili in due colonne. Tocca Cancella.
  14. Nella parte inferiore, scorrere il cursore verso destra per eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica.
  15. Dopo il ripristino, premere Indietro per tornare alla schermata Cancella, quindi premere la freccia indietro per tornare indietro.
  16. Ora tocca Install nella home page di TWRP.
  17. Nella schermata di installazione, si spera che i file ZIP siano elencati. Altrimenti, utilizzare il navigatore dei file nella sezione superiore dello schermo per individuarli. In entrambi i casi, toccare prima la ROM LineageOS.
  18. TWRP ti porterà su una schermata che ti informa che hai aggiunto la tua ROM alla coda per l’installazione. Tocca Aggiungi altre zip.
  19. Tornando alla schermata di installazione, inserisci il file zip Open GApps. Arriverai allo stesso tipo di schermata di quando hai aggiunto la ROM. Se hai scelto di includere Magisk, tocca di nuovo Aggiungi altre zip e selezionalo. In caso contrario, vai avanti e scorri per confermare il flash.
  20. TWRP entrerà in azione, installando i tuoi file ZIP in ordine. A seconda del dispositivo, questo potrebbe richiedere del tempo, quindi sii paziente.
  21. Al termine, tocca Riavvia il sistema. Prima del riavvio del dispositivo, TWRP ti chiederà di installare l’app associata. Scorri anche per installarlo.

Questa volta ci vorrà un po’ più di tempo per riavviare completamente il dispositivo perché sta configurando tutto da zero. Al termine, dovrai ripetere nuovamente l’intero processo di configurazione del nuovo dispositivo, incluso l’accesso al tuo account Google.

Congratulazioni! Il dispositivo dovrebbe ora eseguire una ROM Android personalizzata.

Come installare una ROM personalizzata con CWM su Android

  1. Collegare il dispositivo al PC tramite un cavo USB e quindi copiare i file scaricati sulla scheda SD del dispositivo. Importante: Non estrarre i file.
  2. Scollegare il cavo USB e poi spegnere lo smartphone.
  3. Avviare il telefono tramite recovery personalizzata, in questo caso CWM.
  4. Eseguire un backup Nandroid della vostra ROM esistente che sarà possibile ripristinare in seguito.
  5. Per eseguire un backup Nandroid, selezionare Backup e Ripristino, poi nella schermata successiva, selezionare Backup un’altra volta. Tornare al menu principale della recovery dopo che il backup è completo.
  6. Ora, cancellare i dati. Per farlo, selezionare wipe dal ripristino dei dati/di fabbrica, quindi selezionare Sì nella schermata successiva per confermare l’azione. Attendere qualche minuto finché il procedimento non è completo.
  7. Ora tornare al menu principale della recovey CWM. Selezionare pulire la partizione cache e dopo che il processo di pulitura è stato eseguito, selezionare Wipe Dalvik Cache per eseguire anche la pulitura della cache Dalvik.
  8. Selezionare install zip from sdcard, quindi selezionare il file zip della rom che prima avete copiato nella sd sdcard.
  9. Ora, individuare il file Zip copiato in precedenza nel passaggio 1 e selezionatelo premendo il pulsante Power. Confermare l’installazione selezionando Sì. Installare il file zip nella schermata successiva. L’installazione della ROM avrà inizio.
  10. Una volta che il processo di installazione della ROM è terminato, ripetere il passaggio 6, ma scegliere questa volta il file zip delle GApps invece della ROM per installare il pacchetto di applicazioni di Google.
  11. Al termine dell’installazione, tornare al menu principale della recovery e riavviare il sistema, riavvierete il vostro smartphone con la nuova rom personalizzata.

Commenta per primo

Lascia un commento