Come collegare stampante WiFi al PC

By | Agosto 20, 2020
collegare stampante WiFi al PC

Spiegheremo come collegare stampante WiFi a PC Windows 10, in modo da poterla utilizzare da un computer sulla stessa rete senza bisogno di cavi. In generale, avrai la stampante collegata a un computer tramite un cavo USB, ma con questa procedura potrai utilizzarla anche da altri computer o laptop senza doverla collegare fisicamente.

Questo ti aiuterà in alcuni casi, ad esempio quando hai più di un computer a casa e non vuoi spostare la stampante da un posto all’altro . Può anche aiutarti negli uffici in cui tutti i computer sono collegati a una rete WiFi, che deve essere anche quella utilizzata dalla stampante.

Ma prima di iniziare, tieni presente che non tutte le stampanti ti consentono di farlo. Dovrai aver acquistato una stampante dotata di tecnologia WiFi per connetterti attraverso la rete, cosa che dovrebbe essere indicato sulla sua confezione. Segui la guida passo passo su come installare stampante WiFi.

Come collegare stampante WiFi al PC

La prima cosa che devi fare è avere la stampante collegata alla rete WiFi del computer da cui invierai i documenti, processo che varia a seconda del modello e del produttore. 

Alcuni possono avere una schermata di controllo, ma altri richiedono la connessione a un computer e l’esecuzione di un’applicazione di installazione. Qui hai collegamenti ai processi di BrotherHP ed Epson, tre dei principali produttori, puoi anche provare a collegarlo tramite WPS, ma è meglio che guardi il tuo manuale.

Ora collega il computer che desideri connettere a quella stampante alla stessa rete WiFi in cui è già configurata. Quando lo fai, apri le impostazioni di Windows facendo clic sull’icona a forma di ingranaggio dal menu di avvio o dal pannello delle notifiche e accedi alla categoria Dispositivi che apparirà per seconda.

Una volta all’interno delle opzioni Dispositivi, nella colonna di sinistra fare clic sulla sezione Stampanti e scanner. Una volta dentro, fai clic sul pulsante Aggiungi una stampante o uno scanner che apparirà per primo e che ha il simbolo più.

Windows 10 rileverà e installerà automaticamente la stampante che trova sulla stessa rete WiFi e verrà automaticamente aggiunta all’elenco Stampanti e scanner. In alcuni casi, potrebbe prima mostrartelo in modo che tu possa cliccarci sopra per procedere con l’installazione. È così che dovrebbe essere facile tutto.

Se non riesci a trovarla, potrebbe essere perché la stampante ha un pulsante di associazione. In tal caso, tienilo premuto per alcuni secondi finché non lampeggia o controlla il manuale per vedere come funziona.

Quando la modalità di associazione è attivata, cercala di nuovo in Windows come ti abbiamo insegnato. È inoltre necessario assicurarsi che la stampante sia accesa e correttamente collegata allo stesso WiFi.

Se la stampante non viene visualizzata, puoi fare clic su un pulsante che apparirà chiamato La stampante che desidera non è nell’elenco. Si aprirà una finestra in cui cercare la stampante manualmente in base al nome o all’indirizzo TCP / IP. In questa finestra, la prima opzione sarà la ricerca di vecchie stampanti e avrai anche opzioni per cercarle tramite Bluetooth con una configurazione manuale passo passo.

Leggi anche: Come migliorare le prestazioni del PC, guida completa

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.