Inviare la posizione da Google Map a iOS, ecco come si fà

Google Maps è uno dei servizi più comodi e innovativi tra quelli proposti da Google: permette di individuare con precisione qualsiasi indirizzo, trovare il percorso più veloce per raggiungerlo e perfino passeggiare in per le strade di tutto il mondo grazie alla vista Streetview.


Da qualche settimana, Google ha introdotto una nuova funzione, dedicata ai possessori di dispositivi iOS, che consente di inviare al device in maniera semplicissima qualsiasi indirizzo individuato sulla versione Web di Google Maps. Scopriamo come attivarla e utilizzarla.

Innanzi tutto, aprite Google Maps su iOS e fate tap sull’icona a forma di hamburger in alto a sinistra per richiamare il menu collegato. Selezionate Impostazioni e poi Notifiche; qui troverete l’opzione cercata: Inviate da Maps su desktop.

Attivatela e tornate alla pagina principale dell’App. Passate poi su un computer e aprite il browser; raggiungete il sito di Google Maps ed effettuate il login con lo stesso account utilizzato per l’App iOS.


Individuate un luogo o un indirizzo qualsiasi, usando il motore di ricerca o effettuando un clic sulla mappa e poi selezionando il collegamento visualizzato in alto a destra. Nell’interfaccia di navigazione che mostra l’indirizzo selezionato troverete una nuova funzione: Invia al dispositivo.

Fate clic sul collegamento per aprire un pannello popup con l’elenco dei dispositivi registrati. Selezionate il device preferito con un clic sul suo nome; entro pochi istanti riceverete una notifica che permette di aprire l’App di Google Maps e visualizzare subito l’indirizzo.

Purtroppo, la versione attuale di questa funzione permette di inviare indirizzi, ma non percorsi: per raggiungere la destinazione desiderata dovrete calcolare il percorso con la versione mobile di Google Maps.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*