Come limitare l’accesso utilizzando Xposed Framework Mod

By | Giugno 8, 2018

Qui su Guidesmartphone siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per rendere i nostri dispositivi più sicuri. Proprio di recente abbiamo parlato del blocco Min Min che ha permesso agli utenti di bloccare specifiche applicazioni sui loro telefoni con facilità.

Mentre per chi è in cerca di un modo per negare o limitare l’accesso a chiunque sul dispositivo, oggi vi insegneremo come installare Xposed Kid Mod.

La mod in questione permette in sostanza di limitare l’accesso scegliendo fino a 3 applicazioni (o 8 nella versione a pagamento) che vengono lasciate aperte, mentre il resto del telefono è bloccato con una chiave di accesso.

Questo in sostanza consente di risparmiare il fastidio di dover chiudere ogni app singolarmente o anche preoccuparsi che chiunque possa  installare ed utilizzare un app mentre non la stavate cercando. 

Inoltre funziona particolarmente bene con i bambini, come un tablet che ha solo 2-3 giochi che i bambini amano giocare. Installare il tutto è abbastanza semplice e può essere fatto in pochi secondi.

Disclaimer:  Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali danni che potrebbero verificarsi al dispositivo durante o dopo il processo.

Prerequisiti:  Avrete bisogno di un dispositivo totato con Xposed Framework installato.


Guida:

  • Scarica il modulo da qui
  • Installare il modulo come qualsiasi altro apk che si può scaricare da internet dopo averlo copiato nel telefono.
  • Avviare il Xposed Installer e andare alla sezione “Moduli” per abilitare il modulo installato selezionando la casella di controllo.
  • Riavviare il telefono per attivare la Mod desiderata.

Nota: La password predefinita per l’applicazione è 1234 e premendo il tasto home si ritorna alla schermata per la selezione delle app.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.