Come nascondere determinati tipi di file nella ricerca di Windows 10

By | Giugno 13, 2020
Come nascondere determinati tipi di file nella ricerca di Windows 10

Ci sono molti file e cartelle che teniamo sul nostro disco rigido, alcune vogliamo che siano visibili anche perché le utilizziamo quotidianamente, tuttavia ci sono altri tipi di file o documenti che possono conservare informazioni riservate e che vogliamo non siano disponibili a chiunque possa usare il nostro PC. Ecco perché mostreremo di seguito come nascondere file o cartelle dalla ricerca di Windows 10.

La verità è che ci sono diverse opzioni che il sistema Microsoft ci offre per cercare un file memorizzato sul nostro computer. Il più usato è usare la funzione di ricerca del browser stesso, anche se possiamo anche cercare quel file dalla casella di ricerca sulla barra delle applicazioni o premendo il collegamento Win + S.

Indubbiamente, il più veloce è utilizzare la funzione di ricerca di Windows 10, poiché dal browser conosciamo il percorso della cartella o del file da cercare o il processo potrebbe richiedere alcuni minuti, dipenderà dal numero di file e cartelle che abbiamo archiviato sul disco.

Tuttavia, è possibile che alcuni file o cartelle non vengano visualizzati nella ricerca per motivi di privacy o sicurezza. In questo caso, ciò che dobbiamo fare è nascondere questi file o cartelle dalla ricerca di Windows 10.

È importante sapere che questa ricerca include per impostazione predefinita file e cartelle dalle cartelle del profilo utente, come le cartelle del desktop, documenti, immagini e download. Pertanto, se abbiamo file che non vogliamo che vengano visualizzati come risultati di tale ricerca, dovremo dire al sistema di non indicizzarli.

Approfondiamo: Che cos’è rundll32.exe e perché è in esecuzione?

Elimina i file dall’indicizzazione di Windows 10

Per impedire che determinati file e cartelle vengano visualizzati nei risultati di ricerca di Windows 10, ciò che dobbiamo fare è accedere alle opzioni di indicizzazione del sistema e indicare che non vogliamo che vengano indicizzati. Per questo:

  • Apriamo la ricerca di Windows 10, Win + S o andiamo nella casella di testo della barra delle applicazioni e scriviamo le opzioni di indicizzazione.
  • Facciamo clic sul risultato per aprire il vantaggio Opzioni di indicizzazione.
  • Fai clic sul pulsante Opzioni avanzate.
  • Questo aprirà una nuova finestra in cui dobbiamo selezionare la scheda Tipi di file.
  • Automaticamente ci verrà mostrato un elenco con tutti i tipi di file che Windows 10 indicizza o indicizza nella sua funzione di ricerca.
  • Cerchiamo in quell’elenco il tipo di file che non vogliamo che venga mostrato tra i risultati della ricerca e deselezioniamo la casella corrispondente che appare accanto a ciascuno di essi.
  • Con tutto configurato a nostro piacimento e aver deselezionato il tipo di file o cartelle che vogliamo mostrare nei risultati, fare clic su OK.
  • Quindi verrà visualizzata una finestra in cui ci verrà chiesto se vogliamo che Windows 10 ricostruisca i suoi indici di ricerca in cui dobbiamo fare nuovamente clic su OK.

Da quel momento in poi, ogni volta che eseguiamo una ricerca per Windows 10, vedremo come quei file che abbiamo rimosso dall’indicizzazione del sistema non compaiono più tra i risultati.

Potrebbe interessarti: Come disabilitare o eliminare temporaneamente le notifiche su Windows 10?

Dalle proprietà del file o della cartella

Un altro modo per nascondere determinati file o cartelle dalla ricerca di Windows 10 è modificare l’attributo “Nascosto” dalla finestra Proprietà. Naturalmente, è importante sapere che faremo in modo che i file o le cartelle nascosti non vengano visualizzati nella ricerca di Windows 10 se si trovano all’interno di una delle cartelle indicizzate dalla ricerca di sistema.

Cioè, se il file o la cartella che vogliamo nascondere nei risultati della ricerca si trovano nei percorsi inclusi nell’indicizzazione di Windows 10, ciò che possiamo fare è andare al file o alla cartella corrispondente e fare clic su di esso con il pulsante destro. del mouse per accedere alle sue proprietà.

Nella finestra visualizzata, selezioniamo la casella per l’attributo Nascosto e facciamo clic su OK. Tale file o cartella non sarà più visibile dal browser dei file, né comparirà nei risultati di ricerca di Windows 10.

Leggi anche: Scarica, installa e usa Microsoft Teams su PC (Windows e Mac)

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.