Come nascondere foto su Android

nascondere foto Android

Su un dispositivo Android, quasi tutte le foto e i video che catturi o ricevi tramite app di messaggistica come WhatsApp vengono archiviate in Google Foto. È il l’organizzatore completo di tutte le tue foto, poiché puoi creare collage, album, modificare file multimediali e condividerli con i tuoi contatti. Come garante della nostra privacy, Google all’inizio di quest’anno ha lanciato la cartella bloccata per nascondere foto Android in un’unica posizione in Google Foto. Sebbene questa funzione è disponibile solo su dispositivi Google Pixel 3 e successivi, l’azienda prevede di lanciarla per tutti i telefoni e tablet Android tra un po’ di tempo. Fino ad allora, puoi continuare a utilizzare le migliori app per nascondere foto su Android.


Le 3 migliori app per nascondere foto Android

Leggi anche: Tagliare video su iPhone, Android e PC

1. File Hide Expert fa quello che dice il nome, nasconde i file su Android. Funziona molto facilmente, devi solo avviarlo e fare clic sull’icona della cartella nell’angolo in alto a destra per iniziare a nascondere le foto o file. Puoi nascondere foto, video, musica o qualsiasi altro file dalla galleria. Dopo aver finito di nascondere gli elementi, puoi impostare una password per riattivarli temporaneamente. Questa è un’app gratuita supportata dagli annunci, esiste una versione a pagamento che rimuove gli annunci e aggiunge 12 nuove lingue.

2. Keepsafe è un’ottima scelta per nascondere foto Android, in particolare quelle foto o video che vogliamo conservare solo per noi. L’app funziona come un deposito virtuale in cui puoi archiviare le immagini su un cloud privato, queste immagini sono nascoste dal tuo telefono ma puoi guardarle sempre e ovunque se hai l’app. Devi solo creare un account (o se ne hai già uno, accedi) e puoi iniziare a caricare foto e video. Il piano di base è gratuito ma, per € 4,99 puoi avere accesso a opzioni premium, come un limite di archiviazione cloud di 5000 articoli, nessuna pubblicità e funzioni di risparmio di spazio, nonché una funzione di porta segreta (travestendosi come un’altra app) e un falso spillo.

3. Nova Launcher. Le ultime app sono fantastiche, non solo portano a termine il lavoro, ma lo fanno anche alla grande, ma c’è qualcosa che manca a entrambi, ed è l’occultamento delle app. Per coloro che vogliono nascondere app Android, c’è Nova Launcher. L’eterno re dei launcher Android di terze parti, Nova Launcher porta in tavola la funzione di nascondere le app tramite un procedimento molto semplice, basta andare al launcher, nelle sue impostazioni c’è l’opzione per nascondere le app, selezionare l’app che desideri nascondere e basta! Come bonus, Nova Launcher ti dà la possibilità di sbarazzarti (almeno visivamente) delle applicazioni che non ti servono, come quelle installate dal tuo operatore, rendendo il tuo App Drawer più snello e più facile da navigare.

Leggi anche: Bloccare un numero telefono Android

Come nascondere foto su Android senza app?

Hai mai usato Ubuntu? Android e Ubuntu sono parenti lontani (Android è basato su Linux e Ubuntu è basato su Debian, che è basato su Linux) essere della stessa famiglia è vantaggioso in questo caso, poiché condividono il modo in cui file e cartelle possono essere nascosti, rinomina semplicemente una cartella o un file con un ” ” prima di tutto, ad es. “.Immagini”. Questo è davvero utile, in quanto può essere utilizzato per nascondere qualsiasi cosa e per vedere questi file e cartelle nascosti devi solo andare al tuo file manager e selezionare “Mostra file nascosti“, ma fai attenzione, poiché ci sono alcuni file importanti per il tuo sistema, quindi ricorda come hai chiamato i tuoi file e cartelle e non toccare gli altri. Se vuoi essere più subdolo, puoi rinominare qualsiasi file o cartella in quella che dovrebbe essere una cartella di sistema, ad esempio “.siminfo” (non esiste, ecco perché è sicuro). Usando questo modo puoi  nascondere foto su Android senza app.

Usa la modalità Ospite

Questa opzione funziona solo se il tuo telefono ha Android 5.0 o una versione successiva e funziona per le nostre foto, video, messaggi di testo e contatti. Questa funzione è stata creata per quel tipo di persone ficcanaso che non vuoi che mettano gli occhi nella tua galleria, e ha senso usare questa tecnica, poiché è alquanto sospetto avere un’app per nascondere foto Android installata sul tuo telefono.

Quindi scegli la modalità ospite. Una volta attivata, puoi prestare il tuo telefono senza paura. Tutte le tue foto e i tuoi video, i tuoi messaggi di testo ma anche i tuoi contatti vengono poi nascosti da occhi curiosi. Per iniziare è abbastanza semplice, basta visualizzare la barra delle notifiche e fare clic sull’omino blu in alto a destra. Per tornare alla modalità normale, non devi fare altro che selezionare il tuo account. Tieni presente che questa opzione non è disponibile su tutti gli smartphone, alcuni modelli LG o Samsung non hanno questa funzione abilitata, anche se hanno 5.0+.


Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.