Come nascondere il Wifi ai tuoi vicini

By | Ottobre 18, 2019
Come nascondere il Wifi

Sei stato così generoso senza nemmeno saperlo, si perché per un po’ di tempo anche i tuoi vicini hanno utilizzato la tua connessione Internet … a tue spese. Allora cosa puoi fare per nascondere il Wifi ai tuoi vicini. Vediamo insieme.


Attiva la crittografia WPA2 sul router wireless

In caso contrario, consultare il manuale del router wireless e abilitare la crittografia WPA2 sul router wireless. Potresti già aver attivato la crittografia, ma potresti utilizzare la crittografia WEP obsoleta e vulnerabile. WEP può essere facilmente hackerato anche dagli hacker principianti in meno di un minuto o due utilizzando strumenti gratuiti disponibili su Internet. Attiva la crittografia WPA2 e imposta una password complessa per la tua rete.

Nascondi la tua rete Wifi cambiando il suo nome (SSID)

Il tuo SSID è il nome assegnato alla tua rete wireless. Dovresti sempre cambiare questo nome, rilasciato dal produttore del modem e di solito molto utilizzato. La modifica del nome aiuta a impedire agli hacker e sanguisughe di individuare le vulnerabilità specifiche associate al marchio del router

Se gli hacker conoscono il nome del modem, potrebbero trovare un exploit da utilizzare contro di esso (se esiste). Il nome del modem li aiuta anche a determinare quale potrebbe essere la password dell’amministratore predefinita per il router (se non l’hai modificata).

Utilizza un nome casuale come nome della tua rete Wifi. Più è lungo il SSID, meglio è perché aiuta gli hacker a usare attacchi basati su Rainbow Table per tentare di decifrare la crittografia wireless.

Come connettersi a una rete con un SSID (nome) nascosto

Il nome della rete non viene mostrato ai dispositivi wireless (una volta nascosta) motivo per cui si disabilita la trasmissione SSID. La connessione alla rete, quindi, non è così facile.

Poiché l’SSID non appare più nell’elenco delle reti mostrate ai dispositivi wireless, devono configurare manualmente le impostazioni del profilo, inclusi il nome della rete e la modalità di sicurezza. Dopo aver effettuato la connessione iniziale, i dispositivi ricordano queste impostazioni e non dovranno essere configurati di nuovo.

Ad esempio, un iPhone può connettersi a una rete nascosta tramite l’app Impostazioni nel menu Wi-Fi > Altro.

È necessario disabilitare la trasmissione SSID sulla rete domestica?

Le reti domestiche non richiedono l’uso di un SSID visibile a meno che la rete non utilizzi più punti di accesso tra i dispositivi. Se la tua rete utilizza un singolo router, la disattivazione di questa funzione è un compromesso tra i potenziali vantaggi di sicurezza e la difficoltà nel configurare nuovi dispositivi wireless nella tua casa.

Sebbene molti utenti ignorano completamente i benefici in termini di sicurezza nel nascondere la rete Wifi, l’utilizzo di questa tecnica aumenta le possibilità che hacker o sanguisughe ignorino la vostra rete e si mettono in cerca di un obiettivo più semplice. Riduce anche la visibilità della tua rete Wi-Fi con le famiglie vicine.

Tuttavia, per molti potrebbe essere sconveniente nascondere la rete Wifi se hanno spesso bisogno di connettere nuovi dispositivi.

Disattiva la funzione “Consenti amministratore tramite wireless”

Come ulteriore precauzione contro gli hacker, disattivare la funzione “consenti amministrazione via wireless” sul router. Ciò contribuirà a impedire a un hacker wireless di ottenere il controllo del router wireless. La disattivazione di questa funzione indica al router di consentire l’amministrazione del router solo da un computer collegato direttamente tramite un cavo Ethernet.

Ciò significa che dovrebbero praticamente essere a casa tua per accedere alla console di amministrazione del tuo router.

Una volta nascosta la rete, i tuoi vicini non potranno più utilizzare la tua rete Wifi e forse avrai abbastanza larghezza di banda per trasmettere in streaming un film HD senza balbettare. 

Conclusione

La disabilitazione della trasmissione SSID è una possibile tecnica per rafforzare la sicurezza su una rete Wi-Fi. Una famiglia dovrebbe valutare, in base a dove abita, quanta sicurezza di rete è necessaria, quindi prendere una decisione su questa funzione in vista di una strategia di sicurezza.

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.