Come pixelare un’immagine su Windows e Mac

By | Gennaio 29, 2021
pixelare un'immagine su Windows e Mac

Ci sono una serie di ragioni per cui potresti voler oscurare un volto o una persona. Se stai ritoccando una foto di famiglia da pubblicare online, potresti voler pixelare i volti di alcuni membri della tua famiglia. Se stai modificando un’immagine scansionata, potresti voler pixelare alcuni dati personali per proteggerti prima di pubblicarla online.


Esistono diversi modi per oscurare un volto rapidamente su Windows e Mac utilizzando vari editor di foto gratuiti o a pagamento, come Photoshop e GIMP, o utilizzando servizi online per modificare le immagini. Se vuoi sapere come pixelare un’immagine, ecco cosa devi fare.

Come pixelare le immagini usando le foto su Mac

Il modo più semplice per sfocare le immagini è utilizzare gli strumenti che hai già a tua disposizione. Se sei un utente Mac, ciò significa utilizzare l’app Foto incorporata per pixelare rapidamente le tue immagini.

Foto è preinstallato su tutti i Mac, quindi non è necessario installare nulla in più per iniziare. Puoi invece avviare Foto dalla cartella Applicazioni nell’app Finder o dal Launchpad tramite il Dock.

  1. Per pixelare le immagini utilizzando l’app Foto, apri l’immagine nell’app selezionandola dalla scheda Libreria. Se non è visibile, seleziona File > Importa per importarlo.
  2. Con la foto importata, fai doppio clic sull’immagine nella scheda Importazioni per visualizzarla. Una volta aperta l’immagine, seleziona l’ opzione Modifica in alto a destra per iniziare a modificare l’immagine.
  3. Le opzioni di modifica delle immagini appariranno sul lato destro dell’app Foto. Sebbene Foto non abbia uno strumento di pixelazione integrato, puoi utilizzare lo strumento di ritocco per ottenere un effetto simile. Spostare il cursore di ritocco per aumentare l’effetto, selezionare la casella di controllo per attivarlo, quindi applicare l’effetto utilizzando il mouse all’area che si desidera nascondere.
  4. È possibile visualizzare in anteprima l’effetto del cursore a destra. Se non sei soddisfatto, seleziona Ripristina originale nella barra dei menu in alto o seleziona Fine per salvare le modifiche.

Sebbene lo strumento di ritocco non stia tecnicamente pixelando l’immagine, la distorce, producendo un effetto simile. Se desideri pixelare un’immagine utilizzando la pixelizzazione in stile blocco, tuttavia, dovrai provare uno dei metodi elencati di seguito.

Come oscurare i volti usando Paint 3D su Windows

Lo strumento Paint 3D è un sostituto di Microsoft Paint, creato da Microsoft per introdurre nuove funzionalità (come la modellazione 3D di base) che non sono possibili nel software originale.


Una caratteristica utile di Paint 3D, tuttavia, è un rapido strumento di pixelazione per le immagini. Paint 3D dovrebbe essere preinstallato sul tuo PC Windows ma, in caso contrario, puoi scaricarlo e installarlo da Microsoft Store.

  1. Per iniziare, apri l’app Paint 3D sul PC e seleziona Menu > Apri > Sfoglia file per aprire l’immagine.
  2. Una volta aperto il file, usa lo strumento Seleziona per selezionare la parte dell’immagine che desideri pixelare (o seleziona l’intera immagine per pixelare l’intera immagine). Una volta selezionato, riduci le dimensioni della porzione selezionata dell’immagine: ciò ridurrà la qualità della porzione selezionata dell’immagine.
  3. Dopo aver ridotto le dimensioni della sezione, deselezionala facendo clic in qualsiasi altro punto dell’immagine. Ora dovrai riselezionare e ridimensionare la sezione dell’immagine ridotta alla sua dimensione precedente utilizzando lo strumento Seleziona, assicurandoti di non aggiungere alcuno spazio bianco. Una volta ridimensionata, la qualità dell’immagine verrà ridotta in quella sezione, creando un effetto di pixelazione.

Utilizzo di Adobe Photoshop per pixelare le immagini su Windows o Mac

Sebbene Adobe Photoshop sia uno dei migliori e noti editor di foto professionali per utenti Windows e Mac, può anche gestire attività piuttosto semplici come la pixelizzazione delle immagini.

  1. Per pixelare un’immagine in Photoshop, apri l’immagine selezionando File > Apri.
  2. Utilizzando lo strumento Seleziona, seleziona la parte dell’immagine che desideri pixelare. Se desideri pixelare l’intera immagine, vai al passaggio successivo.
  3. Con la parte dell’immagine selezionata, seleziona Filtro > Pixelate > Mosaico per iniziare il processo di pixelazione.
  4. Nella casella Pixelate, spostare il dispositivo di scorrimento Dimensione cella per aumentare l’effetto pixelazione. Seleziona OK per applicarlo.
  5. Una volta applicato l’effetto pixelazione, dovrai salvare l’immagine selezionando File > Salva o Salva con nome.

Utilizzo di GIMP per pixelare le immagini su Windows o Mac

Se vuoi pixelare le immagini usando un software gratuito, puoi usare GIMP open source per farlo. Questo editor di foto gratuito è disponibile per Windows e Mac, così come per altre piattaforme come Linux.

  1. Per iniziare, apri GIMP sul tuo PC o Mac e carica l’immagine selezionando File > Apri.
  2. Se vuoi pixelare una sezione dell’immagine, usa lo strumento Seleziona per selezionarla prima. Altrimenti, GIMP pixelerà l’intera immagine. Per iniziare il processo di pixelazione, seleziona Filtri > Sfocatura > Effetto pixel dal menu.
  3. Nella Effetto pixel di dialogo, aumentare o diminuire l’effetto scalettatura cambiando il peso del blocco e del peso del blocco valori. Per applicare l’effetto, seleziona OK.
  4. Una volta applicato l’effetto, salva il file selezionando File > Salva o Salva con nome.

Utilizzo di Adobe Photoshop Express per pixelare le immagini online

Se desideri pixelare le immagini rapidamente senza installare un’app di terze parti, puoi utilizzare un editor di foto online. Esistono vari siti Web, ma uno dei migliori è utilizzare Adobe Photoshop Express, che ti consentirà di pixelare un’intera immagine.

  1. Per iniziare, carica un’immagine sul sito Web di Adobe Photoshop Express selezionando l’ opzione Carica file.
  2. Una volta caricata l’immagine, seleziona Effetti artistici a destra, quindi seleziona la categoria Effetti nella scheda Effetti artistici a destra. 
  3. Seleziona l’ effetto Pixelate per applicarlo all’immagine e sposta il cursore Dimensione pixel per aumentare o diminuire l’effetto. Seleziona Applica per applicare la modifica.
  4. Una volta applicato l’effetto, scarica l’immagine selezionando l’ opzione Download in alto.

Migliore fotoritocco su Windows e Mac

Ora che sai come pixelare le immagini su Windows e Mac, puoi portare il tuo fotoritocco al livello successivo. Ad esempio, potresti voler ripristinare vecchie foto usando strumenti come GIMP o creare immagini vettoriali ad alta risoluzione usando Inkscape o Adobe Illustrator. 

Se le tue immagini diventano troppo grandi, non dimenticare di ridurre le dimensioni dell’immagine, soprattutto se stai pensando di pubblicare online. È meglio farlo da soli, poiché servizi online come Instagram comprimeranno le immagini automaticamente, riducendone la qualità. Assicurati di utilizzare le app di fotoritocco per rendere le tue immagini compatibili con i social media.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!