Come proteggere PDF anche gratis

proteggere PDF

Non lasciate che i vostri dati sensibili finiscano nelle mani sbagliate. Questi strumenti crittografano i PDF importanti senza dover spendere centinaia di euro per il programma completo Adobe Acrobat. Può capitare di dover inviare a qualcuno un PDF contenente informazioni sensibili, come dati fiscali, dettagli finanziari, numero di previdenza sociale o altri dati. Naturalmente, non volete che queste informazioni finiscano nelle mani sbagliate. E’ possibile proteggere PDF con password e solo chi ha la password può aprire il file.


La crittografia di un documento Word può essere l’opzione migliore per collaborare con altri, ma un PDF è la scelta giusta per inviare documenti importanti. Tuttavia, ci sono alcune complicazioni. Non solo dovrete trovare un modo per condividere la password in modo sicuro, ma la versione gratuita di Adobe Reader non supporta la protezione file PDF con password. Potreste acquistare l’intero programma Adobe Acrobat, ma è una prospettiva costosa se avete bisogno di proteggere PDF una tantum. Invece, una serie di programmi di terze parti e di servizi online vi permetteranno di proteggere PDF con password in modo gratuito.

Abbonarsi ad Adobe Acrobat

Se decidete di comprare Acrobat, Acrobat Pro vi costerà 24,39 € al mese per un abbonamento annuale o 36,59 €/mese se decidete di pagare mensilmente. Acrobat Standard costerà 15,85 €/mese per un abbonamento annuale o 28,05 €/mese se decidete di pagare mensilmente. Entrambe le versioni sono ottime nel proteggere file PDF, quindi è possibile risparmiare qualche euro scegliendo il piano Standard, più economico. Se avete bisogno di proteggere PDF con password solo una volta o per qualche giorno, potete scaricare una versione di prova gratuita di Acrobat Pro per sette giorni. L’unico requisito è che dovrete fornire i dati della vostra carta di credito per scaricare la prova gratuita. Assicuratevi di cancellarla prima della scadenza dei sette giorni, altrimenti vi sarà addebitato il costo dell’abbonamento più le tasse per l’intero mese.

Come proteggere un file PDF con Adobe Acrobat

Dopo aver installato Acrobat Pro, avviare il programma e aprire il PDF che si desidera proteggere. Fare clic su File > Proteggi con password, quindi decidere se si desidera che il destinatario deve inserire una password per visualizzare o modificare il file. Nella maggior parte dei casi, si desidera attivare una password per la visualizzazione, in modo che nessuno possa aprire il file senza le opportune credenziali. Selezionare Visualizzazione, quindi digitare e ridigitare una password forte nei campi appropriati. Il programma misurerà la forza della password; fare clic su Applica per salvare.

Alcuni documenti, come i moduli modificabili, potrebbero non essere in grado di utilizzare la protezione con password. In questi casi, è possibile che venga visualizzato un messaggio di errore che indica che il file non può essere salvato a causa di un parametro errato. Il trucco consiste nel salvare una copia del file e poi proteggere un file PDF con una password. In Acrobat, fare clic su File > Salva una copia e assegnare alla copia un nome diverso dall’originale. Aprire la copia in Acrobat e riprovare l’opzione di protezione con password. Dopo aver protetto il file con la password, si dovrebbe ricevere un messaggio che indica che la protezione è stata attivata correttamente.

Inserire o rimuovere la password

Ora, quando qualcuno apre il file in Adobe Reader, Adobe Acrobat o un altro lettore PDF, dovrebbe essere richiesto di inserire la password per sbloccare file PDF. Digitare la password, fare clic su OK e il contenuto del documento sarà disponibile. Per rimuovere la password PDF, aprire il file in Acrobat e inserire la password. Fare clic sull’icona del lucchetto a sinistra e fare clic su Dettagli autorizzazione in Impostazioni di sicurezza. Nella scheda Protezione di Proprietà del documento, fare clic sul menu a discesa per Metodo di protezione e modificare l’opzione in Nessuna protezione. Acrobat confermerà che si desidera rimuovere la protezione. Fare clic su OK e salvare nuovamente il file.

Programmi gratis per creare PDF protetto

1. PDFEncrypt

Un’alternativa gratuita e open-source ad Acrobat per bloccare PDF è PDFEncrypt, che offre uno strumento semplice ma efficace per proteggere con password i PDF. L’interfaccia di base chiede di scegliere il file che si desidera criptare. Quindi digitate la password e fate clic su Encrypt. La versione protetta viene rinominata con la parola crittografata alla fine. Una schermata di impostazioni offre ulteriori opzioni, come la possibilità di consentire la stampa, la copia e altre azioni.


2. PDF24 Creator

Un’altra applicazione gratuita per i PDF è PDF24 Creator, che offre una serie di strumenti sotto lo stesso tetto, garantendo la possibilità di modificare, unire, dividere, convertire, comprimere, proteggere e sbloccare un PDF. Per proteggere PDF dalla schermata principale della casella degli strumenti, fare clic sul pulsante PDF protect. Selezionare il file o trascinarlo sullo schermo, quindi creare una password e fare clic sul pulsante Proteggi file PDF. È quindi possibile salvare il file protetto, possibilmente con un nome diverso da quello originale.

3. PDF24 Creator

Gli sviluppatori di PDF24 Creator offrono anche una versione online nota come PDF24 Tools con una serie di funzioni per i PDF. Selezionare Protect PDF, quindi sfogliare o trascinare il file che si desidera proteggere. Immettere la password e fare clic su Proteggi file PDF, quindi scaricare e salvare il file. Per aprire il PDF è necessario inserire una password.

4. CleverPDF

Un altro sito web è CleverPDF, che include un’ampia gamma di strumenti PDF. Aprite la pagina PDF protect e sfogliate o trascinate il file che desiderate crittografare. Selezionare la casella per richiedere una password per aprire il documento. È anche possibile scegliere di limitare la modifica, la copia e la stampa con una password del proprietario. Fare clic sul pulsante Avvia conversione, quindi su Scarica per salvare la versione crittografata sul computer.

Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!