Come proteggere Whatsapp da occhi indiscreti

By | Aprile 6, 2022
proteggere Whatsapp

Con l’aumento del furto di dati e delle clonazioni delle SIM, è più importante che mai proteggere la tua identità online e gli account dei social media con la verifica in due passaggi. La piattaforma che sale a bordo del treno 2FA (autenticazione a due fattori o verifica in due passaggi) è WhatsApp. La società supportata da Facebook ha annunciato un componente aggiuntivo di sicurezza opzionale per proteggere WhatsApp con 2FA. Ecco come proteggere account WhatsApp con la verifica in due passaggi. Prima di mostrarti come mettere il blocco su WhatsApp, parliamo prima della verifica in due passaggi e di come può aiutarti a rafforzare la sicurezza di WhatsApp.

Leggi anche: Come aggiungere contatti su Whatsapp

Che cos’è la verifica in due passaggi?

Per impostazione predefinita, WhatsApp ha creato un database utente e un’identità con i numeri di telefono. L’azienda utilizza OTP (password monouso) sul tuo numero di telefono per verificare l’identità dell’utente. Potresti finire nei guai se perdi o ti rubano il telefono. Inoltre, con la recente pratica della clonazione delle SIM, è più facile che mai per gli hacker accedere ai tuoi messaggi e ai tuoi account sui social media. È qui che entra in gioco l’autenticazione due fattori per aggiungere un ulteriore livello di sicurezza al tuo account WhatsApp. Come suggerisce il nome, con l’autenticazione a due fattori, WhatsApp chiederà un altro PIN di sei cifre quando configuri il tuo account WhatsApp da zero.

Proteggere conversazioni Whatsapp con l’autenticazione a due fattori

Dopo essersi registrati con successo al servizio utilizzando il numero di telefono su WhatsApp, gli utenti vedranno una schermata di verifica in due passaggi. Quando abiliti la verifica in due passaggi, hai la possibilità di inserire il tuo indirizzo email. Ciò consente a WhatsApp di inviarti via email un link di ripristino nel caso in cui dimentichi il PIN e aiuta anche a salvaguardare il tuo account. Detto questo, impariamo come utilizzare la verifica in due passaggi su WhatsApp.

Apri WhatsApp sul tuo smartphone. Vai alla scheda Impostazioni. Vai su Account > Verifica in due passaggi. Tocca Abilita. Inserisci un PIN di sei cifre che ti verrà chiesto quando registri il tuo numero di telefono su WhatsApp. Conferma il PIN dalla schermata seguente e tocca Avanti in alto. Inserisci un indirizzo e-mail che ti aiuti a reimpostare il PIN se lo dimentichi. Conferma il tuo indirizzo e-mail dalla schermata seguente e premi fatto in alto. Questo è tutto. Hai abilitato correttamente la verifica in due passaggi su WhatsApp. D’ora in poi, dovrai inserire il tuo PIN quando registrerai nuovamente il tuo numero di telefono su WhatsApp.

Nell’esempio sopra, abbiamo utilizzato l’app WhatsApp per iOS come esempio. I passaggi per accedere alla verifica in due passaggi sono simili sull’app WhatsApp per Android. Su WhatsApp per Android, tocca il menu a tre punti nell’angolo in alto a destra e vai su Impostazioni. Vai su Account > Verifica in due passaggi e segui le stesse istruzioni mostrate nei passaggi precedenti per proteggere Whatsapp da spie.

Leggi anche: Come ascoltare messaggi vocali Whatsapp velocizzati

Come modificare il pin della verifica in due passaggi Whatsapp

Se desideri modificare il PIN della verifica in due passaggi, puoi farlo nel menu Impostazioni di WhatsApp. Ecco come farlo. Apri WhatsApp e vai su Impostazioni. Vai su Account > Verifica in due passaggi e seleziona Cambia PIN. Inserisci un nuovo PIN a sei cifre e confermalo. Premi Fine e sei a posto con un nuovo PIN WhatsApp.

Come disabilitare la verifica in due passaggi di Whatsapp

Quando abiliti la verifica in due passaggi WhatsApp, l’app ti chiederà periodicamente di inserire un PIN 2FA per aiutarti a ricordare il codice a sei cifre. Se questo ti irrita, puoi disabilitare la verifica in due passaggi. Apri le impostazioni di WhatsApp. Tocca Account > Verifica in due passaggi > Disattiva. Consigliamo di utilizzare un gestore di password in modo da non dimenticare il PIN WhatsApp 2FA.


Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.