Dopo aver attivato la nuova funzione, la prossima volta che entri in WhatsApp dovrai consentire all’app di utilizzare Face ID/Touch ID e da quel momento la piattaforma richiederà l’autenticazione biometrica per accedere.