Come proteggere WhatsApp con le impronte digitali o Face ID

WhatsApp per iOS ti consente già di proteggere le chat con le impronte digitali o Face ID sul tuo iPhone. Ti spieghiamo come attivare questa funzione passo dopo passo per mantenere le tue conversazioni al sicuro da occhi indiscreti.


WhatsApp è finalmente più sicura, almeno se sei un utente iPhone e iOS. Il nuovo aggiornamento dell’app porta con sé la possibilità di bloccare l’accesso alle chat tramite metodi di sblocco biometrici come il Touch ID e Face ID.

Lo scorso ottobre, i ragazzi di WABetaInfo, specializzati in notizie sulla migliore applicazione di messaggistica istantanea, annunciò che si poteva proteggere WhatsApp con le impronte digitali o Face ID sul tuo iPhone in futuro. E avevano ragione: la piattaforma ha rilasciato un nuovo aggiornamento, in particolare la versione 2.19.20, in cui è ora disponibile la funzione per proteggere WhatsApp con impronte digitali o Face ID.

WhatsApp sta preparando una funzione per proteggere le chat con l’impronta digitale

Grazie a questa ultima versione di WhatsApp ora puoi bloccare il client stesso utilizzando il sistema di sicurezza biometrico disponibile sul tuo iPhone. Ciò significa che i proprietari di iPhone XS Max, iPhone XS, iPhone XR e iPhone X saranno in grado di proteggere le loro chat con il riconoscimento facciale Face ID, mentre i proprietari dei modelli precedenti potranno fare affidamento sulla lettura delle impronte digitali Touch ID.


Grazie a questa funzione, le tue chat avranno ora due livelli di sicurezza. Da un lato, il codice di blocco dello smartphone, e se per qualche motivo il curioso che ha accesso fisico al telefono conosce il PIN, sarà necessaria l’impronta digitale o la vostra faccia per entrare nell’applicazione e leggere le vostre conversazioni.

Come attivare WhatsApp con le impronte digitali o Face ID sul tuo iPhone

Vuoi attivare questa nuova funzione sul tuo iPhone? Il processo è molto semplice e devi solo seguire i passaggi che ti lasciamo qui sotto:

  • Apri WhatsApp sul tuo iPhone e vai alla sezione Impostazioni.
  • Seleziona l’opzione Account> Privacy 
  • Trova la sezione Blocco dello schermo, che si trova nella parte inferiore dello schermo.
  • Seleziona la casella Attiva Face ID/Touch ID, che verrà visualizzata in base alle funzionalità del vostro iPhone.
  • Indica il tempo che devi trascorrere per richiedere ogni volta questo metodo di autenticazione. Può essere immediatamente, dopo 1 minuto, dopo 15 minuti o dopo 1 ora.

Dopo aver attivato la nuova funzione, la prossima volta che entri in WhatsApp dovrai consentire all’app di utilizzare Face ID/Touch ID e da quel momento la piattaforma richiederà l’autenticazione biometrica per accedere. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*