Come mettere video su Instagram

By | Aprile 24, 2022
video su instagram

Questa guida ti insegnerà come mettere video su Instagram per ogni tipo di post in cui puoi includerli: feed, storie e reel. (Nota: i video IGTV e i feed video sono stati consolidati in una nuova scheda “Instagram TV”.) Successivamente, imparerai alcune best practice per pubblicare video su Instagram. Instagram è una delle piattaforme di social media più popolari, con oltre 2 miliardi di utenti attivi mensili.

Inoltre, il 90% degli utenti di Instagram segue un’attività, il che lo rende un ottimo posto per costruire il tuo marchio. Tuttavia, pubblicare una foto occasionale non è sufficiente per generare il coinvolgimento di cui avrai bisogno per avere successo sulla piattaforma. Instagram consiglia di mescolare il formato dei contenuti per raggiungere quante più persone possibili, il che significa che dovrai pubblicare video su Instagram.

Leggi anche: Come creare un sondaggio su Instagram

Come caricare video su Instagram

Il caricamento di video su Instagram richiede un processo leggermente diverso dall’utilizzo della funzione fotocamera integrata dell’app Instagram. Per cominciare, non stai registrando al volo. Sebbene la diretta Instagram sia un’ottima idea per la spontaneità, è  difficile da pianificare. È una buona idea registrare i video in anticipo in modo da poter pianificare i tuoi post e utilizzare app di terze parti per l’editing video. Con questo in mente, iniziamo con il vedere come caricare un video sul feed Instagram.

Condividere video su Instagram nel feed

A causa delle recenti modifiche menzionate in precedenza, il feed di Instagram è il luogo in cui tutti i video standard ora vivono, indipendentemente dalla durata del video (RIP IGTV). Tuttavia, Instagram ora include la scheda TV sui profili. Questa scheda è dove si trovavano i video specifici di IGTV, ma ora include tutti i post dei feed video. Quindi, come si aggiungono a questi video TV?

Apri Instagram e fai clic sull’icona Crea (+ simbolo in una casella) nella parte superiore dello schermo sulla home page o sul tuo profilo. Dal menu a tendina, scegli Pubblica. Da lì, vedrai il rullino fotografico del tuo telefono (iPhone) o la libreria di foto (Android). Scegli il video che desideri caricare e premi Avanti . Dopo aver selezionato il video, puoi scegliere un filtro, tagliare il video e disattivare l’audio originale (sebbene si consiglia di includere l’audio).

Nell’ultima schermata, avrai la possibilità di scrivere una didascalia e di regolare le impostazioni tecniche. Un’impostazione ti consente di aggiungere un geotag, che è un ottimo modo per entrare in contatto con follower locali e potenziali clienti. Se nel video includi contenuti sponsorizzati o partnership a pagamento, dovrai anche accedere all’area Impostazioni avanzate e attivare l’opzione Aggiungi etichetta di partnership a pagamento.

Una volta finito con le impostazioni, tutto ciò che serve è premere il pulsante blu Condividi nella parte inferiore dello schermo per condividere video su Instagram. Abbastanza semplice vero? Dalla rimozione di IGTV, i video dei feed ora possono durare fino a 60 minuti (o una dimensione di 3,6 GB, a seconda del massimo che si raggiunge per primo). Questo formato è ideale per mostrare video di produzione superiore, interviste di esperti o altri contenuti approfonditi.


Leggi anche: Come recuperare password Instagram

Come mettere video sulla storia di Instagram

I video sulla storia di Instagram sono stati una caratteristica fondamentale dell’app sin dal lancio nel 2016. Questo particolare formato è adatto per contenuti spontanei, ma questi video possono anche essere programmati in anticipo con l’app giusta o tramite Facebook Business Suite. Ecco il tutorial per condividere un video su Instagram preregistrati sull’app invece di registrarli e pubblicarli immediatamente.

Sull’app di Instagram, vai alla stessa icona Crea (+) nella parte superiore dello schermo. Dal menu a discesa, questa volta scegli Storia. Nota: puoi anche fare clic sulla tua immagine del profilo in alto a sinistra dove dice La tua storia per aggiungerne una nuova. Quando vai a creare una storia, Instagram ti invia direttamente alla tua libreria multimediale per scegliere un video. Tuttavia, nella parte inferiore sinistra della schermata di creazione della storia vedrai un quadratino con l’ultima immagine del rullino fotografico. Fai clic su quella casella e vedrai di nuovo la tua libreria di foto.

Scegli il video che desideri caricare nella tua Storia e arriverai alla schermata di modifica. Qui puoi taggare le persone e aggiungere extra come adesivi, testo e un’etichetta di partnership a pagamento. Una volta terminate le modifiche, puoi premere il simbolo della freccia in basso a destra per scegliere se condividere la storia con il pubblico, il tuo gruppo “Chiudi amici” o tramite un messaggio privato. Dopo aver deciso con chi condividere video su Instagram Stories, premi il pulsante blu Condividi e il gioco è fatto! Le storie creano post altamente interattivi e sono un modo divertente per creare lead magnet e raccogliere e-mail (se fatto bene).

Leggi anche: Problemi con Instagram, come risolvere

Come condividere video su Instagram Reels

L’ultimo è condividere video su Instagram Reels (il tentativo di Instagram di competere con la popolarità di TikTok che è anche un modo super efficace per guidare i lead per la tua attività.) Essendo l’ultima funzionalità basata su video sull’app, attualmente occupano l’icona centrale sul pagina iniziale. Come le altre funzionalità video, Reels può essere registrato direttamente nell’app oppure puoi caricare un video clip dal rullino fotografico. 


Ciò che differenzia Reels dal video standard è che sono limitati a clip di 60 secondi, ma puoi anche aggiungere effetti e nuovo audio. Ecco come fare i Reels. Come prima cosa, vai al simbolo Crea nell’angolo in alto a destra e seleziona Reel. Lì, vedrai la stessa casella con l’immagine del rullino fotografico precedente nell’angolo in basso a sinistra come hai fatto con l’editor di storie. Fare clic su quella casella per visualizzare la libreria della fotocamera. Trova il video che desideri utilizzare come Reels e fai clic su di esso. Verrai riportato alla stessa finestra di modifica perché puoi aggiungere più video (purché il totale sia di 60 secondi o meno). Per andare avanti, fai clic su Anteprima.

Nella schermata di anteprima, vedrai opzioni simili a quelle con le storie. Tuttavia, ne hai alcuni nuovi tra cui scegliere, audio e voce fuori campo. Dopo aver apportato le modifiche desiderate, fai clic su Avanti. Nella schermata finale puoi aggiungere la didascalia e la posizione, taggare le persone, cambiare la copertina della bobina e rinominare l’audio (cosa che puoi fare solo una volta). Dopo aver terminato le impostazioni tecniche, premi il pulsante blu Condividi e hai creato il tuo Reel!

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!