Come recuperare i messaggi eliminati di WhatsApp su Android

By | Novembre 27, 2019
recuperare i messaggi eliminati di WhatsApp

WhatsApp è una nota app di messaggistica disponibile per Android, iPhone e Windows. Offre agli utenti un modo meraviglioso per chattare gratuitamente con la famiglia, amici e compagni di lavoro. Man mano che gli smartphone diventano più reattivi e ricchi di funzionalità, aumenta anche il rischio che le chat e i contenuti multimediali di WhatsApp possono essere eliminati per errore. Ti chiedi come leggere i messaggi WhatsApp cancellati sui dispositivi Android? Si prega di verificare le soluzioni di seguito indicate:


Soluzione 1. Come ripristinare la cronologia delle chat di WhatsApp su Android dalla copia di backup

WhatsApp esegue automaticamente i backup locali della cronologia delle chat alle 2 del mattino. Inoltre, puoi eseguire il backup delle chat e dei contenuti multimediali di WhatsApp su Google Drive. Quindi, se hai cancellato accidentalmente la cronologia delle chat di WhatsApp, puoi facilmente ripristinare WhatsApp da Google Drive o backup locale.

A. Come recuperare i messaggi eliminati di WhatsApp su Android da Google Drive

Se hai eseguito il backup delle chat di WhatsApp su Google Drive, è molto semplice ripristinarle. Se non hai eseguito il backup dei tuoi messaggi Whatsapp, ecco cosa devi fare prima.

  1. Apri Whatsapp sul tuo telefono.
  2. Fai clic sui tre punti in alto a destra e quindi seleziona Impostazioni.
  3. Troverai l’opzione Chat. Vai sull’opzione Backup delle chat.
  4. Ora troverai due opzioni: il backup istantaneo o il backup su Google Drive a intervalli regolari.

Puoi seguire le istruzioni seguenti per ripristinare i messaggi o le chat di WhatsApp da un backup su Google Drive. Tuttavia, assicurati di aver già completato i passaggi precedenti.

  1. Disinstalla e reinstalla WhatsApp da Android. Assicurarsi che lo stesso account Google utilizzato per creare il backup sia stato aggiunto al telefono.
  2. Dopo aver verificato che lo stesso numero di telefono viene utilizzato per eseguire il backup, toccare “Ripristina” quando richiesto.

B. Come ripristinare i messaggi di WhatsApp dal backup locale

Se hai eliminato i messaggi di WhatsApp senza eseguire nessun backup su Google Drive, non preoccuparti, WhatsApp ti consente di ripristinare i messaggi cancellati dai file di backup memorizzati localmente. Se hai appena eliminato il file, puoi trovarlo sul dispositivo stesso, fino a sette giorni dall’eliminazione del file.

Per quanto riguarda come visualizzare i messaggi eliminati su WhatsApp, dovrai effettuare le seguenti operazioni:

  1. Nell’app Android File Manager, vai su “Memoria interna / WhatsApp / Database”. Dall’estensione del file di backup, è possibile capire facilmente quando viene eseguita ogni copia di backup.
  2. Rinominare il file di backup che si desidera ripristinare da “msgstore-AAAA-MM-GG.1.db.crypt12” a “msgstore.db.crypt12”.
  3. Disinstalla e reinstalla WhatsApp. Fai clic su “Ripristina” quando richiesto.

Molto spesso, mettere in atto alcuni semplici suggerimenti ti mette nelle condizioni che non devi preoccuparti che i tuoi messaggi Whatsapp vengano eliminati per sempre.

  • Assicurati sempre di avere l’account Google corretto impostato sul tuo telefono.
  • Assicurati di avere abilitato il backup della chat su Google Drive.
  • Se si eseguono backup locali, assicurarsi che il dispositivo disponga di memoria interna sufficiente.

Soluzione 2. Come ripristinare i messaggi di WhatsApp su Android senza backup

Se le tue conversazioni su WhatsApp sono state eliminate e non è presente alcun backup, puoi recuperare rapidamente i messaggi e i media di WhatsApp cancellati come foto e video da Android utilizzando lo strumento gratuito di recupero dati Android di Gihosoft. Con questo programma freeware, puoi ripristinare la cronologia chat di WhatsApp da una varietà di telefoni Android, come Samsung, HTC, LG, Google Pixel, Huawei, Motorola, OnePlus, Sony, ZTE, ecc.

Semplici passi su come recuperare i messaggi eliminati di WhatsApp su Android:

Passaggio 1. Selezionare WhatsApp per il recupero: dopo aver avviato lo strumento di recupero dati WhatsApp per Android, è possibile selezionare i tipi di file da ripristinare. Basta premere l’opzione “WhatsApp” e quindi fare clic su “Avanti”.

Passaggio 2. Collegare il dispositivo Android al PC, collega il tuo telefono Android al PC tramite cavo USB. Una volta che i due sono collegati correttamente, verrà visualizzato il tipo di dispositivo.

Passaggio 3. Scansione dei file WhatsApp su Android fai clic su “Avvia” per iniziare il processo di scansione. Potrebbe essere necessario attendere alcuni minuti. Il tempo di attesa dipende dal numero di file che il software deve scansionare. Ecco come funziona: minore è il numero di file sul tuo dispositivo Android, più veloce è il processo di scansione.

Passaggio 4. Ripristina i messaggi di WhatsApp su Android al termine della scansione, tutti i file relativi a WhatsApp verranno elencati nel riquadro di sinistra. Si prega di visualizzare in anteprima e selezionare quelli che si desidera ripristinare. Quindi, fai clic su “Ripristina” per recuperare i messaggi eliminati su WhatsApp dal dispositivo Android.

Sappiamo che i dati possono venire a mancare dal tuo smartphone a causa di diversi motivi. Potrebbe essere colpa di un arresto anomalo del software. Il dispositivo potrebbe avere problemi di con il root. Oppure, potresti averlo cancellato accidentalmente i file da solo.

Semplifica il recupero dei messaggi eliminati di WhatsApp su Android, tramite il software gratuito Gihosoft Android Data Recovery o tramite backup locale o su Google Drive. Non importa se hai bisogno di ripristinare i messaggi di WhatsApp, musica, video o foto, tramite questo tutorial niente è impossibile da recuperare.

Leggi anche: Come nascondere le chat di WhatsApp su Android e iPhone

Author: GuideSmartPhone

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.