Recuperare foto cancellate iPhone: guida completa

By | Luglio 18, 2023
recuperare foto cancellate iphone

Hai commesso un errore fatale: hai cancellato accidentalmente delle foto dal tuo iPhone e ora ti ritrovi disperato, senza sapere come riaverle. La situazione sembra disastrosa, ma non è ancora il momento di arrendersi. Se le tue foto sono state eliminate definitivamente dalla memoria del telefono, la strada per recuperarle sembra essere in salita, tuttavia, c’è ancora una speranza. Potrebbe darsi che le tue immagini siano finite in una sorta di “cestino” all’interno dell’applicazione Foto. Inoltre, se hai attivato il servizio Libreria foto di iCloud sul tuo iPhone, potrebbero ancora essere disponibili online. Quindi, le probabilità di recuperare le foto cancellate dal tuo iPhone sono discrete, ma dipenderà anche da una buona dose di fortuna. Inoltre, se hai effettuato dei backup del contenuto del tuo “melafonino”, c’è la possibilità che le foto cancellate possano essere recuperate grazie ai dati conservati.


Tuttavia, se le soluzioni precedenti non sortiscono l’effetto sperato, potrebbe essere necessario ricorrere a software di terze parti specializzati nel recupero di dati. Questi strumenti agiscono direttamente sulla memoria del dispositivo, ma, come accennato in precedenza, le probabilità di successo non sono molto alte. Purtroppo, quando una foto viene cancellata fisicamente dal telefono, la cancellazione è definitiva. Non c’è molto che noi “comuni mortali” possiamo fare per risolvere questo problema.

Come recuperare foto cancellare iPhone dalla sezione Eliminati di recente

Hai mai cancellato accidentalmente delle foto importanti dal tuo iPhone? È un’esperienza frustrante e sconcertante, ma fortunatamente ci sono dei modi per recuperare le foto eliminate. In questo articolo, ti mostreremo un metodo semplice e veloce per recuperare le tue immagini preziose.

Il primo passo da fare è dare un’occhiata alla sezione “Eliminati di recente” nell’app Foto di iOS. Questa sezione funge da cestino virtuale in cui le foto eliminate vengono conservate per un periodo di 30 giorni prima di essere eliminate definitivamente. Quindi, se hai cancellato le tue foto di recente, c’è ancora speranza di recuperarle.

Per accedere alla sezione “Eliminati di recente”, sblocca il tuo iPhone e trova l’icona dell’app Foto sulla tua home screen o nella Libreria app. Una volta aperta l’app Foto, scorri verso il basso fino a trovare l’opzione “Album” e selezionala. Qui troverai la voce “Eliminati di recente” nella sezione Altro.

Una volta che sei nella sezione “Eliminati di recente”, puoi visualizzare tutte le foto eliminate di recente. Se le foto che desideri recuperare sono presenti qui, premi il pulsante “Seleziona” nell’angolo in alto a destra. Seleziona le foto che desideri recuperare e premi il pulsante “Recupera” in fondo alla schermata. Infine, conferma la tua scelta premendo sul pulsante “Recupera [numero] foto”.

Con questi semplici passaggi, le tue foto selezionate torneranno nel rullino di iOS, proprio come erano in origine. È un modo rapido e facile per recuperare le foto eliminate di recente senza dover ricorrere a soluzioni più complesse o costose.

Tuttavia, ricorda che la sezione “Eliminati di recente” conserva le foto solo per 30 giorni. Quindi, se sono trascorsi più di 30 giorni dalla cancellazione delle tue foto, questo metodo potrebbe non essere efficace. In tal caso, potrebbe essere necessario ricorrere a metodi di recupero più avanzati, come l’utilizzo di software specializzato o il ripristino da un backup precedente. Come recuperare i messaggi eliminati su WhatsApp

Come recuperare foto cancellate iPhone con iCloud

Se hai cancellato accidentalmente delle foto dal tuo iPhone, non disperare! Esiste un modo semplice per recuperarle utilizzando il servizio di archiviazione iCloud. La Libreria foto di iCloud è uno strumento estremamente utile offerto da Apple che consente di archiviare tutte le tue foto e i tuoi video online. In questo articolo, ti spiegherò come utilizzare iCloud per recuperare le foto eliminate dal tuo iPhone.


La Libreria foto di iCloud è disponibile gratuitamente, ma è consigliabile acquistare uno dei piani di archiviazione a pagamento offerti da Apple per garantire spazio sufficiente (i piani partono da 0,99 euro/mese per 50 GB di spazio online). Questo è particolarmente importante considerando che lo spazio di archiviazione gratuito fornito da Apple è limitato.

Una delle principali caratteristiche offerte dalla Libreria foto di iCloud è la sincronizzazione automatica delle foto su tutti i dispositivi collegati al tuo ID Apple. Ciò significa che se hai eliminato per errore una foto dal tuo iPhone, puoi recuperarla anche dal tuo computer. Ecco come:

  • Se possiedi un Mac, puoi utilizzare l’applicazione Foto per recuperare le foto cancellate. Avvia l’applicazione Foto selezionando l’icona corrispondente nella barra Dock. Una volta aperta, espandi il menu Foto nella barra laterale di sinistra e seleziona la voce “Eliminati di recente”. Qui troverai le foto eliminate di recente. Seleziona le immagini che desideri recuperare, quindi fai clic sul pulsante “Seleziona” in alto a destra. Successivamente, fai clic su “Recupera” e poi su “Recupera [numero] foto”. Le foto selezionate torneranno a essere visibili nella Libreria foto di iCloud.
  • Se non hai accesso a un Mac, puoi utilizzare un browser per recuperare le foto cancellate. Collegati al sito iCloud.com, accedi utilizzando i dati del tuo account Apple e fai clic sull’icona “Foto”. Dopo qualche istante, la tua libreria fotografica verrà caricata. Quindi, segui i passaggi descritti in precedenza per macOS per recuperare le foto eliminate.

Utilizzando iCloud e la Libreria foto di iCloud, puoi facilmente recuperare le foto cancellate dal tuo iPhone. Sia che tu stia utilizzando un Mac o un browser, i tuoi preziosi ricordi saranno di nuovo a portata di mano. Non permettere che un errore di cancellazione ti faccia perdere le tue foto preferite. Sfrutta le funzionalità offerte da iCloud per recuperare le tue immagini in modo semplice e rapido. Come recuperare password Instagram


Come recuperare foto cancellate iPhone da PC

Se hai dimenticato di abilitare la Libreria foto di iCloud, non preoccuparti. C’è ancora una possibilità di recuperare le foto cancellate dal tuo iPhone. Puoi riportare il tuo dispositivo a uno stato precedente alla cancellazione delle foto, ma tieni presente che tutti i dati successivi al backup andranno persi, a meno che non li abbia sincronizzati con iCloud.

Se hai salvato i backup del tuo iPhone sul computer, puoi tentare di recuperare le foto cancellate utilizzando il tuo PC con Windows o il tuo Mac. Su un PC con Windows, dovrai utilizzare iTunes. I Mac con macOS 10.14 Mojave o versioni precedenti, in cui iTunes è già preinstallato. Se stai utilizzando un Mac con macOS 10.15 Catalina o versioni successive, puoi utilizzare direttamente il Finder, poiché iTunes è stato ritirato.

Collega l’iPhone al computer utilizzando il cavo di ricarica e attendi che iTunes si avvii automaticamente, se presente. Se necessario, autorizza il collegamento tra i due dispositivi.

In seguito, scegli il tuo iPhone cliccando sull’immagine del dispositivo che compare a sinistra e premi il tasto “Ricarica Copia di Sicurezza” (potrebbe essere necessaria la password). Scegli il backup desiderato dall’elenco e clicca su “Continua”. Una volta completata la procedura di ripristino, il tuo iPhone sarà riportato al backup precedente e le foto dovrebbero essere nuovamente presenti nel rullino di iOS.

Se stai utilizzando un Mac e devi utilizzare il Finder, avvialo facendo clic sull’icona corrispondente nella barra Dock. Successivamente, seleziona il nome del tuo iPhone nella barra laterale sinistra del Finder, vai alla scheda “Generali” e premi il pulsante “Ripristino backup”. Scegli il backup che desideri ripristinare, inserisci la password, se richiesta, e attendi il completamento della procedura.

Con questi semplici passaggi, avrai la possibilità di recuperare le foto cancellate dal tuo iPhone utilizzando il tuo computer come alleato prezioso. Ricorda di fare attenzione a selezionare il backup corretto e di seguire attentamente le istruzioni per evitare di perdere dati importanti. Recuperare file cancellati da SD: guida completa


Come recuperare foto cancellate da iPhone

Molte volte ci ritroviamo a cancellare accidentalmente le nostre preziose foto dal nostro iPhone. Se sei uno di coloro che effettuano regolarmente il backup del proprio smartphone Apple su iCloud, allora puoi provare a recuperare le foto cancellate direttamente dall’iPhone, senza dover passare attraverso un computer. Tuttavia, tieni presente che i dati successivi all’ultimo backup non verranno mantenuti, a meno che tu non li abbia sincronizzati con servizi specifici di iCloud.

Per iniziare, assicurati che il tuo iPhone stia effettuando correttamente i backup. Prendi il tuo dispositivo, sbloccalo se necessario e accedi alla home screen o alla Libreria app. Trova l’icona delle Impostazioni, riconoscibile dalla sua forma di ruota d’ingranaggio, e selezionala. Ora, tocca il tuo nome nella parte superiore della schermata. Come si fa il backup iPhone?

Una volta nella nuova schermata, fai tap sulla voce “iCloud”, quindi seleziona “Gestisci spazio” e successivamente “Backup”. Infine, tocca la voce “Questo iPhone”. Qui, potrai visualizzare l’ultimo backup eseguito e l’elenco delle applicazioni selezionate per il backup. Assicurati che la levetta corrispondente alla voce “Libreria Foto” sia impostata su “ON”.

Dopo aver completato questi passaggi, torna alla schermata principale delle Impostazioni. Ora, tocca la voce “Generali” e successivamente “Trasferisci o inizializza iPhone”. Seleziona l’opzione “Inizializza contenuto e impostazioni” e premi “Continua”. Fai tap sulla voce “Inizializza iPhone” due volte. Il dispositivo si riavvierà e, dopo qualche minuto, potrai procedere con la configurazione iniziale.

Durante la procedura di setup, ti verrà chiesto se desideri ripristinare i dati da un backup di iCloud. Rispondi in modo affermativo e seleziona il backup che desideri ripristinare. Attendi il completamento della procedura. Una volta terminato, dovresti ritrovare le tue foto nel rullino di iOS.

Recuperare foto cancellate su iPhone non è impossibile, e questo metodo ti permette di farlo direttamente dal tuo dispositivo. Assicurati di effettuare regolarmente i backup e di sincronizzare le tue foto con servizi di archiviazione online come iCloud per evitare la perdita definitiva dei tuoi ricordi più preziosi. Speriamo che questa guida ti sia stata utile e che tu possa riavere indietro le tue foto in modo semplice e veloce. Ripristinare iPhone: Come recuperare il tuo dispositivo

Come recuperare foto cancellate iPhone senza backup con EaseUS MobiSaver

Quando si tratta di recuperare foto cancellate dal tuo iPhone, una delle soluzioni più semplici e affidabili è EaseUS MobiSaver. Questo programma versatile e intuitivo è compatibile con entrambi i sistemi operativi, Windows e macOS, e ti consente di recuperare non solo immagini, ma anche messaggi, note e contatti dalla memoria del tuo dispositivo. Tuttavia, tieni presente che su Windows sarà necessario avere installato iTunes affinché il programma funzioni correttamente. EaseUS MobiSaver è disponibile in una versione gratuita, ma se desideri recuperare più di un file o più di cinque contatti alla volta, sarà necessario passare alla versione a pagamento, che ha un costo di 59,95$.

Scaricare e installare EaseUS MobiSaver è un processo semplice. Per iniziare, visita il sito web ufficiale del programma e fai clic sul pulsante “Scarica gratis” con il logo del sistema operativo che utilizzi.

Una volta completato il download, se stai utilizzando Windows, apri il file .exe ottenuto e segui le istruzioni a schermo. Clicca su “Sì” e “OK” nella finestra che appare sul desktop. Successivamente, premi il pulsante “Avanti”, accetta i termini del contratto di licenza e procedi con l’installazione facendo clic su “Avanti” due volte. Infine, assicurati di deselezionare l’opzione relativa all’installazione di strumenti aggiuntivi e clicca su “Avanti”, “Installa” e “Fine” per completare il processo.

Se stai utilizzando macOS, apri il pacchetto .dmg ottenuto e trascina l’icona di EaseUS MobiSaver nella cartella “Applicazioni” del tuo Mac. Fai clic destro sull’icona e seleziona “Apri” due volte per bypassare le restrizioni di macOS nei confronti degli sviluppatori non certificati (questo passaggio è necessario solo al primo avvio).

Una volta avviato il programma, collega il tuo iPhone al computer utilizzando il cavo di ricarica. Premi il pulsante “Recupera da dispositivo iOS” e seleziona il nome del tuo iPhone dalla schermata successiva. Fai clic su “Scansiona” per avviare l’analisi della memoria del dispositivo.

Una volta completata la scansione, puoi utilizzare le opzioni nella barra laterale sinistra per visualizzare solo le immagini trovate. Seleziona le foto che desideri recuperare e fai clic sul pulsante “Recupera” per salvarle sul tuo computer. Password iPhone dimenticata: come recuperare

Come recuperare foto cancellate iPhone senza backup con Wondershare dr.Fone

Se hai accidentalmente cancellato le tue foto preziose dall’iPhone e stai cercando un modo affidabile per recuperarle, Wondershare dr.Fone potrebbe essere la soluzione che stai cercando. Questo rinomato software di recupero dati è perfettamente compatibile con gli iPhone e può non solo recuperare le foto perse, ma anche i video, i file audio, i messaggi e i contatti.

Wondershare dr.Fone è disponibile per entrambi i sistemi operativi Windows e macOS. Se stai utilizzando un computer Windows, assicurati di avere iTunes installato poiché è richiesto per il corretto funzionamento del programma. Puoi utilizzare la versione gratuita di dr.Fone per visualizzare i file recuperabili dalla memoria del tuo dispositivo. Tuttavia, per effettuare il recupero effettivo, dovrai acquistare la versione completa del software, che ha un prezzo a partire da 39,99 euro. Ecco come puoi scaricare e installare Wondershare dr.Fone sul tuo computer:

  1. Visita il sito web ufficiale di Wondershare dr.Fone e fai clic sul pulsante “Prova gratis” posizionato al centro della pagina.
  2. Dopo aver completato il download, se stai utilizzando Windows, apri il file .exe ottenuto. Nella finestra di dialogo che appare, fai clic su “Sì” e successivamente su “OK”. Accetta i termini del contratto di licenza, quindi fai clic su “Avanti” per quattro volte consecutive. Attendere il completamento del download dei file necessari e premere il pulsante per avviare il programma e completare l’installazione.
  3. Se stai utilizzando un Mac, apri il pacchetto .dmg scaricato e fai clic su “Accetto”. Trascina semplicemente l’icona di Wondershare dr.Fone nella cartella “Applicazioni” di macOS. Fai clic destro sull’icona e seleziona “Apri” due volte per avviare il programma, superando le limitazioni imposte da Apple verso gli sviluppatori non certificati. Questa operazione è necessaria solo al primo avvio.

Ora che hai avviato Wondershare dr.Fone sul tuo computer, segui questi passaggi per recuperare foto cancellate dal tuo iPhone:

  1. Sblocca il tuo iPhone e collega il dispositivo al computer tramite il cavo di ricarica.
  2. Wondershare dr.Fone rileverà automaticamente il tuo iPhone e ti mostrerà una nuova schermata. Deseleziona tutte le opzioni preselezionate e assicurati che solo “Immagini” sia selezionato. Fai clic su “Avvia Scan” per avviare la scansione.
  3. Una volta completata la scansione, Wondershare dr.Fone mostrerà le foto eliminate dall’iPhone. Seleziona le foto che desideri recuperare e fai clic su “Recupero sul dispositivo” per ripristinarle direttamente sull’iPhone, oppure fai clic su “Recupero sul computer” per salvarle sul tuo computer.

Con Wondershare dr.Fone, puoi avere la tranquillità di recuperare le tue foto cancellate dall’iPhone in modo semplice ed efficace. Non importa se hai cancellato le foto per errore o a causa di un malfunzionamento del dispositivo, questo potente software ti aiuterà a ripristinare i tuoi preziosi ricordi. Come recuperare chat Whatsapp cancellate