Come recuperare foto cancellate Android

By | Giugno 13, 2022
recuperare foto cancellate

Ti chiedi come recuperare le foto cancellate su Android? Beh, non preoccuparti! Ti trovi nel posto giusto. In questo articolo descriviamo alcuni metodi che possono aiutarti a fare esattamente questo. Prima di iniziare, però, vorremmo sottolineare che con ogni nuova versione di Android e le politiche di sicurezza aggiornate di Google, sta diventando sempre più difficile recuperare foto e dati cancellati. La maggior parte degli smartphone moderni non cancella le tue foto quando selezioni l’opzione Elimina. Invece, le immagini eliminate vengono trasferite in una cartella temporanea (di solito denominata Cestino/Eliminati di recente) dove vengono conservate per un periodo di tempo limitato (di solito 30 giorni) prima di essere eliminate automaticamente, questa volta per sempre. Nel caso in cui è passato poco tempo da quando hai cancellato la foto, è probabile che la troverai in questa cartella. I passaggi per accedere al Cestino cambiano da un dispositivo all’altro. Ma lo troverai principalmente all’interno dell’app Galleria o Foto del tuo telefono. Sui telefoni Samsung, ad esempio, puoi accedere al Cestino all’interno delle impostazioni della Galleria.

Leggi anche: 10 migliori market Android

Recupero foto cancellate con un’app

Esistono diverse app che affermano di recuperare foto eliminate su smartphone Android. Sebbene molte non funzionano, abbiamo riscontrato un successo parziale con un software chiamato DiskDigger Photo Recovery. DiskDigger era anche un po’ meno invadente quando si tratta di pubblicità. Tieni presente, tuttavia, che lo strumento funziona meglio sui telefoni con root. Puoi provare a recuperare le foto cancellate senza eseguire il root, ma i risultati potrebbero variare. Ma non c’è niente di male nel provare.

1. Deleted Photo Recovery – Restore Deleted Photos. Una delle app più famose per recuperare foto cancellate da Android gratis è, appunto, Photo Recovery. In un modo molto semplice, questa applicazione gratuita esegue la scansione della memoria del telefono per trovare le foto che hai cancellato, richiede l’accesso ai file sul dispositivo. Una volta trovate, ti permette il recupero immagini cancellate facilmente. Sebbene gli annunci dell’app siano un po’ fastidiosi, la verità è che svolge bene la funzione di recuperare foto eliminate. Prima si avvia il recupero delle foto, meglio è, perché il sistema operativo può occupare la memoria che queste hanno lasciato con nuovi elementi per ottimizzare lo spazio del dispositivo. Meno tempo è passato dall’eliminazione, più facile sarà per app come Photo Recovery svolgere il proprio lavoro.

2. Dumpster – Recover Deleted Photos & Video Recovery. “La libertà di sbagliare” è il motto di questa nota applicazione che ti aiuta a correggere quegli errori recuperando le foto che hai cancellato e che ora ti servono. Agendo come un cestino per la raccolta differenziata sul tuo cellulare Android, nella schermata principale dell’app potrai recuperare le foto cancellate. Per riprendere foto cancellate, dovrai solo fare clic su di essa e selezionare il pulsante “Ripristina”, che riporta la foto eliminata nella sua posizione originale sul tuo cellulare. Senza dubbio, Dumpster è una delle migliori applicazioni a cui rivolgersi quando è necessario recuperare foto cancellate dal telefono gratis.

3. DiskDigger photo recovery. DiskDigger è un’altra delle applicazioni Android per recuperare foto cancellate. Vale la pena ricordare che se il telefono non è root, questa app esegue una scansione limitata (ma utile) alla ricerca dei file necessari. Invece, con i permessi come superutente, DiskDigger può cercare nell’intera memoria del dispositivo e quindi fare una scansione più approfondita. Indipendentemente dal fatto che tu abbia o meno il root del tuo cellulare, questa app è postulata come una delle migliori opzioni che puoi trovare nel Play Store, poiché ti consente anche di salvare le foto cancellate che hai ripristinato su Google Drive, Dropbox o inviare tramite e-mail, evitando così di perderle nuovamente.

Leggi anche: Come recuperare file cancellati Android

4. Photo Recovery è l’applicazione che abbiamo selezionato per spiegare passo dopo passo come recuperare le foto cancellate dal tuo telefono Android. Si tratta di un’applicazione semplice, con due diverse opzioni di scansione – semplice e approfondita – tra cui puoi scegliere a seconda delle tue esigenze. Una volta eseguita la ricerca nel terminale, puoi facilmente ripristinare le foto che hai cancellato per errore. Prima di addentrarci nel processo per il ripristino foto cancellate con Photo Recovery App, dobbiamo ricordare che abbiamo evidenziato 4 applicazioni utili per recuperare le immagini cancellate, ma che nel Play Store ce ne sono altre dedicate alla stessa funzione.

Come recuperare foto cancellate da Android con l’app Photo Recovery

Il recupero delle foto cancellate con l’app Photo Recovery è un’operazione semplice e veloce. Come accennato in precedenza, questo strumento offre due diversi metodi di scansione per soddisfare le tue esigenze. Una volta scaricato Photo Recovery, devi fare quanto segue per trovare e ripristinare le foto cancellate sul tuo cellulare Android. Apri l’app, concedi le autorizzazioni necessarie e fai clic sul pulsante “Inizia”. Nella schermata principale di Recupero foto cancellate, fare clic sul pulsante “Scansione”. Scegli tra la scansione semplice, che cerca tra i file eliminati più recenti, e la scansione profonda, che esegue una ricerca più ampia. Attendi alcuni secondi mentre la scansione è in corso. Alla fine della ricerca, sarai in grado di vedere una galleria con tutte le foto cancellate dal tuo cellulare Android. Fare clic su quella che desideri ripristinare e selezionare il pulsante “Ripristina” nell’angolo inferiore sinistro in modo che la foto venga visualizzata in una cartella sul telefono denominata “RecoveredPhotos”.


È così semplice recuperare foto cancellate sul tuo cellulare con l’app Photo Recovery: scegli scansione, attendi che l’applicazione cerchi e ripristini la foto che desideri ripristinare. Va notato che questo tipo di lavoro non è sempre utile, soprattutto se è passato molto tempo da quando hai cancellato le immagini che ora stai tentando di ripristinare.

Author: Presi Fulvio

Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Come hobby scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.